L’è Bon Bologna, mangiare tagliatelle e bere vino con meno di dieci euro

L’è Bon Bologna, mangiare tagliatelle e bere vino con meno di dieci euro

L’è Bon Bologna – Laboratorio di cucina, tel. 051 262798. Ad accoglierti da L’è Bon – il nuovo laboratorio di cucina aperto in via Rialto da qualche giorno e che si inaugura il 1 febbraio 2018 – c’è Valeria, veneta, che ti dice subito la sua provenienza, raccontando di sé e della sua passione per le spezie. E poi dei suoi vigneti, dai quali ricava i vini che offre ai clienti: prosecco frizzante e fermo, merlot-cabernet e raboso. Tutte bottiglie vendute a 7 euro. Il marito, Paolo, è un bolognese gentile e accogliente, così come lo è Niccolò, il figlio: ti chiedono sempre se va tutto bene. Forse è facile farlo quando ci sono pochi posti, una quindicina, ma è bello così.

La cucina di L’è Bon è semplice ma d’effetto, anche per l’abbondanza cordiale delle porzioni: i primi vanno dai 6 euro agli 8,50. Buone le lasagne verdi al ragù (6,50) e, probabilmente, quello che risulta essere il pezzo forte: tagliatelle verdi all’ortica con funghi porcini. Il menu varia anche in base alle proposte del giorno (tante, tra le quali scegliere): polpo alla galiziana con aggiunta di stracciatella pugliese, una rivisitazione riuscita.

I secondi da menù sono quelli tradizionali (arrosto, cotoletta alla bolognese, spezzatino e polpette, che vanno, anche qui, dai 6,50 agli 8.00 euro), con piccole incursioni vegane per andare in contro alla contemporaneità.

I dolci sono classici: raffinata la proposta della panna cotta al profumo di basilico e confettura al melograno. Prodotti artigianali, confetture di frutta e verdura di stagione, pasta fresca e tortellini della giusta dimensione esposti e pronti ad essere acquistati. Anche d’asporto e servizio di consegne a domicilio. Se non c’è posto, essendo un piccolo laboratorio – basico nell’arredamento –, si trova: Valeria sposta i ravioli dal tavolone di legno, apparecchia e ti racconta la sua cucina: L’è Bon, davvero.

L’è Bon – Laboratorio di cucina, Via Rialto 54/B, Bologna, tel. 051 262798, aperto dal martedì alla domenica a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 e, a cena, dalle 19.00 alle 22.30. Accetta prenotazioni.

About author

You might also like

Trattoria Pane e Panelle Bologna, un bel giardino e l’estro in cucina dello chef Luca Pappalardo

Trattoria Pane e Panelle Bologna. Dopo l’evento di presentazione della birra Isabel da abbinare al pesce, siamo tornati alla Trattoria Pane e Panelle ma, questa volta, per cenare: all’aperto, nel …

Recensioni 0 Comments

Bagus Bistrot Bologna, tapas burger e cocktail dal brunch al dopocena fuori porta

Bagus Bistrot Bologna, tel. 051 362780‬ Se googlate Bagus scoprirete che è il nome del primo album da solista di Cesare Cremonini, pubblicato il 15 novembre 2002. Il termine Bagus deriva dalla lingua indonesiana, dove è …

Trattoria da me Bologna, la nipote di Danio fa rinascere lo storico ristorante di via San Felice

Trattoria da me Bologna, la nipote di Danio fa rinascere lo storico ristorante di via San Felice. A Bologna si ricordano tutti della trattoria Da Danio in via San Felice e …