Cena solidale a tema pomodoro: gli chef Messeri e Monosilio cucinano per Coop e la Comunità di Sant’Egidio

Cena solidale a tema pomodoro: gli chef Messeri e Monosilio cucinano per Coop e la Comunità di Sant’Egidio

Cena solidale a tema pomodoro: gli chef Messeri e Monosilio cucinano per Coop e la Comunità di Sant’Egidio. Sono ben 30 le tonnellate che Coop ha donato alla Comunità di Sant’Egidio per la Mensa di Trastevere: soprattutto pomodoro, ma anche fagioli e ceci. Lo scopo è semplice, aiutare e sfamare poveri e senza tetto. Una delle tante attività, questa, a cui le due realtà partecipano insieme, già da diverso tempo.

Gli impegni di Coop

coop e la comunità di sant'egidio buoni dentro

Non è stato un caso, dunque, che Coop abbia scelto proprio la mensa di Trastevere per presentare ufficialmente la sua nuova linea dedicata al pomodoro, che oltre a essere simbolo dell’azienda, ne rappresenta anche l’impegno nella certificazione etica dei suoi prodotti: 500 ispezioni nella sola filiera del pomodoro dal 2015 a oggi e 387 aziende agricole coinvolte. Mentre sono state 2200 le ispezioni totali sulle filiere dei vari prodotti certificati dal 1998, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno del caporalato. Per questo motivo, Coop ha chiesto a tutti i fornitori di sottoscrivere l’adesione ai principi del Codice Etico (che comprende anche una serie di controlli): chi non accetta, viene escluso dal circuito.

La cena Buoni Dentro con Messeri e Monosilio

coop e la comunità di sant'egidio buoni dentro

Ed è da questo spirito che è nata Buoni Dentro, la cena a tema pomodoro che si è tenuta lo scorso 16 dicembre alla mensa di via Dandolo e dove il pomodoro Coop è stato grande protagonista. Ai fornelli due chef votati alla causa: la toscana Luisanna Messeri, volto televisivo, e Luciano Monosilio che per una sera ha abbandonato la cucina del suo Luciano Cucina Italiana a Campo de’ Fiori. Insieme hanno realizzato uno speciale menu a base di pomodoro dall’antipasto al dolce: dalla pappa al pomodoro agli gnudi di erbetta e ricotta, dallo sformatino di cavolo con le polpettine al sugo fino al dessert, frolla con confettura di pomodoro e panna semi montata al limone.

About author

You might also like

Ripa 12, l’allegria del crudo

Nel cuore di Trastevere, al centro dell'eterno slalom tra amatriciane approssimative e  rivenditori di junk food travestiti da ristoranti, c'è una manciata di vetrine che brillano come un lampadario veneziano …

Pasqua 2021, la Santa alleanza di 5 ristoranti romani per uno speciale menu delivery a Roma e Milano

Santa La Pasqua romana. Sarà davvero una Pasqua fuori dal normale. Un po’ per le restrizioni, un po’ perché, pur nelle difficoltà, c’è chi ce la mette tutta per far trascorrere …

Gelateria Cremilla Roma apre a Prati dopo il Mercato centrale con laboratorio a vista, pasticceria e street art

Gelateria Cremilla Roma tel. 06 6821 0540. Nuova apertura tra il quartiere Prati e Borgo Pio. Apre a Roma la prima sede ufficiale di Cremilla, dopo il Mercato Centrale di Roma …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply