Delivery e Take away a Roma 2021: 12 indirizzi tra burger, paella e crudi di pesce

Delivery e Take away a Roma 2021: 12 indirizzi tra burger, paella e crudi di pesce

I migliori delivery e take away a Roma nel 2021. Arieccoci alle prese con il delivery. Ma avevamo mai smesso? Con la zona rossa di marzo 2021 tornano in vantaggio il delivery e il take away. A Roma come in altre città italiane. Per questo abbiamo scelto per voi una serie di indirizzi affidabili per prenotare il vostro asporto o la consegna a domicilio. Burger, bolliti, crudi di pesce e lasagne come se piovessero sul tavolo di casa vostra.

Enoteca L’Antidoto

Flaviano, Valerio e Agnese compongono il terzetto che a fine novembre 2020 ha aperto a Trastevere l’enoteca di vini naturali L’Antidoto. Oltre all’asporto delle loro etichette (che cambiano continuamente), hanno deciso di aggiungere un delivery di pesce crudo che portano direttamente loro, arrivando in tutta Roma, concordando prima luogo e ora della consegna. Ci sono tre formati disponibili: per una persona 20 euro, per due persone 35 euro, per quattro persone 60 euro. Troverete scampi, gamberi, ostriche, ricci, carpaccio del giorno e alici marinate. Per ordinazioni scrivere in Direct su Instagram.

Enoteca L’Antidoto. Vicolo del Bologna 19, Roma. Tel. 342 3006808. Pagina FBPagina IG

Carnal

Le box di Carnal per il delivery racchiudono il claim del format, “morso sabroso”: un momento a tavola che si preannuncia ricco, intenso e pensato per la condivisione. All’interno di ogni box ci sono una serie di ingredienti e le indicazioni specifiche per terminare i piatti (per indicazioni si intendono video Whatsapp dello chef). Quasi tutti i prodotti sono già cotti, vanno solo rigenerati come da istruzioni. Dalla BBQ Box diverse carni già cotte e marinate: Costine di maiale marinate alla birra Ipa, Spiedino di Pluma iberica, Ali di pollo marinate alla paprika affumicata e idromele Thun, Sovracosce di pollo marinate al cocco e curry, Controfiletto di manzo marinato al pepe rosa, sesamo e timo, Salsiccia in crostone alla senape di Djon e semi di senape. Ad accompagnare Pannocchia e burro alle erbe, Ananas marinata alla radice imperatoria, Insalata di patate con maionese all’erba cipollina e insalata di cavolo e carote allo yogurt e cumino. Tocco finale, le salse: Mayo Chipotle (peperoncino affumicato messicano) e Pico de Gallo (pomodoro, cipolla, coriandolo e cetriolo). La BBQ Box parte da 80 euro (per 2 persone) fino a 210 euro (per 6 persone). Le box illegal di Carnal (ce ne sono anche come la Box Tacos e la Box Pescado) sono disponibili per il delivery tutti i giorni tranne il lunedì. Per ordinare e concordare la consegna basta seguire le indicazioni sul sito, chiamare i numeri 351 8084682 / 06 42917690 oppure inviare una mail a muchogusto@carnal.it.

Carnal. Via dei Gracchi 19, Roma. Tel. 06 42917690. SitoPagina FBPagina IG

Santo Palato

Santo Palato a casa tua: si chiama così la formula che vi permette di prenotare i piatti di Sarah Cicolini da un menu dedicato all’asporto. La proposta prevede una serie di piatti per la cena, una piccola selezione della cantina, e una proposta per il pranzo della domenica. Con il quinto quarto caro alla chef di casa, la genovese, la lasagna vegetariana, la vignarola e i dolci i sapori di questa trattoria contemporanea sono assicurati. Per le ordinazioni si può scrivere su WhatsApp al numero 347 8387474  e ordinare alla carta da mercoledì al sabato, dalle 18:00 alle 21:00, oppure domenica dalle 11:00 alle 13:0o.

