I migliori panettoni artigianali di Roma, Natale 2020: tra forni, pasticcerie e ristoranti

I migliori panettoni artigianali di Roma, Natale 2020: tra forni, pasticcerie e ristoranti

I migliori panettoni artigianali di Roma, Natale 2020. Aromi naturali, lievito madre, burro, tuorli d’uovo, acqua, farina e materie di prima scelta: sono alcuni degli ingredienti che compongono l’etichetta di un panettone, soprattutto quello artigianale. Etichetta che si può arricchire con frutta, cioccolate, frutta secca, creme e o ingredienti salati, come formaggi o caviale. Proprio quest’anno, sedersi a tavola scegliendo il panettone di un artigiano può dare peso a una filiera sempre più in affanno a causa della pandemia. E anche un’opzione divertente, fatta di scoperta oltre che di bontà. Tra tutte le proposte infatti, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

* Pezzo in aggiornamento

 

I migliori panettoni artigianali di Roma

Panificio Bonci

Gabriele Bonci ha sganciato la bomba: due panettoni da 500 grammi e da 1 kg che omaggiano la tradizione con un’etichetta ingredienti cortissima. Tuorli, zucchero, farina tipo 00 di grano tenero, acqua zucchero e lievito naturale. C’è la versione tradizionale da 500 grammi (21 euro) e da 1 kg (33 euro). C’è il mandorlato con una bella crosta di nocciole e mandorle da 500 grammi (21 euro) e da 1 kg (35 euro). Sullo shop online i prodotti si possono ordinare non solo da tutta Italia ma anche all’estero, mentre offline sono acquistabili sia al panificio di Via Trionfale che da Pizzarium a Via della Meloria.

Prezzo: tradizionale (500 gr) 21 euro

Panificio Bonci. Via Trionfale 36, Roma. Tel. 06 39734457. Sito

Antico Forno Roscioli

panettone antico forno roscioli roma

Quella del panettone da Roscioli è un’arte antica. La cottura avviene in un forno da pane costruito appositamente per l’Antico Forno Roscioli per i grandi lievitati fino a 2 kg. Le pezzature del Panettone sono da 1/2 kg (principalmente nel mese di novembre), 1 kg, 2 kg, 3 kg o 5 kg. Le tipologie sono: Panettone classico; Panettone Cioccolato e Pere; Panettone Triplo Cioccolato. Tutti in versione mandorlata e non. Nelle preparazioni gli ingredienti utilizzati sono: lievito naturale, sempre vivo, che viene mantenuto attivo 365 giorni l’anno, canditi (Morandin o Agrimontana), cioccolato Valrhona, burro francese. Nel Panettone classico viene utilizzato il miele d’arancia Thun, mentre in quello al cioccolato il miele di Castagno Thun. La shelf life di un panettone è di 45 giorni, ma il consiglio firmato Roscioli è di mangiare il panettone entro 15 giorni. Per i prezzi, il panettone classico costa 27 euro al kg, quello pere e cioccolato 29 euro al kg. Per ordinare: direttamente al forno, con le consegne a domicilio da prenotare oppure su Cosaporto.

Prezzo: classico 27 euro

Antico Forno Roscioli. Via dei Chiavari 34, Roma. Tel. 06 6864045Pagina FB

Roscioli Caffè

panettone vasocottura roscioli caffè

Nella caffetteria nata nei pressi della salumeria e del forno è possibile assaggiare una divertente variante del panettone Roscioli. Stessi ingredienti ma diverso processo. Il panettone è infatti proposto in vasocottura (così anche il pandoro) e può essere assaggiato nella versione classica o al caffè, al prezzo di 15 euro al pezzo. Altrimenti è possibile acquistare anche in panettone classico nella dimensione da 750 grammi al costo di 25 euro.

Prezzo: a partire da 15 euro

Roscioli Caffè. Piazza Benedetto Cairoli 16, Roma. Tel. 06 89165330Pagina FB

Forno Monteforte

Nel bel forno del centro, si sfornano già diversi tipi di panettoni. Quest’anno è la volta di una scatola creata appositamente per i grandi lievitati con un elegante nastro dal colore rosso. Potrà contenere: panettone classico da 750 gr (25 euro), panettone al cioccolato da 750 gr (25 euro), panettone con pistacchio di Bronte da 750 grammi (30 euro). Ci sono anche le versioni da 500 grammi per quello classico, al cioccolato (19 euro) e al pistacchio (22 euro).

