Dove mangiare sulla Tuscolana a Roma, i migliori ristoranti e pizzerie di Cinecittà

Dove mangiare sulla Tuscolana a Roma. Dal centro di Roma fino a Frascati, la via Tuscolana è lunga e non sono pochi i ristoranti che incontrate lungo la strada. Il “Tuscolano” infatti è un concetto un po’ vago, che spesso si identifica con le linee della metro che vanno da Porta Furba a Cinecittà. Per stare più comodi, ci atteniamo ai negozi dove fare la spesa (spoiler: sono tra i migliori di tutta la città), ai ristoranti, i bar e le pizzerie che si trovano in questa area, popolosissima e ricca di offerta. Ecco una guida pratica con qualche consiglio su dove andare a mangiare in zona Cinecittà, Lucio Sestio, Parco degli Acquedotti, Giulio Agricola e Porta Furba.

Aggiornato 2022

Spesa 

Il mercato di Via Spartaco 

Attivo fin dalla mattina, il Mercato Tuscolano III si trova a Via Spartaco ed è un mercato storico con un centinaio di banchi. A differenza di tanti altri mercati di Roma, questo è al coperto ma non è morente e fatiscente. Anzi è ampiamente frequentato da tutto il quartiere. Bisogna saper scegliere. Soprattutto tra frutta e verdura, ma anche carne e formaggi, vanno selezionati i venditori più affidabili (per esempio i produttori diretti) per trovare cose diverse da quelle che si troverebbero in un supermercato qualunque. Tuttavia la scelta è ampia.

Piccola Bottega Merenda 

Il negozio di Giorgio e Giulia (ve ne abbiamo parlato qui) è un riferimento non solo in zona ma in tutta Roma per comprare prodotti da filiera cortissima e da aziende agricole che praticano agricoltura rigenerativa, biodinamica, organica. Con gli stessi criteri sono scelti anche formaggi e salumi. Ogni giorno c’è una piccola scelta di pane che si affianca alla credenza con le bottiglie di vino naturale. Negli ultimi anni è cresciuta l’offerta di bevande non alcoliche, sempre naturali, come kombucha e succhi. Poi pasta, legumi, cereali, marmellate. C’è tutto: bisogna farsi guidare dai due proprietari nella scelta delle materie prime migliori anche per poterle apprezzare di più.

Piccola Bottega Merenda. Viale Anicio Gallo 59, Roma. Tel. 06 71510455. Pagina Facebook 

Zampa Forno Etico

zampa forno etico roma

Giacomo Carlizza (lo abbiamo premiato tra le nuove aperture del 2021) ha portato pane, pizza, biscotti e lievitati, fatti a vista nel laboratorio che è un tutt’uno con il resto, nel quartiere Tuscolano dove rappresenta sicuramente una ventata di novità. La proposta cambia spesso e sventa il pericolo “noia”. C’è anche la pizza alla pala, con superlievitazioni.

Zampa Forno Etico. Via Valerio Publicola 73, Roma. Tel. 345 9309461. Instagram

Bottega Liberati 

Bottega Liberati
Roberto Liberati negli anni si è guadagnato la fama di grandissimo specialista della carne. Nel negozio di Via Flavio Stilicone si trovano tagli di carne grass fed, razze in continua rotazione, tutte da allevamenti selezionati. Ma oltre alla macelleria, a cui ambiscono molti dei ristoranti di Roma, Bottega Liberati è anche alimentari con un banco formaggi, pasta e vino. Negli anni il lavoro che ha fatto sul quartiere è stato quasi eroico e ha dato frutti sorprendenti.
Bottega Liberati. Via Flavio Stilicone, 278 Roma. Tel. 06 71544153. Pagina Facebook

Tomei Cibo Giusto 

Tomei Cibo Giusto
Dopo anni al Mercato Laurentino di Roma, Sandro Tomei ha scelto di spostarsi in un indirizzo in zona Tuscolana. Nel suo alimentari si dà prevalenza a un lungo banco dove trovare formaggi e salumi. La scelta è molto vasta e va dalla culatta emiliana al prosciutto spagnolo, dall’erborinato affinato in rum e papaya fino alla burrata affumicata e al burro di Bretagna. I prodotti si possono anche ordinare online sul sito di Cibo Giusto, con spedizioni gratuite per ordini superiori ai 35 euro.
Tomei Cibo Giusto. Via Valerio Publicola 45, Roma. Tel. 351 6916330. Pagina Facebook 

Buh Prodotti di Bufala 

Buh prodotti di bufala
Apertura del 2021, Buh è il negozio che vende prodotti di bufala, tra cui mozzarelle, ricotte, caciotte, trecce e tanto altro. All’interno del locale la pasta fresca è affidata a Meraviglie in pasta, pastificio storico e affidabile gestito da Angela Fiorini con le sue figlie direttamente da Zagarolo.
Buh prodotti di bufala da paura. Viale dei Consoli 101/103, Roma. Tel. 340 3426501. Pagina Facebook

Vino 

Enoteca Bomprezzi

Enoteca Bomprezzi
Premesso che, purtroppo, manca completamente in zona un wine bar che meriti questo nome con una scelta di vini selezionati, ottimi vini si possono comprare da Enoteca Bomprezzi. Riferimento storico del quartiere, l’enoteca è aperta fin dal 1957 e si trova proprio su Via Tuscolana. Qui si possono trovare più di 1000 etichette diverse e 500 distillati e liquori.
Enoteca Bomprezzi. Via Tuscolana 904, Roma, Tel.067610135. Pagina Facebook

Vinoteca Nazionale 

Vinoteca Nazionale
Pur in una piccola insegna, da Vinoteca Nazionale si trova tantissima offerta di bottiglie di vini biologici e biodinamica di qualità. C’è una bella selezione di bollicine a cui si affiancano anche birre, distillati e grappe. Ricarichi onesti e ottimo rapporto qualità prezzo. Da scegliere per portare il vino in famiglia oppure per un’occasione a casa di amici.
Vinoteca Nazionale. Via Quintilio Varo 64, Roma, Tel.06 8352 7953, Pagina Facebook 

Pizza

Sforno

migliori pizzerie roma

Dopo l’uscita di Stefano Calligari che aveva aperto proprio qui Sforno diversi anni fa, qualcosa si è perso. Rimane però un buon riferimento per la pizza Callegary Style con fritti di tutti i tipi, antipasti e un’amplissima scelta. Ha anche un discreto spazio esterno.

Sforno. Via Statilio Ottato 110/116, Roma. Tel. 06 71546118. Pagina Facebook

Moma 

Foto Pagina Facebook Moma

Negli anni la qualità non è stata sempre identica, forse anche per via dei numeri molto sostenuti, tuttavia da Moma si mangia sempre una buona pizza con degli ottimi fritti. Non napoletana e nemmeno romana, l’impasto offre molti condimenti diversi e si può scegliere dal menu con le pizze classiche e quelle del momento. Oltre alla pizzeria c’è anche un menu dei piatti. Si mangia sia all’interno che nello spazio esterno.

Moma Pizzeria Romana. Via Calpurnio Fiamma 40-44, Roma. Tel. 06 7674717

Birra 

Barley Wine 

Barley Wine Roma

Aperto ormai nel 2013, ma senza cedimenti, anzi nel tempo puntando sempre di più sulla qualità e migliorando la cucina, Barley Wine è un locale di Mirco Gaffi, Marco Pucciotti e Francesco Capuana. A rotazione si possono assaggiare tra le migliori selezioni di birre artigianali in città, oltre a quelle dal frigo. C’è anche una cucina da pub con cui accompagnare le bevute. Lo spazio interno è completamente vetrato, l’esterno è quasi un portico con di fianco un dehors. Piacevole anche nelle sere d’estate.
Barley Wine. Viale dei Consoli 115/117, Roma. Tel. 06 45687489. Pagina Facebook

