Cups Testaccio a Roma, gli chef al mercato con Cristina Bowerman

Cups Testaccio a Roma, gli chef al mercato con Cristina Bowerman

Cups Testaccio Roma. Contaminazione: è questa la parola d’ordine del nuovo progetto della poliedrica chef Cristina Bowerman. Piatti gourmet (della cucina di Romeo Chef & Baker) da gustare al mercato (di Testaccio) in modalità take away. Da sabato 27 febbraio, a cucinarli ci penseranno i grandi chef. Primo ospite, Gigi Nastri.

cups testaccio roma cristina bowerman

A due mesi dal lancio della nuova avventura della testa rosa della ristorazione romana, il banco di Romeo al Mercato di Testaccio di Roma si lancia in una sperimentazione che piacerà ai tanti romani (e perché no, turisti) sempre a caccia delle primizie tra i banchi del rinnovato mercato rionale testaccino. Il cuoco ‘ospite’ preparerà un piatto da consumare in piedi, e lo servirà di persona a chi verrà a rifornirsi al banco. Piatti ‘a tiratura limitata’, da gustare tra un mazzo di broccoletti e uno di cicoria. Realizzati ovviamente a partire dalla spesa realizzata con le materie prime dei banchi circostanti.

cups testaccio roma gigi nastri

Primo appuntamento, segnate in agenda, sabato 27 febbraio dalle 12 alle 15, con Gigi Nastri, già chef di Settembrini, poi passato al timone del bistrot di cucina mediterranea ‘La Gazzetta’ di Parigi, ora in procinto di rilanciarsi sulla scena capitolina del food con il suo nuovo progetto, Hygge. A disposizione dello chef, tutta la squadra di Romeo, formata da Emiliano Valenti, Fabrizio Silvano, Fabio Menna, Maria Loredana Ziccarelli e Andrea Schina.

cups testaccio roma

E se siete curiosi di sapere chi altro si prodigherà per allietare la vostra spesa del sabato, prendete nota: da Cups Testaccio arrivano Giulio Terrinoni (sabato 12 marzo); Marco Martini (sabato 19 marzo); Davide del Duca (sabato 26 marzo). Date ancora da stabilire per Franco Aliberti, Francesco Apreda, Cesare Battisti, Dino De Bellis, Claudio Gargioli, Luciano Monosilio, Dario Nuti, Mattias Perdomo, Davide Scabin, Angelo Troiani. Buona spesa e buon appetito.

cups testaccio roma

Cups @ Testaccio Market Roma, Banco Romeo n. 30 e 44, via Galvani Roma. (Si accede anche da via Manuzio, via Franklin e via Ghiberti) Sito

About author

You might also like

Classifiche 2 Comments

Le migliori birrerie di Roma: 20 pub di qualità, con street food gourmet da provare

Le migliori birrerie di Roma. “Birra stasera?”, chiedeva l’amico. E si rispondeva “sì”. E dove si andava? Ma che domande, al pub sotto casa. Che non era particolarmente curato, ma aveva la …

Dove mangiare i bao a Roma, i migliori locali per i golosi panini cinesi al vapore

Dove mangiare i bao a Roma. Dopo Torino e a Milano, oggi la mania del bao è arrivata anche a Roma.  Il bao o baozi è un panino ripieno e cotto al vapore proveniente dalla tradizione gastronomica …

Classifiche 0 Comments

Street food low cost nel Rione Monti Roma, otto locali da provare (con prezzi e menu)

Street food low cost nel Rione Monti Roma, otto locali da provare (con prezzi e menu). ENGLISH VERSION Il Rione Monti (che vi abbiamo raccontato qui) è uno dei quartieri di …

5 Comments

  1. […] storica sede di Monti per portare gli hamburger della chef Veronica Paolillo al box n. 2. E poi Cups, l’ultimo progetto di Cristina Bowerman, presso il banco di Romeo. Il venerdì o il sabato, […]

  2. […] a Testaccio ha trovato posto la nuova creatura di Cristina Bowerman, gran chef di Glass Hostaria, e Fabio Spada: Romeo e Giulietta, con ristorante e forno, pizzeria napoletana e romana (per la […]

Leave a Reply