Prezzo: classico 25 euro

Forno Monteforte. Via del Pellegrino 129, Roma. Tel. 06 25399550. Sito. Pagina FB

Gruè

panettone gruè roma

Qui i panettoni sono un’arte che si pratica quasi tutto l’anno. I gusti dei pasticceri Marta Boccanera e Felice Venanzi sono 5: Classico, realizzato con uva sultanina 7 corone, arancia candita sotto sciroppo e vaniglia; Espresso Italiano, con aggiunta di caffè di miscela arabica monorigine e gocce di cioccolato al latte; Gianduioso, con ganache al cioccolato fondente monorigine 62%, pasta di nocciole e gocce di cioccolato al latte e fondente; Pecan, con caramello mou e noci pecan pralinate nell’impasto; Pere e Cioccolato, con pere candite e pezzetti di cioccolato fondente monorigine Costa d’Avorio (60%). Tutti gli ingredienti scelti per questi lievitati sono, in linea con l’approccio di Gruè, scrupolosamente scelti e lavorati: c’è il lievito madre, le uova da allevamento a terra, i limoni biologici, i baccelli di vaniglia Bora Bora, le farine da grano italiano, il burro di latteria della Normandia, il miele d’acacia. Il prezzo dei panettoni varia dai 36 euro del Classico, del Cioccolato e Pere e dell’Espresso ai 40 euro degli altri gusti. Da acquistare direttamente in negozio, oppure prenotando la consegna a domicilio. Infine anche su Cosaporto.

Prezzo: classico 36 euro

Gruè. Viale Regina Margherita 95, Roma. Tel 06 8412220. Sito. Pagina FB

Santi Sebastiano e Valentino

La proposta di questo forno con cucina prevede due tipologie di panettone. Alla base, c’è la scelta di utilizzare farine biologiche di grano tenero macinato a pietra e zucchero di canna bio. Si può optare per la versione tradizionale da 1kg con la i canditi, l’uvetta e la ghiaccia con mandorle e zucchero a 30 euro. Oppure c’è la versione con cioccolato e arancia, sempre da 1kg e sempre a 30 euro, con fave e gocce di cioccolato nell’impasto e una copertura di cioccolato fondente e nuovamente gocce di cioccolato. Anche su Cosaporto.

Prezzo: 30 euro

Santi Sebastiano e Valentino. Via Tirso 107, Roma. Tel. 06 87568048Pagina FB

Pasticceria Bompiani

panettone bompiani roma

Se alcuni indirizzi romani sanno interpretare bene il concetto di una pasticceria di tradizione, Walter Musco porta con Bompiani una carica dirompente di creatività, che non viene meno neppure nel periodo natalizio. Quest’anno il panettone tradizionale con glassa, uvetta e canditi, viene sfornato dal 22 novembre, pesa 1 kg e costa 35 euro. Le prevendite sono disponibili in pasticceria, al numero di telefono 06 5124103, sull’e-commerce dedicato e su Cosaporto. Al panettone classico si affiancano altri gusti decisamente più personali, realizzati in quantità ridotte. Sono papavero ed amarena; pera e cioccolato; fragole e cioccolato bianco, con impasto al cacao e gocce di cioccolato. A queste proposte si aggiunge quella di gran lunga più stravagante a base di cioccolato bianco e caviale. E’ il primo “Panettore Signature Walter Musco”, e viene venduto nella ricetta da 500 grammi.

Prezzo: tradizionale 35 euro

Pasticceria Bompiani. Largo Bompiani 8, Roma. Tel. 06 5124103. SitoPagina FB

Lievito Pizza Pane

I panettoni di Francesco Arnesano sono 4. La sua ricetta prevede tre impasti e una lievitazione che sfiora le 36 o le 48 ore, oltre a burro di affioramento di malga e farine biologiche macinate a pietra. Da Lievito Pizza Pane si trova il Klassico (non è un refuso, si scrive con la K), con uva sultanina, arancia e cedro candito nella versione da 500 grammi (17 euro), 1 kg (33 euro) e 2 kg (60 euro). Si trova il Goloso, con tre cioccolati da piccoli produttori artigiani, cioccolato fondente 86%, cioccolato al latte, cioccolato bianco. Anche in questo caso, nelle versioni da 500 grammi (17 euro), 1kg (32 euro) e 2 kg (64euro). Si trova il Dorce Amaro (anche qui, non è nostro refuso) amarene, cioccolato fondente e melissa, nella sola versione da 1kg (38 euro). Si finisce con il Famolo Strano (sempre da 1 kg e sempre da 38 euro), con liquirizia, caramello salato e clementini canditi. Da acquistare sia in pizzeria che sullo shop online.