Santo Palato Roma. Piazza Tarquinia 4a/b, Roma. Tel. 06 77207354. Pagina Facebook.

Barred

La proposta per l’asporto di Barred è una piccola variazione sul tema: si chiama Boiled ed è pensata come una serie di bolliti o cotti al vapore a cui abbinare salse homemade a scelta e due fette di pane sempre fatte in casa dai fratelli Palucci. Obiettivo finale? Alternare al meglio gli ingredienti prescelti per un delizioso panino. Tra le proposte: lingua, carciofi, maiale, merluzzo a cui abbinare maionesi, aioli e harissa. Oltre a questo, anche la carta dei dolci e quella dei vini naturali con uno sconto del 10%. Si può ordinare dal giovedì alla domenica, e ritirare dalle 12:00 alle 18:00. Il prezzo di ciascuna box è di 10 euro.

Barred. Via Cesena 30-32, Roma. Tel. 06 97273382. SitoPagina FB 

Marigold

Gli ordini da Marigold si possono fare dal giovedì alla domenica, sia in delivery (in una serie di zone concordate) che per l’asporto. Potrete scegliere tra pane, dolci, vini, piatti e brunch preparati da Marigold per tutti i momenti della giornata. Il menu è molto ampio e cambia spesso a seconda del giorno. Non perdete sicuramente le torte e il pane con il burro fatto in casa.

Marigold. Via Giovanni da Empoli 37, Roma. Tel. 06 87725679. SitoPagina Facebook

Eufrosino

Un delivery e un take away dedicati a una delle cose più belle che ci sia: il pranzo della domenica! Esce in settimana il menu che potrete dividere con voi stessi e la vostra famiglia nella giornata di domenica, composto da polpette, paste, secondi di carne e dolci. Il pranzo ha un menu fisso di 30 euro per l’asporto, 33 euro con la consegna a 5 kilometri da Eufrosino. Cambia tutte le settimane ma rimane un’ode alla cucina regionale italiana. Possibile scegliere anche dalla carta dei vini con il 10% di sconto.

Eufrosino Osteria. Via di Torpignattara 188, Roma. Tel. 348 5883932. Pagina FB

Trecca

Il take away di Trecca è un po’ una roulette russa: non sai mai quando potrebbe toccare a te. Per questo suggeriamo di seguire sempre i profili social del ristorante per rimanere allertati sulle novità. Ci sono aperture speciali, soprattutto nel fine settimana, che vi permetteranno di accaparrarvi un pollo fritto croccantissimo oppure dei super burger. Il numero dei pezzi è sempre limitato, per questo per garantirsi l’assaggio bisogna prenotare in anticipo al numero 329 3649448. Le fasce d’orario di ritiro di solito sono sia a cena che a pranzo, il sabato e la domenica.

Trecca cucina di mercato. Via Alessandro Severo 222, Roma. Tel. 06 88650867. Pagina Facebook

Roots 

Bao, birre artigianali, burgers: questa è l’offerta del giovane e colorato ristorante di Trionfale a Roma. In particolare, ci piace la proposta dei Bao che finiscono dentro delle box da 10 e da 16 pezzi. Ci sono quelli con porro stufato, mousse di caprino e fondo di verdure (6,50 euro), con diaframma di frisona piemontese, salsa al topinambur e cipolla rossa in agrodolce (7,00 euro), con gamberi marinati, pancetta tesa e polvere di capperi (7,50 euro). Le proposte cambiano spesso, si possono ordinare fino alle 19:30 chiamando o scrivendo su WhatsApp allo 06 39743393. Le consegne saranno effettuate dalle 19:30 alle 22:30, oppure si possono ritirare d’asporto.