Internazionale  

Er Yue 

Er Yue
I ristoranti internazionali in giro non sono pochi però, c’è da dire, che non sono sorprendenti. Recente apertura, Er Yue si trova vicino all’isola pedonale di Via Flavio Stilicone. Il look interno è minimale, fresco e rassicurante. Il menu dei piatti è molto ampio quindi si dovrà scegliere per bene, con attenzione, evitando i piatti cinesi italianizzati. Così anche i tè da abbinare ai piatti. Ad esempio le crocchette di pollo fritto con sale, salsa di soia e pepe bianco, oppure gli spinaci alla Ba Bao, ovvero spinaci freddi con aglio, sesamo nero e arachidi; i noodles immersi in un brodo di costine di maiale, salsa di soia e verdure di stagione oppure il riso saltato con gamberi, vongole, calamari, salsa di soia, asparagi, mais e salame cinese “Xiàng chang”. Solo per citarne alcuni. Anche d’asporto.
Er Yue, Via Caio Lelio 20/22/24, Roma. Tel. 06 83913380

Rab 

Rab Cinecittà
Al grido di cocktail, cibo e birra, Rab è uno dei pochi locali, praticamente l’unico in zona, che prova a mettere insieme un’offerta attuale, a diventare un posto contemporaneo dove bere e mangiare (qui i ristoranti di buona qualità scarseggiano, non è chiaro perché). Si può scegliere se bere birra artigianale, cocktail oppure prendere un piatto da un menu internazionale. Ci sono poke che vanno composti con gli ingredienti preferiti e in misure diverse, poi bao, tartare, tacos, wrap e dessert. Aperto anche per aperitivi con uno spazio esterno (per quello interno urge un rinnovo).
Rab Cinecittà. Viale Tito Labieno 17/19, Roma. Tel. 351 5305249. Pagina Facebook

Tutto il giorno 

Sorelle Giordano 

Sorelle Giordano
Punto di riferimento super frequentato nel corso di tutta la giornata, le Sorelle Giordano sono gastronomia, forno, pasticceria, bar ma anche aperitivi, alimentari e pizzeria. Ristrutturato il negozio con il banco kilometrico che ospita poche ore prima del pranzo fritti, verdure (occhio ai prezzi), pollo e polpette, lasagne in varianti infinite, pasta al forno, parmigiana di melanzane e pesce al forno, ma anche pizza alla pala, focacce e cornetti, maritozzi, pasticciotti, biscotti e tantissimo altro, è aperto praticamente tutto il giorno con un’offerta all day. L’ultimo banco accoglie il pane e la pasticceria. C’è anche il frigo per le torte, a Natale e a Pasqua i grandi lievitati. Nello spazio esterno si possono fare anche aperitivi e colazioni prima o dopo aver girato il Parco degli Acquedotti.
Sorelle Giordano. Viale Giulio Agricola 129, Roma. Tel. 06 71583853. Pagina Facebook

Pasticceria e Gelateria

Gelatario

In zona le gelaterie sono tante, ma di artigianale c’è veramente poco. L’unico caso è il Gelatario (c’è una seconda sede in una zona che si avvicina di più all’Appio Latino, ma sempre vicino in traiettoria) con la sua offerta di gelato in carapina, biscotti gelato e stecchi.
Gelatario. Via Scribonio Curione 32, Roma. Tel. 06 64731012. Pagina Facebook

Pasticceria Tichetti

Pasticceria Tichetti
Sul pezzo dal 1961, Tichetti è un’insegna storica del quartiere. Qui si trova pasticceria classica tutto l’anno, con tutte le rappresentanze dei dolci delle feste, i fritti, i lievitati, le creme, poi i mignon e le paste della domenica, le torte. C’è di tutto.
Pasticceria Tichetti. Viale Appio Claudio 330/332, Roma. Tel. 06 7101710

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*