Arcade and Food a Roma, burger tra videogiochi e fumetti, da Super Mario a Freddie Krueger

Arcade and Food a Roma, burger tra videogiochi e fumetti, da Super Mario a Freddie Krueger

Arcade and Food a Roma, Montesacro. Aprirà a fine 2018 su via Nomentana il primo fast food interamente dedicato al mondo dei videogiochi e alle icone cult degli anni ‘70, ‘80 e ‘90.

Dopo Movie Restaurant, il locale dedicato agli appassionati di cinema e serie tv, ecco Arcade and Food, per gli appassionati di fumetti e personaggi cult. Seduti accanto a Super Mario o ai personaggi di Street Fighters, fino ad Freddy Krueger:  ecco cosa aspettarsi da Arcade. In una struttura ad hangar di 330 metri quadri, il locale avrà una capacità di circa 140 coperti e sarà diviso in due sale: la prima, con una zona adibita ai cabinati in free play (flipper, videogiochi non a pagamento, ma appunto attivati grazie ai gettoni guadagnati con il menu), sarà dedicata alla formula “mangi e giochi”; la seconda ospiterà invece cabinati a pagamento.
Un romics in miniatura, praticamente, dove l’arredamento in stile urban e industriale si fonde con l’ambientazione vintage evocata dai cosplay, ovvero i personaggi in costume, e dagli storyteller professionisti per ricreare una “scena” che va da Pacman a Dungeons & Dragons (il famoso gioco di ruolo che avrà anche delle sale privee dedicate ai giocatori più appassionati).
Ma come coniugare concretamente l’idea di un fast food con quella di una sala giochi? Semplice, in quanto gli ospiti giocano tanto quanto spendono. Lo stile delle ordinazioni sarà self service e l’offerta della cucina si basa principalmente su panini e hamburger. Si sceglie il tipo di pane (disponibile anche in versione gluten free), il tipo di carne, i condimenti, la salsa, da abbinare a birre artigianali accuratamente selezionate o ai drink da ordinare presso il cocktail bar. È la dimensione del panino che fa variare il prezzo, non gli ingredienti di cui è composto: si parte da 4 euro per il burger piccolo e la spesa media si aggira intorno ai 13 euro.
Una volta creato il panino, ed eventualmente abbinato a una buona proposta di fritti, si riceve un numero di gettoni proporzionale alla spesa sostenuta per il pasto ed utilizzabili per i cabinati in free play. Sono i cosplay a consegnare i gettoni, ovvero i personaggi in costume che, cambiando ogni settimana, intendono rappresentare tutto il vastissimo mondo dei fumetti, dei telefilm e del videogaming dagli anni Settanta ai giorni nostri.
Densa la programmazione settimanale, che prevederà eventi live e musica cartoon il giovedì sera, Dj set il venerdì, una giornata dedicata alle famiglie la domenica e la possibilità di organizzare feste di compleanno, in compagnia degli intramontabili giochi da tavolo come Brivido e l’Isola di Fuoco.
Presente all’interno anche l’area store per creare il proprio cabinato su misura e il negozio per acquistare i gadget dei personaggi preferiti.
Arcade and Food, via Nomentana 1111. A partire da fine 2018. Pagina Facebook

About author

You might also like

Recensioni 15 Comments

Rosti, 10 motivi per andare (e due no)

Al Pigneto puoi trovare davvero di tutto: dall’indiano che ti vende le birre a metà prezzo e intanto t’invoglia con fette di dolcissimi dolci, al take away greco, alle birre …

Recensioni 4 Comments

Temakinho a Roma, tutte le foto del nuovo locale e perché sarà un successo

Temakinho ha aperto a Roma, come abbiamo raccontato (qui). Com'è, dal punto di vista estetico, lo vedete nelle foto che abbiamo scattato. Ma come si mangia da Temakinho? C'è già …

Eventi Roma novembre 2015: oggi GreenHouse Market e ostriche da ‘Na Cosetta

Eventi Roma novembre 2015: oggi, domenica 29 novembre, GreenHouse Market per fare la spesa immersi nella natura, e ostriche e drink da ‘Na Cosetta.