Prezzo: a partire da 17 euro

Lievito Pizza Pane. Viale Europa 339, Roma. Tel. 06 69363592. Sito. Pagina FB

Panificio Marè Prati

panettone marè roma

Da quando il giovane Daniele Marè, con i suoi 20 anni di esperienza, ha preso in mano il panificio di famiglia, i panettoni sono diventati parte integrante della proposta. Alla base di tutto c’è farina Paolo Mariani 100% italiana, tuorlo, lievito madre, acqua, burro e una pasta aromatica preparata in casa con gli agrumi. Quando c’è tempo, la frutta viene anche candita direttamente al panificio. Tre le proposte: panettone classico, pere e cioccolato e ai tre cioccolati, con cioccolato al latte, fondente e bianco, vendute sia nella forma da 1 kg (costo 30 euro) sia in vasocottura nella versione da 250 grammi. In più sono in lavorazione due proposte speciali in edizione limitata: quella con frutti di bosco e quella gusto Sacher con impasto al cioccolato, albicocche candite e glassa. Disponibili sia in negozio che a breve anche sullo shop online del panificio.

Prezzo: 30 euro

Panificio Marè Prati. Viale Angelico 88, Roma. Tel. 06 37511594. Pagina FB

Le Levain

Oltre agli alberelli e le tavolette di cioccolato, nella selezione natalizia dei prodotti di Natale di Le Levain non può mancare il panettone. Il pasticcere di ispirazione francese Giuseppe Solfrizzi non si tira indietro davanti al più grande classico della pasticceria natalizia e propone un panettone da 1 kg al costo di 32 euro. E’ una proposta classica con lievito madre, arancia candita artigianale, uvetta e vaniglia del Madagascar, glassa alle mandorle a coprire. Sia in negozio che sullo shop online. Ma attenzione, va a ruba!

Prezzo: 32 euro

Le Levain. Via Luigi Santini, 22-23, Roma, Tel. 06 64562880. Sito. Pagina FB

Nero Vaniglia


“Di solito non mettevo in negozio panettoni prima dell’8 dicembre, ma quest’anno c’è tanta voglia di Natale, di festa e di serenità e ho accontentato i miei clienti” scrive Giorgia Grillo, proprietaria e pasticciera di Nero Vaniglia. E quindi nel suo negozio compaiono prelibatezze di stagione fatte con amore. Le proposte sono ben 5, tutte in formato da 1 kg, al prezzo di 28.00 euro al kg. Si potrà scegliere tra: Tradizionale con canditi di arancio e uvetta macerata nel marsala; Pere e cioccolato; Marron glacé e cioccolato; alle spezie di Natale, fichi bianchi e mele. Infine un panettone salato “da aperitivo” o da fine pasto con pere e pecorino, non un panettone gastronomico ma un impasto tradizionale milanese poco zuccherino con pere candite e pecorino romano. Il mandorlato si può avere al costo di 30 euro. Oltre al negozio, sarà possibile avere la consegna a domicilio in tutta Roma con un piccolo contributo.

Prezzo: 28 euro

Nero Vaniglia. Circonvallazione Ostiense 201, Roma. Tel. 06 5780306Pagina FB

Pasticceria De Bellis

La pasticceria De Bellis sforna anche quest’anno i suoi panettoni, che si possono trovare in negozio, acquistare direttamente dal sito oppure con la consegna a domicilio. I gusti sono 4: Classico mandorlato con uvetta e arance candite con glassa all’amaretto e mandorle tostate; Milano con uvetta e arance candite; Cioccolato al 75%; Lampone, gianduia e pepe. Ciascun panettone costa 35 euro e viene venduto nella forma da 1 kg.

