Mangiare e bere in Salento: guida ai migliori bar e ristoranti per orientarsi in vacanza

Mangiare e bere in Salento. Le penisole, si sa, sono di difficile gestione. E se parliamo di Salento, d’estate per giunta, suggerire solo alcuni locali su oltre 150 km di costa – senza contare l’altissima qualità offerta dall’entroterra – diventa una sfida. E per questo ci vuole una guida locale, nata e cresciuta in provincia di Lecce, per consigliare ai vacanzieri di Puntarella Rossa le colazioni, i ristoranti, di pesce e non solo, e gli aperitivi da provare assolutamente quest’estate. Si va in ordine sparso, un po’ nel versante ionico e un po’ in quello adriatico, per accontentare tutti, ma proprio tutti.

 

COLAZIONE E MERENDA

Pasticceria Ascalone – Galatina

Non si può non partire dal luogo in cui tutto iniziò: la bellissima Galatina, terra natale dell’amato pasticciotto. Ascalone si dice sia l’autentico inventore della prelibatezza regina delle colazioni leccesi nel lontano 1745. Il locale rispecchia appieno la grande tradizione racchiusa in questo scrigno di pasta frolla che ha saputo conquistare anche all’estero. Si attraversa una porta a vetri in legno e, superando l’antica insegna, dentro tutto profuma di passato, dalle bilance alle vetrine, fino alle sedie rétro in paglia di Vienna e il vecchio registratore di cassa. La febbre del pasticciotto ha ormai varcato i confini regionali, ma in pochi possono eguagliare la mano della famiglia Ascalone. Questo non significa però che tutto il resto passi in secondo piano: le ricette tradizionali – fruttoni, divini amori, dolcetti di pasta di mandorla – sono assolutamente da provare.

Pasticceria Ascalone. Via Vittorio Emanuele II 17, Galatina (LE). Tel. 0836 566009. Pagina Facebook. Instagram.

Pasticceria Dentoni – Torre dell’Orso

Spostiamoci lungo uno dei tratti più affascinanti della costa adriatica, Torre dell’Orso. Mentre le Orsette, i celebri scogli gemelli, ci guardano all’orizzonte, nella meravigliosa terrazza della Pasticceria Dentoni possiamo gustare non solo un ottimo pasticciotto con il caffè in ghiaccio, ma anche una miriade di brioche di ogni tipo, dolci di pasta di mandorla, gelati e mignon, tra cui le celebri “Tette di monaca”, oppure i rustici, i tipici dischi di pasta sfoglia salati imbottiti di besciamella, pepe, mozzarella e sugo di pomodoro. Una pausa mattutina ma anche una merenda o un aperitivo di ritorno dal mare.

Pasticceria Dentoni. Lungomare Matteotti 23. Torre dell’Orso (LE). Tel. 0832 841485. Sito. Pagina Facebook. Instagram

 

PESCE

Taverna del porto – Tricase

Dalla suggestiva terrazza bianca e azzurra che affaccia sul mare di Tricase Porto, i fratelli Coppola hanno scelto di rivisitare la tradizione di famiglia vestendo di contemporaneo la Taverna del Porto. E lo hanno fatto con successo. Pesce freschissimo (che è possibile scegliere direttamente dal banco) esaltato al massimo dalla creatività dello chef e un servizio caloroso mettono a proprio agio in un’atmosfera che già da sola vale la prenotazione (altamente consigliata).

Taverna del porto. Lungomare Cristoforo Colombo 121. Tricase Porto (LE). Tel. 0833 775336. Sito. Pagina Facebook.

Zefiro Restaurant – Lecce

Foto pagina Facebook Zefiro Lecce

Personale preparato e cordiale in una location raffinata. La qualità del pesce non si discute in questo ristorante guidato da Antonio Merico, giovane imprenditore con una già solida esperienza alle spalle e una lunga tradizione di famiglia. Lo si vede nella cura del servizio, nella fluidità di un menu che varia quotidianamente, in base alla fantasia dello chef e alla freschezza del pescato, preparato con un mix di tradizione e innovazione che permette di esaltare al massimo l’ottima materia prima senza cadere nello scontato. Da provare assolutamente le “Sagne ‘ncannulate”, tradizionale pasta fresca salentina, con astice (18 euro).

Zefiro Restaurant. Via Pietro Vincenti 10, Lecce. Tel. 339 8072784. Sito. Pagina Facebook.

