Le migliori osterie moderne di Roma, trattorie e cucine per uscire dal folclore

Le migliori osterie moderne di Roma, trattorie e cucine per uscire dal folclore

Le migliori osterie moderne di Roma, tradizionali e contemporanee (per uscire dal folclore) La lista delle trattorie tradizionali, quelle storiche e rassicuranti, che sono lì da decenni o forse secoli, l’abbiamo già fatta e la trovate qui. Ma Roma, nonostante le apparenze, va avanti e c’è tutto un universo parallelo in movimento, fatto di nuove trattorie e osterie (ormai la distinzione si è persa) che provano a rinnovare la tradizione, pur restando nei canoni di una ristorazione non forzatamente creativa o gourmet (qualunque cosa significhi questo termine abusato) e proponendo una cucina romana e non di qualità, in un ambiente caldo e piacevole. Locali dove non spendere meno di 20 euro, ma neanche andare troppo oltre i 40 euro. Ecco la nostra lista, realizzata dal nostro critico preferito, Er Murena.

Le migliori osterie moderne di Roma

Santo Palato – San Giovanni 

santo palato

Il resto di tutto. La giovane e frizzante Sarah Cicolini propone in un ambiente retrò una cucina devota al quinto quarto, ovvero le interiora degli animali. Clima da osteria giovane, atmosfera perfetta.
Cucina: 8
Ambiente: 7,5
Rapporto qualità/prezzo:8
Vini: 7
Piazza Tarquinia 4/A. Tel  06 7720 7354
Clicca per saperne di più

Cesare al Casaletto – Casaletto 

L’oste e i vini. La nostra trattoria preferita di sempre, grazie alla competenza e alla passione di Leonardi Vignoli, oste (sì, esistono ancora gli osti) dall’aplomb sabaudo, ancorché romano, che propone straordinari vini naturali e piatti romani sempre ben eseguiti. Splendido il dehors estivo.
Cucina: 8
Ambiente: 8
Simpatia e Servizio: 7,5
Rapporto qualità/prezzo: 8
Vini: 8
Via del Casaletto 45. Tel. 06.536015
Clicca per saperne di più

Trattoria Pennestri – Ostiense 

New Ostiense Eletta Puntarella d’Oro 2017 come migliore osteria dell’anno, l’Osteria Pennestri è guidata con mano ferma dallo chef Tommaso Pennestri, in cucina, e da Valeria Payero, in sala. Qualità e competenza.
Cucina: 8
Ambiente: 7,5
Rapporto qualità/prezzo: 8
Vini: 7,5
Via Giovanni da Empoli 5, tel  06 574 2418
Clicca per saperne di più

Osteria Fratelli Mori – Ostiense

Il Trullo all’Ostiense Una grande sala che ammicca al modernariato, con grandi frigoriferi Smeg e scritte sui muri dei Poeti Der Trullo. Cucina romana ben eseguita, prezzi corretti e clima informale da osteria d’altri tempi. Vini di qualità.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7,5
Vini: 7+
Via dei Conciatori 5. Tel 331 323 4399

Peppo al Cosimato – Trastevere

Sgombro tutto. Pesce povero e pizza: l’originale connubio ha fatto centro nel cuore di Trastevere, grazie alla forza e alla simpatia di Salvatore, già gestore del bar Perù. Folla di vip e non solo per addentare il panino del pescatore (pizza fritta con moscardini) e arrotolare bucatini con lo sgombro. Vini da migliorare, ma non si può avere tutto.
Cucina: 6/7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 8
Rapporto qualità/prezzo: 7,5
Vini: 6,5
Via Natale del Grande 9/10/11 Roma. Tel. 065812048
Clicca per saperne di più

Danilo – Esquilino 

 Carbonara burbera Trattoria storica, che mantiene sempre un buon rapporto prezzo qualità. Una saletta a pian terreno e una sotto. Superata una certa scontrosità caratteriale, si mangia bene e si esce soddisfatti. Non da colpo di fulmine, ma da sentimenti più miti.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 6
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Petrarca 13, tel 06 7720 0111

Flavio al Velavevodetto – Testaccio 

Monte dei Cocci Resta un caposaldo della cucina romana, l’osteria di Flavio, che viene penalizzata dalle dimensioni ormai quasi monstre dei coperti, ma resta un indirizzo affidabile e piacevole.
Cucina: 6,5
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6
Via di Monte Testaccio 97-98 Tel. 06-5744194 

Enzo al 29 – Trastevere 

enzo al 29

In fila per tre Minuscolo tempio dei primi romani, guidato con maestria dalla famiglia erede del vecchio proprietario, scomparso negli anni ’80, Enzo. La coda fuori è fisiologica, ma aspettare il turno fa parte della cerimonia, che si conclude con il sacrificio della forma fisica, ma con il godimento del corpo.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6
Via dei Vascellari 29. Tel  06 581 2260

Osteria Bonelli – Tor Pignattara

Poveri ma belli. Osteria ultra verace e popolare, animatissima e rumorosa. Sta dalle parti dell’Acquedotto romano e si avvantaggia della feconda contaminazione delle genti, venute ad adorare sughi e pajata. Non so perché, mi fa venire in mente Aldo Fabrizi.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7,5
Vini: 6
Via dell’Acquedotto Alessandrino 172, tel 329 863 3077

Armando al Pantheon – Centro storico

Bye Bye Sushi Giapponesi e trasteverini affollano questa sala adiacente al Pantheon, ristorante storico tenuto in piedi con sagacia, amore e immutabile maestria dalla famiglia Gargioli.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Salita dei Crescenzi 31, tel 06 6880 3034

Pro Loco Dol – Centocelle

Il Lazio insaccato. Capostipite delle aperture dei Proloco Dol in città, l’ultima a Trastevere. A Centocelle si mangia bene e si approfitta della varietà e della qualità dei formaggi e dei salumi laziali distribuiti da Pro Loco.
Cucina: 6,5
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Domenico Panaroli 35, tel 06 2430 0765

Tavernaccia – Trastevere 

Oltre il Big Mac. L’altra Trastevere, quella nascosta dietro via Ettore Rolli e dietro un McDonald’s. Chi non lo sa, non la trova, eppure vale la visita.
Cucina: 7
Ambiente: 6,5
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 7
Via Giovanni da Castelbolognese 63, tel  06 581 2792

Lo ‘Steria – Ponte Milvio 

Un’isola nel delirio. Il colpo di fulmine lo avemmo anni fa con l’amatriciana, un modello di semplicità e di forza. A distanza di anni  Lo ‘Steria resta un’oasi di salvifica sobrietà nel contesto iper mondano e trendy di Ponte Milvio
Cucina: 7
Ambiente: 6,5
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Prati della Farnesina 61, tel  06 3321 8749

Il Grappolo d’Oro – Centro storico

Un grappolo tra i fiori Difficile trovare la qualità a Campo de’ Fiori e invece eccola qui, in questa piccola osteria, rimodernata, che aiuta turisti e romani e riconciliarsi con il caos del centro storico.
Cucina: 7
Ambiente: 6,5
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 6,5
Vini: 6,5
Piazza della Cancelleria 80, tel 06 689 7080

Osteria Palmira – Monteverde

Una riccia senza capricci. Osteria popolare, familiare, aliena da mode e ricercatezze moderne. La famiglia è venuta da Amatrice e ha rinverdito i fasti della nonna Palmira, ricreando un’osteria nella quale si sta bene, senza avere troppe pretese. L’amatriciana riccia da provare.
Cucina: 6,5
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6
Via Abate Ugone 29, Roma. Tel. 0658204298
Clicca per saperne di più

Tram Tram – San Lorenzo

La forza tranquilla delle alicette fritte Una delle prime trattorie di qualità di San Lorenzo. Resiste alle mode e alla trasformazione di San Lorenzo, con la forza tranquilla delle sue alicette fritte.
Cucina: 7
Ambiente: 6,5
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 6,5
Vini: 7
Via dei Reti 44, tel 06 490416

La Bonora – Cinecittà

matriciana bonora roma

Siamo fritti Appena aperta, dalla famiglia che gestisce la celebre Osteria della Buon’Ora di Grottaferrata. Si trova a Cinecittà, ma vale una visita. Ottimi i fritti e l’amatriciana e bello l’ambiente.
Cucina: 7
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 6
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6+
 Largo Appio Claudio 346. Tel 06 8837 6508
Clicca per saperne di più

Osteria di Monteverde – Monteverde 

Daje de’ broccoletti. Una delle più amate di sempre di Puntarella Rossa, con i suoi pregi e difetti. Una piccola osteria che lavora sulla tradizione, esaltandola con materie prime di qualità e ricercate e un’atmosfera sempre piacevole. No parking.
Cucina: 7+
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Pietro Cartoni 63, tel 06 5327 3887

Trippaosteria – Trastevere

Romanella a gogo Trippa fritta o fagioli? Pajata o coda alla vaccinara? Andato via l’odore di legno nuovo, vissuti dalla gente e dall’odore di cucina gli arredi freschi, il nuovissimo Trippaosteria potrebbe diventare una nuova/vecchia trattoria da tenere d’occhio.
Cucina: 7+
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Goffredo Mameli 15, Roma. Tel. 345 6285270
Clicca per saperne di più

Primo Osteria – Gianicolense

Nudo e crudo. Condivide con il ristorante del Pigneto solo il nome. Ma questo Primo Osteria sulla Gianicolense, è un posticino piccolo ma di classe e di gusto. Ottima la carbonara e niente male i crudi di pesce

Cucina: 7+
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 6,5
Vini: 6,5
Circonvallazione Gianicolense 76, tel 06 5820 0126

Graf Banco & Cucina – Talenti 

graf banco&cucina roma

Nuovi Talenti Stile moderno e industriale, per questo locale aperto di recente, che prova ad andare al di là della cucina romana.

Cucina: 6,5
Ambiente: 7
Simpatia e Servizio: 7
Rapporto qualità/prezzo: 6,5
Vini: 6
Via Arturo Graf 60, 00137 Roma. Tel 068276753.
Clicca per saperne di più

Filodolio 1966 – Cucina napoletana – Africano

In coppa all’Africano La svolta partenopea gli ha dato una marcia in più. Un filo d’olio, tra mezzi paccheri alla genovese e crema di friarielli, in ambiente piccolo e informale.

Cucina: 6,5
Ambiente: 6
Simpatia e Servizio: 6,5
Rapporto qualità/prezzo: 7
Vini: 6,5
Via Tripolitania 147, tel 06 8621 2938

Le migliori osterie moderne di Roma

About author

You might also like

Mia market, il biologico si fa in tre

"Scegli, pesi, paghi e mangi. Qui o a casa" è questo il motto del Mia Market in via Panisperna, a Monti. Funziona così: puoi scegliere tra i diversi prodotti biologici …

Casetta Rossa riapre, grande festa a Garbatella

Casetta Rossa riapre a Garbatella. “Eh sì stavolta è tutto vero…“. Sembra suonare come un ritorno definitivo il post pubblicato su Facebook che annuncia la riapertura il 21 novembre 2015 …

Brunch a Roma marzo 2019, American breakfast o pranzo all’italiana nei migliori ristoranti

Brunch a Roma marzo 2019, i migliori ristoranti per il weekend (sabato 16 e domenica 17 marzo) PARIOLI Gola Il pranzo della domenica da Gola lo trovate in due formule …