Gastone al Teatro Eliseo di Roma, con Barbareschi nuovo ristorante e buvette firmati Pierini

Gastone al Teatro Eliseo di Roma, con Barbareschi nuovo ristorante e buvette firmati Pierini

Gastone al Teatro Eliseo di Roma. Fra un paio di settimane aprirà le porte al pubblico Gastone, la buvette e ristorante del Teatro Eliseo, sotto la guida di Gastone Pierini (già Moma e Pro Loco Pinciano), che al locale ha prestato anche il nome. Luca Barbareschi, nuovo direttore artistico del teatro, ha rimesso mano all’Eliseo e anche il ristorante è stato completamente restaurato. “Un lavoro straordinario, che ha rispettato l’identità e la struttura originale. Un’operazione kamikaze” ci dice Pierini. È lui che adesso avrà la gestione dei servizi e oltre ad aver ricostruito il bellissimo bancone bar nella buvette, ha anche costruito ex novo la cucina, dove campeggia con una scritta il nome Gastone (un riferimento anche all’omonimo personaggio teatrale nella commedia di Ettore Petrolini).

Gastone Teatro Eliseo

L’obiettivo è quello di rendere Gastone un luogo che si può frequentare tutti i giorni e a ogni orario della giornata, dalla colazione mattutina al light lunch, a una proposta più strutturata per la sera. In attesa delle autorizzazioni per poter, oltre al pubblico del teatro, aprire anche al pubblico ‘esterno’, i capisaldi di Gastone ci sono già: la stagionalità e il biologico come mantra, molte proposte gluten free, sempre più richieste anche da chi non soffre di celiachia, cura e attenzione alle tecniche di cottura, tracciabilità totale dei prodotti e filiera certa, compresi molti presìdi Slow Food. “La certezza di provenienza è il concetto di base. Il ristorante deve avere un’identità territoriale vera, e usare solo prodotti certificati”, ci spiega Gastone. Tra i progetti anche una possibile linea di gastronomia del bar gluten free, al momento in via di sperimentazione.

Gastone Teatro Eliseo

Il locale si svilupperà quindi su due livelli, entrambi con ampi e luminosi affacci su via Nazionale e la Banca d’Italia. Al primo piano la buvette, con un lunghissimo e sfarzoso bancone dorato, al piano di sopra invece il ristorante, essenziale nel suo rigore, con qualche tocco di modernariato. Per il pranzo ci saranno due formule: oltre alla gastronomia del bar (tramezzini e simili), si potrà scegliere le proposte di quella che Pierini definisce la ‘piccola cucina’, ovvero menu già combinati con prezzi che spazieranno dagli 8 ai 12 euro. Fra i piatti in programma, polpette di baccalà e patate o di carne, insalatina di polpo verace con patate e olive, trancio di salmone arrosto con panatura di sesamo. Per chi non volesse le proposte fisse, ci sarà il ristorante con il menu à la carte, anche lì in versione light lunch: insalate, verdure, zuppe, come quella di cipolle o di castagne e radicchio. Di sera invece, largo a proposte più elaborate, con prezzi sui 25-30 euro a persona.

La speranza è che il locale venga vissuto anche dagli abitanti di Monti, oltre che dal pubblico che lavora nei dintorni. C’è in programma un open day per il quartiere, “per raccontare alle persone chi siamo e cosa facciamo”. La domenica, che è anche il giorno dei concerti degli allievi del Santa Cecilia, si terrà il brunch (sui 20 euro a persona) e c’è l’intenzione di organizzare anche incontri settimanali extra teatrali, sostenuti da un aperitivo. Restiamo in attesa dell’apertura: i buoni auspici per una ventata di novità nel quartiere, anche in una zona leggermente defilata rispetto alle strade più gettonate, ci sono tutti.

ELISEO_Gastone-IlRistoranteDellEliseo

Gastone @ Teatro Eliseo, via Nazionale 183, Roma. Tel. 06.83548197 Sito

About author

You might also like

Spaghetti con aglio nero, anemoni e mandorle dello chef Luigi Nastri alla Stazione di Posta Roma

Spaghetti aglio nero, anemoni e mandorle: la ricetta dello chef Luigi Nastri, Stazione di Posta Roma. “Quando creo un nuovo piatto, non ci penso tanto, lo metto subito in carta” esordisce …

L’Enoteca La Torre arriva a Roma, nella splendida Villa Laetitia di Anna Fendi: insalata emersa, agnello della Tuscia e maialino in tempura

L'Enoteca La Torre a Villa Laetitia. Per gli appassionati di gastronomia, l'Enoteca La Torre è un nome celebre, associato con Viterbo. Ma da inizio giugno bisogna aggiornare la mappa: perché il …

Recensioni 5 Comments

Ramen Bar Akira Roma, noodles e sake nel nuovo ristorante giapponese a Ostiense

Ramen Bar Akira Roma. Aggiornamento:  dal 24 giugno 2017 Akira ha raddoppiato e aperto un secondo store romano a piazza Bologna 9 Dal ramen Tonkotsu (brodo di osso di maiale) dell’isola nipponica …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply