Roma in un giorno, guida per mangiare in 24 ore da colazione fino a cena

Roma in un giorno, guida per mangiare in 24 ore da colazione fino a cena

Roma in un giorno, da colazione a cena guida rapida alla città. ENGLISH VERSION. Roma, si sa, non fu costruita in un giorno. Né vi basteranno solo 24 ore per apprezzarla, dal lato delle bellezze naturali, architettoniche e, ovviamente, culinarie. Dalle ricette tipiche alle novità gastronomiche, vi proponiamo una mini guida rapida e aggiornata sui migliori posti per trascorrere la vostra giornata romana a colazione, pranzo, aperitivo e cena.

COLAZIONE IN PASTICCERIA – SANTA MARIA MAGGIORE

Panella

migliori caffè a roma

Antico panificio nel centro di Roma, in via Merulana, a due passi dalla Basilica di Santa Maria Maggiore e non lontano dalla Stazione Termini, Panella vi accoglie la mattina con odori di dolci che vanno da quelli tipici della tradizione romana, con ricotta fresca e spezie aromatiche, ai cannoli siciliani o preparati con ricette da tutto il mondo. Per la colazione più classica, cappuccini, cornetti, fagottini di mele, spremute, centrifughe. Il cappuccino viene servito in bicchiere di vetro con crema chantilly, o amche al pistacchio, gianduia, cioccolato bianco o cioccolato fondente. Il caffè speciale di Panella è il “Panellino”: caffè con crema di zabaione, cacao, panna e salsine speciali al cioccolato, pistacchio, fragola, gianduia, cioccolato fondente, e arancia. Bel dehors.

Panella l’arte del pane, via Merulana 54, Roma. Tel. 064872651 – 064872435 Pagina Facebook

COLAZIONE CLASSICA – CENTRO STORICO

Roscioli Caffè

roscioli caffè

Uno dei migliori caffè di Roma si sorseggia nel Roscioli Caffè in piazza Cairoli, ultimo nato della famiglia del gusto che a pochi passi gestisce il famoso forno e la gastronomia-ristorante. Il caffè è fatto con una macchina manuale modificata ad hoc per gestire miscele differenti e quindi diverse pressioni e temperature. Ad accompagnare il caffè, la pasticceria dei classici lievitati prodotta nel laboratorio retrostante, pensata rielaborando la tradizionale “pastarella romana“.

Roscioli Caffè, piazza Benedetto Cairoli 16, Roma. Tel. 06 8916 5330. Pagina Facebook

PRANZO GOURMET – CENTRO STORICO

Per me

terrinoni home

E’ il nuovo ristorante di Giulio Terrinoni in centro, elegante senza essere pomposo, con un romantico dehors sui sampietrini. Per Me si trova in vicolo del Malpasso, una vietta minuscola tra via Giulia e via dei Banchi Vecchi. La formula pranzo gourmet è divertente e alla portata di tutte le tasche: i tappi (9 euro), italianizzazione delle tapas, che qui sono da intendere come miniporzioni di piatti importanti. Qualche esempio? Alici marinate, finocchi, arance e pepe, oppure il maccarello bruciato con pane, pomodoro e burrata, o ancora la trippa di rana pescatrice. Ovviamente è anche disponibile un menu tradizionale, a prezzi elevati.

Per Me, vicolo del Malpasso 9, Roma. Tel. 06 687 7365 Pagina Facebook

PRANZO TRADIZIONALE – TRASTEVERE

Eggs

eggs

Eggs è il bistrot di Trastevere – nato a marzo dall’idea di Zum e di Puntarella Rossa -, dedicato a uova e carbonara. Da Eggs trovate uova di gallina, ma anche piccole e delicate di quaglia e poi quelle enormi di struzzo. E ancora, caviale e uova di ricci di mare. E, per un pranzo tradizionale romano (ma anche originale) trovate da Eggs una novità assoluta e unica in Italia: la Carta della Carbonara, con la ricetta tradizionale e nove variazioni sul tema. Oltre alla carbonara, tartare di carne e di pesce, costine di agnello neozelandese, polpette di bollito, insalate di qualità e piatti con avocado e  caviale. Per finire, tiramisù artigianale.

Eggs, vicolo del Cedro 26, Roma. Tel. 06 581 7363 Pagina Facebook

APERITIVO TRENDY – COLOSSEO

Caffè Propaganda

caffè propaganda roma

Oltre al menu del pranzo e a quello serale, il Caffè Propaganda, a due passi dal Colosseo, propone un aperitivo trendy nel menu bar con piatti che si possono gustare seduti al bancone e abbinare ai drink, dalle 18 alle 23.30 durante la settimana e dalle 18 a mezzanotte e mezza il sabato e la domenica. La carta cocktail la trovate sotto il nome di Hotel Avanguardia, con le creazioni del bartender Patrick Pistolesi.