Da Romano – San Foca

Foto pagina Facebook Hotel-Ristorante Romano

Il ristorante dell’Hotel Romano vanta una tradizione cinquantennale. Il menu con i prezzi è consultabile online, tanto per cominciare, il che riflette una trasparenza che non va data per scontata, soprattutto nella stagione estiva. In alta stagione è consigliato prenotare per avere uno dei tavoli più ambiti sulla terrazza fronte mare. Discreta carta dei vini per un menu ricco e interamente incentrato sul pesce (consigliamo gli spaghettoni alla ricciola con datterino giallo e panura al lime, 16 euro), lasciando spazio anche ai piatti semplici della tradizione.

Hotel Ristorante Romano. Piazza del Popolo 1, San Foca (LE). Tel. 366 1287599. Sito. Pagina Facebook.

Isola del Sole – Castro Marina

Foto pagina Facebook Isola del Sole

Il Salento è informale e accogliente. Per questo tra i nostri consigli non può mancare una delle friggitorie che ha fatto la storia del basso Salento, legata, per famiglia e tradizione, alla pescheria Mare Vivo, alla quale è attigua. Le friggitorie in realtà sono due: una aperta tutto l’anno (Isola del Sole 365)  e l’altra, immersa nel Parco del Sole, solo nella stagione estiva. Bando alle tovaglie in stoffa, alle sedie imbottite e al servizio al tavolo, all’Isola del Sole ci si serve da soli: si compila il menu che si consegna alla cassa, si ritira il proprio numeretto e si attende il turno. Nei vassoi da portare a uno dei tavoli della grande terrazza, una materia prima eccezionale. Cruditè, impepata di cozze, ma anche primi e prelibato pesce alla griglia sempre rigorosamente fresco, da gustare in un ambiente informale affacciati sulla baia di Castro, il tutto a ottimi prezzi.

Isola del Sole. Via Superpanoramica, Castro Marina (LE). Tel. 0836 943078. Sito. Pagina Facebook.

Ristorante Lo Scale – Marina di Novaglie

Foto pagina Facebook Ristorante Lo Scalo Di Novaglie

Ristorante (ma anche B&B e lido balneare) situato sulla costa adriatica, a una decina di chilometri da Santa Maria di Leuca. Si pranza o si cena a picco sul mare per godere dei frutti di una gestione che si tramanda di padre in figlio, con quarant’anni di esperienza alle spalle.

Ristorante Lo Scalo. Via A. Vespucci, Marina di Novaglie (LE). Tel. 0833 533488. Sito. Pagina Facebook.

 

PRANZO O CENA

Roots Trattoria – Scorrano

Chi non conosce ormai Bro’s, i fratelli Pellegrino e Isabella PotìSe tutti si indirizzano verso la cucina sofisticata del loro ristorante di Lecce, noi ci sentiamo di lasciarvi riscoprire le radici della vera cucina salentina andando a visitare la loro creatura più recente, Roots. La squadra, che ormai si presenta come un vero e proprio brand di successo, ha deciso di tornare alle proprie radici, a Scorrano, nella campagna salentina, per proporre la cucina più tradizionale. Ambiente e arredamento semplice, orto sul retro, cottura rigorosamente al fornello e, mentore in cucina, mamma Caterina.

Roots. Strada Provinciale Scorrano-Supersano km2. Tel. 351 6615513. Sito. Pagina Facebook.

Le Macàre – Alezio

Zucchine, sponsale, yogurt di capra, mentuccia e pepe (Foto pagina Facebook Le Macàre)

A qualche chilometro da Gallipoli, le Macàre sono ormai una garanzia del mangiar bene. Le macàre altro non sono che le streghe, in dialetto salentino, e questo è il principio che guida la cucina “magica” di un ristorantino in grado di rivisitare la tradizione salentina restando sempre autentico e familiare. L’ambiente, tanto il dehors quanto la sala interna, è curato in ogni minimo particolare, il personale attento e gentile senza essere ingombrante. Pietanze a base di carne e pesce mettono tutti d’accordo. Come la Melanzana ripiena di mandorle, pinoli, burrata (10 euro) o lo spaghetto Gentile alle cozze, colatura di alici e burro affumicato (13 euro), raccomandato.

Le Macàre. Via Mariana Albina 140 – Alezio (LE). Tel. 0833 282192. Sito. Pagina Facebook.