Prezzo: 35 euro

Pasticceria de Bellis. Piazza del Paradiso 56/57, Roma. Tel. 06 68805072. Pagina FB

Casa Manfredi

Da Casa Manfredi i panettoni sono di due tipi, ma i dolci di Natale sono molti di più, tra cui anche un ottimo pandoro. Lievito madre, burro francese, uova fresche, vaniglia Bourbon del Madagascar, canditi e grue di cacao: questi gli ingredienti dei grandi lievitati di Casa Manfredi e della pasticciera Giorgia Proia. “I nostri lievitati sono frutto di amore, competenza e passione per la pasticceria” scrivono. Come dicevamo le scelte della pasticceria di Viale Aventino sono due, entrambe al prezzo di 38 euro e al peso di 1 kg: una versione tradizionale e una Cioccolato al cubo, ovvero con tre diversi cioccolati.

Prezzo: 38 euro

Casa Manfredi. Viale Aventino 91/93, Roma. Tel. 06 97605892Sito. Pagina FB 

Pasticceria Barberini 

La scelta da Pasticceria Barberini è davvero molto ampia. Il pasticcere Giorgio Derme propone le sue ricette, frutto di studio attento del mondo dei lievitati, il ramo della pasticceria che guarda con maggiore interesse: c’è il tradizionale con arancia e uvetta australiana, c’è il Gianduioso con impasto alla nocciola e cioccolato al latte e cioccolato gianduia; c’è un panettone in edizione limitata, solo 50 pezzi, che fa il suo debutto proprio quest’anno e si chiama B-Pop ed è preparato con albicocche semi-candite, noci pecan e cocco rapè. Prezzo 38 euro, mentre tutti gli altri costano 35 euro. La lievitazione è di 48 ore e gli ingredienti di base sono di prima scelta: farina Molino Dallagiovanna, burro Debic, lievito madre e aromi naturali. Già disponibili da oggi almeno fino alla metà di Dicembre, le tre tipologie vengono vendute nella misura da 1 kg. Mentre per il panettone tradizionale e per quello con gianduia sono disponibili sia le pezzature da 100 grammi che le versioni in vasocottura, un procedimento secondo cui l’impasto lievita e cuoce direttamente nel vaso. Si possono acquistare direttamente in pasticceria.

Prezzo: a partire da 35 euro

Pasticceria Barberini. Via Marmorata 41, Roma. Tel. 06 57250431. Pagina FB

Panificio Nazzareno

I prodotti natalizi del Panificio Nazzareno sono tantissimi: panettoni, pandori, torroni e alberi di cioccolata. Venendo ai panettoni, la proposta è particolarmente variegata. Si parte con il panettone classico, disponibile in tre varianti, anche senza uvetta, con sola frutta candita, da 600 gr, da 750 gr e da 1kg (15, 20, 25 euro). Poi c’è quello al cioccolato fondente Valrhona con perle di cioccolato, nelle misure da 650 gr, 800 gr, 1,1 kg (17, 22, 29 euro). C’è quello della casa, il Nazzareno, glassato alle mandorle con farina di mandorle, arancia candita al miele e cioccolato Valrhona. Anche qui in tre misure: da 650 gr, 800 gr, 1,1 kg (18, 24, 30 euro). I panettoni speciali sono invece 4: panettone con The verde Matcha e albicocca; Panettone con cioccolato fondente Valrhona e rum agricolo; panettone con cioccolato bianco Valrhona e limoncello; Panettone salato con pecorino di grotta e pomodori secchi. Tutti disponibili in 3 varianti, da 650 gr, 800 gr e 1,1 kg (18, 24, 30 euro). Infine c’è il minipanettone da 100 grammi al prezzo di 3,50 euro per qualsiasi tipo di gusto, e quello Mignon da 300/350 grammi che costa 8 euro. Acquistabili sia al Panificio che da Dicembre sulle piattaforme di Delivery. Gli ingredienti di base prevedono: farina, burro belga, uova, zucchero, lievito madre.

Prezzo: a partire da 15 euro

Panificio Nazzareno. Piazzale di Ponte Milvio 35, Roma. Tel. 06 33220720Pagina FB

Severance

Dal piccolo bar con pasticceria e cucina di Via Eurialo escono a Natale lievitati sontuosi. I gusti di quest’anno saranno: Tradizionale mandorlato: Tonka, marroni e gianduia; Cioccolato al caramello e arachidi pralinate, e il nuovo Mela Annurca, marzapane alla nocciola e cannella. Sono realizzati con lievito madre rinfrescato ogni 3 ore e mantenuto in acqua per addolcirlo il più possibile. La lavorazione dura tre giorni, tra primo e secondo impasto, cottura e asciugatura a testa in giù. Le materia prime scelte prevedono burro francese, uova da agricoltura biologica di Vetralla (VT), mix aromatico fatto in casa con miele italiano, bacche di vaniglia del Madagascar, buccia di limoni e arance non trattati, uvetta australiana, frutta candita naturalmente, cedro di Diamante, marroni del Piemonte, mele annurche campane IGP. Le proposte sono disponibili dalla fine di novembre al costo di 36 euro per pezzo da 750 grammi. Acquistabili sia da Severance che in tutta Roma e Italia tramite spedizione.

