La Bestia Mora al Pigneto, il nuovo social pub con nachos, cocktail, biciclette (e Pino Marino)

Bestia Mora

bestia mora

La Bestia Mora al Pigneto (Roma) inaugurato pochi giorni fa lontano dalla movida dell'isola pedonale, propone una formula nuova che unisce cocktail bar, pub, cucina in linea con le mode di Oltreoceano, musica da ascoltare con attenzione e pedalate. Il locale è sede della Brigata Preneste, gruppo ciclistico che fa capo al celebre Zio Bici dei Villini, e infatti tra gli arredi di recupero e vintage sbucano bici da corsa e Grazielle. Non vi stupite se in questo tratto di via del Pigneto ogni tanto incontrerete un'alta densità di mezzi a pedali di varia natura, perché in futuro qui partiranno o si concluderanno imprese ciclistiche urbane.

bestia Mora Pigneto
I proprietari Nico e Michi, una bellissima coppia che si sposerà a breve, si sono ispirati alle atmosfere di Rockaway beach, nel Queen's di New York per arredare questo ristorante in legno. In effetti sembra di stare al mare e il menu in stile newyorkese avvalora l'illusione.
bestia mora

Lo chef Matteo Foschi, nato in una famiglia di cuochi romani da generazioni, ha lavorato a Londra (da Cecconi's) e a Brooklyn (al PJ's alley pub) e ha composto un menu dai sapori tipici del continente americano da Nord a Sud, con aperture ad altre cucine del mondo. Tra le sue fonti di ispirazione c'è anche il mercato di Piazza Vittorio, dove si rifornisce. 

bestia mora

Abbiamo provato i pickles (verdure in agrodolce) serviti con hummus (5 euro), davvero degni di nota con la loro marinatura di aceto di mele, tè nero, miele, zucchero di canna e bacche di ginepro. Lo chef prepara tutto personalmente, dalle salse (tra le quali spicca la maionese vegana) ai nuggets di soia (6 euro).


bestia mora

Il sous chef è specializzato in bakery e presto anche il pane e le pizze saranno fatte in loco nel forno a legna.

Bestia Mora
Ricco anche l'elenco dei cocktail, dai 3 ai 7 euro, da bere magari durante l'ascolto dei concerti organizzati qui dal cantautore Pino Marino. Il suo programma musicale è chiaro: musica da ascoltare profondamente e non da sottofondo,da camera, jazz e cantautorato per sfruttare al meglio l'acustica del locale in legno. E poi reading e sperimentazioni, perché «le idee senza luoghi vanno perse».


La Bestia Mora, via del Pigneto 156
Aperto dalle 18:00 alle 2:00, chiuso la domenica