Caffè Propaganda, via Claudia 15, Roma. Tel. 06 9453 4255 Pagina Facebook

APERITIVO IN WINE BAR – MONTEVERDE

Litro

LITRO_SALA RID

Vineria e bistrot nel cuore di Monteverde vecchio, Litro è il rifugio di appassionati di vini naturali ma anche di chi cerca un posto rilassante e ricercato. Se il vostro aperitivo preferito è in un wine bar, questo è il posto giusto. Vini e cucina promossi a pieni voti. Splendido dehors.

Vineria Litro, via Fratelli Bonnet 5, Roma. Tel 06 4544 7639 Pagina Facebook

CENA TRADIZIONALE – CENTRO STORICO

Matricianella

matricianella

Da Matricianella, a due passi da San Lorenzo in Lucina, troverete una cucina tradizionale verace e pura, dal 1957: si parte con montagne di fritti, dalle cervella e animelle d’abbacchio alle alici, porcini, bucce di patate (5,50 euro), fino al carciofo alla romana (5,50 euro). Non manca il piatto forte, la amatriciana (11 euro) e i rigatoni con pajata d’abbacchio (12 euro). Per finire dolce ebraico di ricotta e cioccolato e zuppa inglese alla romana. In estate tutto da gustare nel piccolo dehors.

Matricianella Roma, via del Leone 4, Roma. Tel. 066832100. Pagina Facebook

CENA GOURMET – CENTRO STORICO

Pipero

pipero monosilio

Pipero ha lasciato l’hotel Rex per una nuova ed elegante sede in Corso Vittorio Emanuele, di fronte a piazza della Chiesa Nuova. Alessandro Pipero, dopo otto anni dalla prima apertura in via Torino, ha finalmente uno spazio tutto suo dove dà il meglio di sé. Una grande sala moderna e borghese, dalle geometrie precise e luci sobrie, accoglie la rinnovata cucina contemporanea del giovane chef Luciano Monosilio. Il menu, di altissimo livello, si declina in due diverse degustazioni, Radici e Rami, rispettivamente da 6 e 10 portate (110 e 140 euro, vini esclusi). Ma c’è anche una lista di piatti dai quali scegliere liberamente. Tra gli antipasti (vera passione del giovane chef), troviamo astice, rapa rossa e arancia amara e il piacevole sgombro maionese al wasabi e patate (25-40 euro). Tra i primi invece risotto con gambero rosso (30) e il rigatone broccoletti salsiccia e pecorino, molto richiesto dai frequentatori del ristorante (30). Tra i secondi, presa di maiale patate e liquirizia (40), rombo alghe e lattuga (40) e lingua e capesante (40).

Pipero, Corso Vittorio Emanuele II, 246/248 Roma. Tel. 06 6813 9022 Pagina Facebook

CENA ALL’APERTO – CENTRO STORICO

Pianostrada

pianostrada-vetrina

Da fine 2016 Pianostrada, il locale di Chiara Magliocchetti, Paola Colucci e delle figlie Flaminia e Alice,  si è trasferito in via delle Zoccolette, nello splendido ristorante già sede di Zoc 22. Arredamento perfetto, clima caldo, un cortile-giardino dove poter mangiare, un grande bancone circolare con cucina a vista a ricordare il passato. Il trasloco di Pianostrada ha portato con sé anche l’ampliamento del menu, già apprezzatissimo dai fooders romani: non solo fritti (10-13,50 euro), insalate, panini gourmet (12,50-14,50), carciofi e l’ottimo pane fatto in casa, ma una carta completa di primi e secondi che varia periodicamente. Da provare lo scenografico carciofo alla giudìa, la leggerissima tempura di baccalà e le focacce ai fichi e ai pomodorini secchi.

Pianostrada Roma, via delle Zoccolette 22, Roma. Tel. 0689572296. Pagina Facebook

Autore

Potrebbe interessarti anche

Eventi 0 Commenti

Eventi a Roma ottobre 2015: la Sicilia di Assenza oggi da Settembrini, verticale di Borgogna da Mostò

Eventi a Roma ottobre 2015: la Sicilia del maestro pasticcere Corrado Assenza oggi, giovedì 29 ottobre, per pranzo e cena da Settembrini. E poi verticale di Borgogna da Mostò, cena …

Zum tiramisù Roma: trionfo di mascarpone e simpatia

Zum Tiramisù Roma. Una nuova apertura di quelle supergolose, un trionfo di mascarpone e savoiardi: ha aperto i battenti sabato 19 marzo 2016 (ma l’inaugurazione ufficiale ci sarà nei prossimi …

Retrobottega Roma, cucina conviviale (senza sprechi e senza camerieri)

Retrobottega Roma. Con qualche mese di ritardo, sul finire di questo 2015, apre Retrobottega, un nuovo laboratorio gastronomico in pieno centro. Gli artefici del progetto sono due giovani cuochi capaci, …