Prezzo: 36 euro (750 grammi)

Severance. Via Eurialo 1E, Roma. Tel. 06 45433374. Pagina FB

Cantiani

La proposta di Cantiani, indirizzo storico di Prati, si perde tra le ricette del fondatore Romualdo Cantiani che fondò la pasticceria nel 1935. Oggi i suo bisnipoti portano avanti la tradizione della sua famiglia, reinterpretando le sue ricette in proposte da 1, 3, 5, 10 kg . I gusti sono: Classico come una volta; 5 cioccolati; Fragoline di bosco, cioccolata bianca e cristalli di zucchero; Integrale con farina di chicco sano, amarene e cioccolato fondente. Vengono venduti in una scatola dedicata al costo di 35 euro al pezzo (1 kg). Il procedimento prevede 36 ore di lievitazione, farina italiana di grano lavato ad acqua, burro belga di affioramento, arancia francese candita a freddo, uvetta australiana 6 corone, vaniglia Bourbon.

Prezzo: 35 euro (1 kg)

Cantiani. Via Cola di Rienzo 234, Roma. Tel. 06 6874164. Pagina FB

Antonini

Il panettone di Antonini è un’istituzione perché segue un’antica ricetta e viene preparato con un lievito madre che ha quasi gli anni dell’indirizzo, nato nel 1927. Canditi, uvetta, 40 ore di lievitazione, triplo impasto, uova biologiche, per un risultato morbido e soffice, proposto in una scatola bellissima con il nuovo logo di Antonini. L’obiettivo è quello di curare al massimo la percentuale di grassi al fine di mantenere più a lungo l’umidità dell’impasto. Nella versione da 1 kg gr viene 35 euro. Da acquistare in negozio oppure prenotare telefonicamente al numero 06 372 4354.

Prezzo: 30 euro

Antonini Roma. Via Sabotino 19, Roma. Tel. 06 3724354Sito. Pagina FB

Sorelle Giordano

Il grande locale delle Sorelle Giordano di fronte alla chiesa di San Policarpo e all’ingresso del Parco degli Acquedotti sforna tutto l’anno con grande creatività. La proposta per i panettoni prevede 5 gusti, che partono dal classico e arrivano al panettone col cioccolato, quello fichi e noci, quello mela, limone e cannella, infine quello salato con pere e pecorino. Tre panettoni, quello classico, quello con il cioccolato e quello con i fichi, sono disponibili nella versione da 1 kg. Mentre quello salato e quello mela, limone e cannella nella versione da 750 grammi. Costano 25 euro. C’è anche il pandoro.

Prezzo: 25 euro

Sorelle Giordano. Viale Giulio Agricola 129, Roma. Tel. 06 71583853. Pagina FB

Woods Officina Dolciaria

Ed ecco una novità di quest’anno: è la produzione del laboratorio Officina dolciaria Woods Sweet che nasce dall’incontro tra il Maitre Patissiere Alessandro Fabbri e il Gruppo Woods ed ha sede negli stabilimenti della ex fabbrica Cerbiatto, nella zona di Tor Cervara, a Roma. Fabbri ha ideato una carta di panettoni ispirata all’Arte nelle sue molteplici declinazioni: cinema, poesia, letteratura e musica. Le proposte da 1 kg sono: Pablo, un mandorlato classico (20 euro); Isabel con albicocche Agrimontana e zenzero (25 euro); Wonka con triplo cioccolato Domori (25 euro); Mozart, con marron glacé e cioccolato bianco crispy (30 euro); Eva con mela annurca Igp, noci e cioccolato alla cannella (25 euro). Questi panettoni sono il frutto di una lunga lievitazione e di una lavorazione con “pirlatura” manuale e 7 ore di riposo a testa in giù. Tra gli ingredienti troviamo farina di grano 100% italiano, uova, burro italiano, lievito madre e vaniglia bourbon del Madagascar. I prodotti si possono ordinare tramite la pagina Facebook o su Ecco Delivery.