Farmacia dei sani – Ruffano

Cipolla cotta sotto sale e fieno, le loro salse, yogurt vaccino, polvere e olio di combava (Foto pagina Facebook Farmacia dei sani)

Una sorpresa per gli occhi e per la vista, il Ristorante e Liquorificio Farmacia dei Sani è incastonato nella suggestiva piazza di un altrettanto caratteristico borgo dell’entroterra, Ruffano, esattamente a metà tra la costa adriatica e quella ionica. L’accoglienza è lo specchio di una gestione familiare giovane e creativa, quella dei tre fratelli Rizzo. La cucina, quella della promettente chef Valentina Rizzo, si può definire una delle tappe obbligate del vostro viaggio culinario nel Salento.

Farmacia dei Sani. Piazza del Popolo 14, Ruffano (LE). Tel. 339 8332514. Sito. Pagina Facebook.

Li Risi – Lecce

Foto pagina Facebook Li Risi

“Li risi” in dialetto salentino sono le risate, ma qui sono anche i risotti, la parte più importante di un menu fluido (cambia quasi giornalmente) e la carta vincente di questo ristorante situato a Lecce, in viale della Libertà. Risotto ai pistilli di zafferano salentini, caprino fresco e semi di zucca canditi (14 euro), tanto per dire, ma anche secondi piatti fantasiosi e pietanze gluten free, sostenuti da una buona carta dei vini.

Li Risi. Viale della libertà 163, Lecce. Tel. 329 5415014. Sito. Pagina Facebook.

 

APERITIVI E DRINK

Farmacia Balboa – Tricase

Foto pagina Facebook Farmacia Balboa

Nella bella piazza del centro storico di Tricase, potrebbe capitare che a portarvi il cocktail sia niente poco di meno che Taylor Hackford (marito di Helen Mirren e regista di “Ufficiale e Gentiluomo”), uno dei proprietari della Farmacia Balboa insieme a Francesco Winspeare, produttore vinicolo. I farmacisti “prescrivono” cocktail fantasiosi e vini da gustare insieme a deliziosi stuzzichini e prodotti tipici.

Farmacia Balboa. Piazza Pisanella 24, Tricase (LE). Sito. Pagina Facebook.

Sunset Cafè – Capilungo

Foto pagina Facebook Sunset Cafè / Capilungo

Aperto sin dal primo mattino, il Sunset Cafè dà il meglio di sé al tramonto. Il chiosco, incastonato nella scogliera, offre aperitivi, cocktail e musica, da gustare in un ambiente informale e giovane all’insegna  del mood vacanziero: in infradito e totale relax.

Sunset Cafè. Lungomare M. Polo, Capilungo (LE). Tel. 347 4466314. Pagina Facebook.

CUBI – Maglie

Foto pagina Facebook CUBI

Da CUBI, a Maglie, cittadina vivace ed elegante nel cuore del Salento, si beve davvero bene. CUBI è una costola del cocktail bar leccese Quanto Basta (che valga come garanzia): un po’ nascosto ma in pieno centro magliese, in questo piccolo locale si preparano drink di qualità e offre una selezione ricercata di whiskey e rum. Perfetto per un aperitivo post-shopping o per concludere la serata.

CUBI. Via San Giuseppe 12, Maglie (LE). Pagina Facebook.

Casaccia La Parabirreria – Torre dell’Orso

Foto pagina Facebook Casaccia La Parabirreria

Nella splendida cornice di Torre dell’Orso, costa adriatica, l’aperitivo, e poi tutta la serata fino a notte, sono vista mare alla Casaccia. Ambiente vivace e informale, musica live, drink e una selezione di oltre 100 birre artigianali da tutto il mondo.

Casaccia La Parabirreria. Via Filippo Turati 3, Torre dell’Orso (LE). Tel. 328 9704539. Pagina Facebook

Nicola’s Bar – Castro

Foto pagina Facebook Nicola’s Bar

In zona Zinzulusa (vicino alle celebri grotte, assolutamente da visitare) e in armonia con la scogliera che lo ospita – quella irregolare e affascinante di Castro – il chiosco di Nicola Casciaro accoglie con simpatia e professionalità. Si beve (e si mangia) fronte mare, in una posizione privilegiata.

Nicola’s Bar. Zona Zinzulusa, Castro Marina (LE). Tel. 328 2438644. Pagina Facebook

 

[Foto di copertina Taverna del Porto]

 

Puntarella Rossa esiste dal 2009 e dal primo giorno non accetta soldi e contributi da ristoranti.
Se vuoi un’informazione sempre più libera e indipendente, sostieni Puntarella Rossa con una donazione.