2periodico, un gran bel caffè a Monti

Anni fa era un'officina (ma quante officine c'erano a Roma? A centinaia, tutte diventate ristoranti e caffè…), da qualche giorno è diventata un caffè molto grazioso, stile retrò comme il faut: bauli come tavoli, poltroncine vissute di pelle marrone, seggiole scompagnate e colorate, manifesti che riproducono spot anni '50 tipo caramelle rossana, cartonati con il profilo di Tin Tin. 2Periodico Caffè, in via Leonina, è un locale cool e dégagé (ok ora la smetto con le parole straniere), l'ideale per prendersi un caffè mattutino o per un tè pomeridiano. Tra i soci c'è il titolare del marchio 2periodico, che contrassegna una linea di oggetti realizzati utilizzando carta da giornale, oggetti in vendita, pratica analoga al vicino Urbana 47. Insomma, una novità piacevole in un rione sempre in movimento e sempre più branchè.

Mappamondi, vecchi amplificatori, poltroncine ancien régime, qualche pianta e il naso a punta di Tin Tin

Sprofondati in un divano antico, sotto lo sguardo di Rossana ("un amore di caramella", bersi un caffè in santa pace, con la luce mattutina di via Urbana

Un attimo di debolezza e il piede finisce sul tavolino: ma solo se le stringhe sono pervinca, in tinta con i bei colori del locale

Un chinotto Neri versato sul forziere, di fianco al portatovaglioli in carta da giornale realizzato da 2Periodico

Uno sguardo al bel bancone: a giorni si potranno mangiare torte salate e piatti caldi. E la domenica è in arrivo il brunch

2Periodico Cafè, via Leonina 77 Roma

 

4 Comments

  • Flamiano
    21 settembre 2012 | Permalink | Rispondi

    Basta con questi posti con le sedie ed i quadri scorticati cerchiamo di inventarci qualcos'altro 

  • eleonora
    22 settembre 2012 | Permalink | Rispondi

    Bel mood!
    Mentre aspetto che siano operativi con il brunch andró sicuramente per il chinotto, grazie per la segnalazione!

  • Giulia Giacani
    24 settembre 2012 | Permalink | Rispondi

    Locale magico.
    Atmosfera d'altri tempi.

  • Lia Di Bella
    15 gennaio 2013 | Permalink | Rispondi

    Mi piace! Ognuno trova la sua sedia, la sua poltrona e poi… guarda… pensa…sogna..ascolta..con una leggerisima tazza da the che racchiude fragranze di gelsomino. Affollato, vociante ma lì mi sento libera nel tempo e fuori del tempo. OK BRAVI 

One Trackback

Leave a comment

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Your email is never shared. Required fields are marked *

2009-2011 © Puntarella Rossa - puntarellarossa@hotmail.it | graphic and web designer Francesca 'Fou Turista' Pignataro » heyfou.com