Tascamadre Ostia: golosi scrigni ripieni di pesce, carne e vegetali per lo street food del litorale romano

Tascamadre Ostia: golosi scrigni ripieni di pesce, carne e vegetali per lo street food del litorale romano

Tascamadre Ostia. Che sia estate o inverno, lo street food è sempre protagonista dei nostri momenti di pausa. E tra le novità dell’estate 2021 (oltre al Paradiso Beach Bar) c’è un progetto che stabilisce la sua sede a Ostia, a 500 metri dal lungomare. Stiamo parlando di Tascamadre (inaugurazione il 9 luglio), la nuova avventura dalla coppia nella vita e nel lavoro composta da Roberta Matera e Giovanni Ciaravola (proprietario di Officina Culinaria, sempre a Ostia, ma con esperienze anche a Dublino e a Roma). Un format divertente, che unisce la tradizione di varie regioni e gli ingredienti locali. Protagonista, come si intuisce dal nome, la tasca: un goloso scrigno realizzato con acqua, farina (Mulino Quaglia) e lievito madre e poi farcito soprattutto con i prodotti del mare.

Un locale colorato

Tascamadre Ostia

Ma facciamo un passo indietro e parliamo dell’ambiente. Tascamadre è un locale vivace, con un mix di richiami allo stile liberty, al mare e allo street food: sedie in legno colorato, giallo e azzurro pastello (tonalità, insieme al petrolio, che si ritrovano nelle lampade, nelle piastrelle e in altri dettagli interni, realizzati da una azienda artigianale italiana), tavoli chiari, un grande bancone e pareti pitturate con una rigogliosa fantasia di vegetazione. Tra interno ed esterno Tascamadre mette a disposizione degli ospiti circa 80 coperti.

La tasca

Tascamadre Ostia

Al centro del menu, dicevamo, la tasca col suo impasto ad alta idratazione, che nasce da un ricordo d’infanzia di Giovanni Ciaravola: i sughi domenicali dalle lunghe cotture che venivano assaggiati nel ‘culetto’ del pane. All’interno dello scrigno, al posto dei sughi, troviamo ricette a base di pescato del Tirreno (principalmente Anzio, Fiumicino e Porto Santo Stefano), ma anche di carne e di vegetali, con preparazioni cotte e crude.

Il menu

Tascamadre Ostia

Tra le versioni di mare troviamo la tasca con Rana pescatrice all’amatriciana, guanciale croccante e pecorino (7,50 euro), quella con Stracotto di verdesca di tonno, pomodoro, cipolla caramellata ricotta di bufala e pistacchi (7,50 euro), con Polpo, menta e patate in zuppetta e provola  (9 euro), con Tartare di tonno, soia, bufala, gazpacho e capperi (12 euro) e con Baccalà confit, pomodorini semi canditi, maionese al wasabi, patate e sedano (8 euro).

Tascamadre Ostia

Tre le versioni a base di carne: la tasca con Pollo e peperoni (6,50 euro), con Maiale bbq, cipolla caramellata, albicocche e mandorle (7 euro), con Vitella, salvia e prosciutto (7 euro). Infine, la versione vegetariana, “Alla parmiggiana” (5 euro). Non solo street food. Da Tascamadre c’è spazio anche per le paste (fatte in casa con uova di gallina livornese e semola Mulino Quaglia, mentre la pasta acqua e farina è fatta con semola Mulino Quaglia).

Tascamadre Ostia

Ci sono primi della tradizione romana come i Paccheri all’amatriciana (9 euro), Tonnarelli cacio e pepe (8 euro), Spaghetti alla chitarra alla carbonara (9 euro), ma anche Spaghettoni aglio olio e vongole (12 euro), Gnocchetti sardi con polpo, peperoni, pistacchi, pomodorini e ricotta di bufala (11 euro), Fusilloni alla puttanesca di tonno (12 euro), Ravioli ripieni di burrata con sugo ristretto ai frutti di mare e crumble di olive (11 euro), Fettuccine al ragù di maiale nero calabrese, n’duja e provola (8 euro), Ravioli ripieni di ricotta e spinaci pomodoro basilico e parmiggiano (8 euro). Ampia scelta anche tra i dolci (tutti a 4 euro), tra cui Tiramisù, Crostata ricotta e visciole, Pesca melone e menta.

Tascamadre Ostia

Per chi volesse fermarsi per l’aperitivo, vengono proposte selezioni di salumi, formaggi, pescato e vegetali (menu dagli 11 ai 14 euro per due persone), da accompagnare con birre, vini, e un’offerta mixology con influenze dall’Oriente e dalle spezie (drink dai 5 ai 9 euro), oltre a cocktail analcolici.

Tascamadre. Via Claudio 34, Ostia (RM). Tel. 331 8631571. Sito. Pagina Facebook. Pagina Instagram
Aperto tutti i giorni dalle 18 alle 2

About author

You might also like

Rostick Roma, arrosticini di pecora, polpette e patate al cartoccio a Trastevere

Rostick Roma, Trastevere. Tel. 06 8764 7696. Inaugura ufficialmente il 6 ottobre prossimo il locale nel cuore di Trastevere, in vicolo del Cinque, che prepara arrosticini, non solo di carne,e piatti street food. L’idea …

Moggio Roma, l’enoteca con cucina al Quadraro con vini naturali, formaggi e salumi a km0

Moggio Roma, enoteca con cucina al Quadraro. Tel. 328 011 8337 A settembre 2017 fa capolino al Quadraro Moggio, vineria con giardino esterno che si concentra sui vini biologici e materie prime …

Recensioni 0 Comments

Bar Due Fontane Roma, un caffè davvero speciale (ma da provare anche l’avocado toast)

Bar due Fontane Roma, caffè specialty e proposte bio. Nel cuore del quartiere Flaminio, a piazza Perin del Vaga, nel 2006 nasceva il Bar due Fontane aperto da Alessandro Fiorito …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply