Nuove aperture Milano settembre 2017: Boatta è il nuovo giardino a Isola, Sorbillo e Cracco pronti a sbarcare in Galleria

Nuove aperture Milano settembre 2017: Boatta è il nuovo giardino a Isola, Sorbillo e Cracco pronti a sbarcare in Galleria

Nuove aperture Milano settembre 2017. Dopo la pausa estiva riprendono a Milano le nuove aperture. Per due nomi noti che chiudono, come Smooshi e Pizzità, numerosi sono i nuovi ristoranti, bistrot e pizzerie pronti a sbarcare nel capoluogo meneghino per soddisfare la continua ricerca di food & drink di qualità. Da Avocadino a Cittamani (di cui vi abbiamo dato in anteprima anticipazione qui), passando per tre pizzerie, ecco cosa attende i foodies milanesi per questo autunno che sta per arrivare.

CINQUE GIORNATE

Pizzium

Pizzium

La pizzeria gastronomica che ha già riscosso tanto successo in via Procaccini 30 raddoppia. Il 12 settembre apre in via Anfossi, a poca distanza da Ernst Knam con la stessa filosofia del primo: pizza dell’antica tradizione napoletana con ingredienti freschi servita da un personale giovane e attento.

Pizzium, via Anfossi 1, Milano. Pagina Facebook

NAVIGLI

Berberè

Berberè

Raddoppiano in città anche i fratelli Aloe con la loro celebre pizza. Dopo il ristorante in Isola, questa volta il quartiere è quello sempre alla moda dei Navigli (come vi avevamo anticipato qui). In carta le pizze classiche e gourmet che hanno reso il marchio celebre in così poco tempo. Ingredienti e impasto attenti agli aspetti bio, integrale e km 0.

Berberè Milano ai Navigli, via Vigevano 8 Milano. Pagina facebook

ISOLA

Boatta

Boatta

In zona Isola, in piazzale Segrino 1, apre il 15 settembre (con una grande festa serale) questo concept restaurant di cucina sostenibile. All’interno anche food shop e il servizio take away. Nel menu pesce, verdure e carne che si annunciano di alta qualità, servite in un ambiente familiare, semplice, naturale, come nel giardino di una casa in campagna. Il nome prende ispirazione dai contenitori per le conserve, tipiche di alcune regioni, e di una cucina casalinga.

Boatta, piazzale Segrino 1, Milano, 02 6688560. Sito

BRERA

Cittamani
Cittamani

La chef indiana Ritu Dalmia, star della tv e dell’editoria, apre a Milano, in collaborazione con la società Leeu Collection, il suo primo ristorante in suolo europeo. Si inizia dai primi giorni di ottobre; la chef propone una visione contemporanea della cucina indiana e guarda con interesse alla tradizione nostrana.

Cittamani, piazza Mirabello 5, Milano. Pagina FB

PORTA ROMANA

Dabass

Dabass

Ha appena aperto questa cucina con cocktail bar (con drink realizzati da Robi Tardelli). Si mangia al banco, le proposte sono ridotte, cambiano spesso e seguono la stagionalità. La formula è quella della degustazione di 4 portate da 30 euro oppure c’è la possibilità di ordinare piatti del giorno che variano tra i 10 e i 16 euro. Disponibili anche in degustazione da quattro tapas. Ambiente dal tocco retrò.

Dabass, via Piacenza 13, Milano, 02 4537 1120. Pagina FB

CENTRO STORICO

Avocadino

Avocadino

Sulla scia della moda dei bar interamente dedicati al frutto esotico già radicata all’estero e ben presente anche a Roma, apre a settembre in centro (ma non si sa ancora la location esatta) questo Avocado bar, dove il frutto esotico regnerà in ogni pietanza (e bevanda).

Avocadino, Milano. Sito

MACIACHINI

Ottolina Cafè

Ottolina Cafè

Dopo quello di Palazzo Lombardia, apre al Maciachini Center il secondo flagship store Ottolina Cafè. Anche qui l’antica torrefazione Ottolina propone una caffetteria  contemporanea (disegnata dallo studio SC+) dove è possibile bere caffè particolari, pranzare con bagel o piadine, comporre la propria insalatona, fare aperitivo ed acquistare le miscele.

Ottolina Caffè, Maciachini Center, via Imbonati 18, Milano. Pagina Facebook

CITYLIFE

Panini Durini

Panini Durini

Apre in quest’area moderna l’ennesimo Panini Durini. In città e limitrofi se ne contano già 15 (oltre a quello di via Durini, in Brera, Magenta, Cadorna, Turati, Moscova, Porta Vittoria, Bocconi, Porta Venezia, Gae Aulenti, Wagner, Scalo Milano, Carosello di Carugate e due in zona Duomo).

Panini Durini, Citylife, Milano. Sito

DUOMO

Sorbillo Pizza Gourmand 

Sorbllo Pizza Gourmand

La più famosa delle pizze napoletane apre in Galleria. Il menu promette di stupire ma non si sa ancora la data precisa d’inaugurazione di questo impero dell’autentica pizza napoletana di Gino Sorbillo, che pare scommettere sempre di più sul capoluogo lombardo. Dopo infatti le storiche pizzerie napoletane di via dei Tribunali e sul lungomare, Gino Sorbillo Lievito Madre ha aperto nel 2016 al Duomo. Adesso si prepara a sbarcare in un altro dei luoghi simbolo della vita milanese, la Galleria Vittorio Emanuele II.

Sorbillo Pizza Gourmand, Galleria Vittorio Emanuele II, Milano. Sito

DUOMO

Cracco

Il Masterchef italiano, Carlo Cracco, non ha certo bisogno di presentazioni. Ma sono passati almeno due anni da quando si è aggiudicato (nel 2015) il bando del Comune di Milano per il nuovo ristorante in Galleria Vittorio Emanuele II. Si tratta di un locale di oltre 1000 mq che avrà anche caffetteria. La data di apertura non è ancora certa, prima si parlava della fine di settembre, poi pare più probabile dicembre. Certa invece l’attesa e l’attenzione di palati gourmet e media per essere tra i primi ad entrarvi.

Cracco, Galleria Vittorio Emanuele II, Milano. Sito

About author

You might also like

Burgez Milano Porta Venezia, il fast food raddoppia con un nuovo locale in primavera

Burgez Milano Porta Venezia. Burgez, uno dei migliori hamburger di Milano, raddoppia: dalla primavera oltre al locale in via Savona arriva un nuovo fast food, questa volta in zona Porta Venezia, per la …

Shi’s – Feelin’ Food Milano, il sushi di qualità arriva in Ticinese

Shi’s – Feelin’ Food Milano Tel. 02 58110988. Ha aperto da qualche giorno (ve lo abbiamo anticipato qui tra le novità di settembre 2016) in uno dei punti nevralgici della movida universitaria meneghina …

Pourquoi pas Milano, vera tartare francese e Croque Monsieur come à Paris in corso Garibaldi

Pourquoi pas Milano. Brasserie Café Restaurant. Tel. 02 8053160. In una Milano che sta riscoprendo la nouvelle cuisine e la pasticceria francese (come la recente apertura di L’Éclair de Génie), ha aperto in corso Garibaldi …