Roots. Via Rodi 16, Roma. Tel. 06 39743393. SitoPagina Facebook

Marzapane

La formula per l’asporto di Marzapane gioca con la brace a fare un classico dello street-food: l’hamburger. È  preparato con manzo di selezione della antica macelleria Varvara di Altamura cotto alla brace, pomodoro, cipolla rossa, insalata, salsa burger fatta in casa, formaggio e guanciale croccante. Il burger è servito con le patatine fritte tagliate a mano della casa (16 euro), o con birra artigianale (20 euro). Si può scegliere anche la focaccia di patate e kefir cotta alla brace con mortadella artigianale (6 euro). Disponibili per l’asporto dal martedì alla domenica, sia pranzo che cena (12:30/15:00 – 19:00/21:00) da ordinare online o al telefono. Oppure con la consegna a domicilio con un ordine minimo di 40 euro entro 3 kilometri dal ristorante.

Marzapane. Via Flaminia 64, Roma. Tel. 06 64781692SitoPagina Facebook

Moi

Da Moi al Fleming in questo momento si può ordinare per l’asporto una carta di crudi di pesce. Con gamberi rosa arancio e soia, crostini, burro, sgombro marinato e limone, alici marinate alla senape antica, ceviche di pezzogna, takoyaki di pescato, merluzzo patate e rafano, dentice in salsa thai. Su richiesta si possono aggiungere anche i ricci e le ostriche. Sempre su richiesta, si possono avere anche primi e secondi piatti. Il menu degustazione per una persona costa 30 euro, oppure si ordina alla carta. Per le prenotazioni si può procedere entro le 18:00 via WhatsApp al 331 9328411 oppure chiamando allo 06 87600399.

Ristorante Moi. Via Antonio Serra 15, Roma. Tel. 06 87600399. Sito, Pagina Facebook

Jacopa

Tutti i giorni, sia a pranzo che a cena, il menu di Jacopa arriva a casa. Si possono ordinare alla carta i piatti dello chef Piero Drago, come i cannoli d’anatra con funghi e cavolo cinese, le polpette di ossobuco con salsa al midollo e zafferano, i crudi di pesce, i fusilloni al ragù d’agnello oppure i tortelli ricotta e bottarga, gli spiedini di funghi, maiale e pesce, le insalate, i taglieri, i burger e i bun, infine i dolci e la carta dei vini. Prenotazioni al telefono.

Jacopa. Via Jacopa de’ Settesoli 7, Roma. Tel. 06 5809075. SitoPagina Facebook

Antica Fonderia 

Durante la pandemia la chef Alba Esteve Ruiz ha tirato fuori la sua carta vincente: un delivery a base di paella, con la paellera che arriva (e rimane) a casa. Accanto a diverse opzioni di paella, ci sono anche piatti dal menu alla carta di Antica Fonderia da gustarsi a domicilio. Il menu delivery e d’asporto si può ordinare tutti i giorni dalle 10:30 alle 21:00 con consegna fino alle 22:00.

Antica Fonderia, Via del Pellegrino 64, Roma. Tel. 06 69282203. Sito. Pagina Facebook

I migliori delivery e take away a Roma nel 2021

About author

You might also like

Food box, quando il delivery è divertente: 5 proposte da scoprire tra cucina regionale e piatti creativi

Food box, quando il delivery è divertente. Il 2020 è stato un anno duro, fatto di tanti cambiamenti soprattutto per il mondo della ristorazione. Il take away e il delivery …

Donne chef a Roma / Ornella De Felice, Coromandel: “Dalla minestra di arzilla ai noodles e al crumble di alga” VIDEO

Donne chef a Roma / Ornella De Felice, Coromandel. Via libera alle donne nel food. Da Coromandel, ristorante nel cuore di Roma, ce ne sono due al comando: la padrona di casa Katia …

Avocado mania a Roma, cinque locali dove mangiarlo (e berlo) in versione gourmet

Avocado mania a Roma.  English version. Dalle montagne dell’America Latina alle nostre tavole (e ai nostri social). Ne ha fatta di strada l’avocado, il frutto esotico “grasso ma buono”, diventato famoso …