Prezzo: classico 20 euro

Woods Officina Dolciaria. Via Pasquale Alecce 31, Roma. Pagina FB

 

DAI RISTORANTI

Rome Cavalieri Waldorf Astoria 

I panettoni di Dario Nuti, Executive Pastry Chef dell’hotel Rome Cavalieri di Roma sono un sogno. Non così lontano dalla nostra portata. La loro particolarità è quella di presentare un sottile strato di Craquelin, un biscotto croccante leggermente sapido che generalmente viene messo sui bignè francesi, un’innovazione introdotta nel 2015 e che li rende assolutamente unici e riconoscibili nel loro genere. I gusti preparati sono: Panettone classico con canditi di arancia Agrimontana, uva sultanina ed uva Jumbo cilena; Cioccolatoso Craquelin a base di perle cioccolato Valrhona 55% e arancia candita Agrimontana; Pistacchio Craquelin con pasta di pistacchio Bronte e marasche candite; infine un Panettone zenzero candito e marron glacé Craquelin. I panettoni, realizzati per questo Natale in una tiratura molto limitata, potranno essere acquistati dai clienti dell’albergo al prezzo di 40 euro per la forma da 850 grammi oppure assaggiati nella versione in monoporzione presso L’Uliveto e il Tiepolo Bar.

Prezzo: 40 euro

Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotel. Via Alberto Cadlolo 101, Roma. Tel. 06 35091Sito

Sintesi

Andiamo fino ad Ariccia per trovare Sintesi, il ristorante di Sara e Carla Scarsella e Matteo Compagnucci, quest’ultimo con alle spalle esperienze importanti anche in pasticceria. Per il suo primo Natale, Sintesi propone due varianti di panettone: uvetta e arancia candita (25 euro) e cioccolato bianco e albicocca (30 euro) nella formula da 1kg. La ricetta non prevede conservanti ma burro Elle & Vire, miele millefiori, lievito madre, farina Omega Molino Paolo Mariani, uova bio Fattoria Cupidi; per la glassa viene utilizzata la farina di nocciole fatta in casa con nocciola Gentile Romana intera, il cioccolato bianco per la variante special è Callebaut. Da ritirare direttamente al ristorante, oppure ordinare con la consegna a domicilio, anche a Roma.

Prezzo: a partire da 25 euro

Sintesi Ristorante. Viale dei Castani 17, Ariccia (RM). Tel. 06 45557597. Sito. Pagina FB

Il Ponticello

Chi fa la pizza è di natura appassionato di lievitati. Quindi anche chi fa la pinsa! Per questo da Il Ponticello quest’anno arrivano due panettoni, disponibili dall’inizio di dicembre. Saranno disponibili nei due gusti arancia candita di Mauro Morandin e uvetta e arancia candita e cioccolato fondente toscano black 70% di Amedei. Costano 25 euro al pezzo e si possono prenotare scrivendo sulla pagina Facebook o il profilo Instagram dell’attività.

Prezzo: 25 euro

Il Ponticello. Via Ostiense 427, Roma. Tel. 06 45473558Pagina FB 

[Foto di copertina: Lievito Pizza Pane] 

 

I migliori panettoni artigianali di Roma

About author

You might also like

Eventi food Roma marzo 2019, cene speciali aperitivi e degustazioni del mese

Eventi food Roma marzo 2019, cene speciali aperitivi e degustazioni del mese. I migliori ristoranti di Roma dove assaporare menu a tema, abbinamenti enogastronomici e appuntamenti food con showcooking e …

Recensioni 2 Comments

Waraku a Roma, un angolo di Giappone a Prenestino: niente sushi, ma noodles e saké in un ambiente riservato

Waraku a Roma, un angolo di Giappone a Prenestino. Giappone in tavola fa rima con sushi? Non sempre (certo, se non riuscite a farne a meno qui trovate la nostra classifica dei 10 …

Metrò-Gourmet Attitude Roma, hamburger a prova di chef a Montesacro

Metrò-Gourmet Attitude Roma tel. 06 92599855. Torniamo a parlare di hamburger gourmet e della tendenza che negli ultimi anni ha visto un notevole miglioramento di quello che è sempre stato …