Guida Michelin 2021 Milano: prima stella per Aalto, seconda per D’O. E poi le Stelle Verdi…

Guida Michelin 2021 Milano: prima stella per Aalto, seconda per D’O. E poi le Stelle Verdi…

Guida Michelin 2021 Milano. Il momento è arrivato: le nuove stelle sono state annunciate, con tanti premiati under 35, sopratutto in Toscana. La Guida Michelin 2021 ha però riservato alcune belle sorpresa anche per la città di Milano, che non vede l’ora di ripartire con le attività. In città si è aggiunta una stella e appena fuori dalla metropoli c’è chi ne ha prese due. Ma non manca anche l’assoluta novità della Stella verde, che premia i ristoranti più attenti alla sostenibilità.

Guida Michelin 2021 Milano: le nuove stelle

1 stella ad Aalto -part of Iyo

Aalto Milano

L’ultimo nato di Claudio Liu, virtuoso imprenditore che a Milano vanta già l’ambito riconoscimento presso il suo Iyo Experience, ha conquistato la prima stella con Aalto – part of Iyo, che protagonista la meravigliosa cucina libera dello chef Takeshi Iwai.

2 stelle a D’O

D'O Davide Oldani

Durante la premiazione online, uno scherzo ha permesso di fare una sorpresa allo chef Davide Oldani che, convinto di partecipare ad un’intervista, è stato premiato con la seconda stella per il ristorante D’O di San Pietro all’Olmo, alle porte del capoluogo.

Stella Verde a Joia e D’O

Joia Milano

Foto: Lucio Elio

Per la prima volta, la Guida Michelin premia nell’edizione 2021 i ristoranti particolarmente attenti alla sostenibilità, a coi viene conferita la nuovissima Stella Verde. A Milano il primo a conquistarla è Pietro Leemann del Joia. Mentre bisogna tornare a San Pietro all’Olmo, perchè il D’O di Davide Oldani porta a casa anche questo riconoscimento.

In apertura: Aalto – Part of Iyo

Segui Puntarella Rossa Milano anche su Facebook

Seguici anche su Instagram

About author

You might also like

Eventi Milano gennaio 2016: questa sera degustazione di cognac da Peck

Eventi Milano gennaio 2016. Nell’enoteca del ristorante Peck, questa sera, giovedì 21 gennaio, la Maison Martell propone una degustazione di quattro pregiati cognac: Martell Cordon Bleu, Martell XO, Martell Chanteloup Perspective e …

O|nest Milano, il giardino e il vino di cui abbiamo bisogno (e un menu originale tutto da scoprire)

O|nest Milano, il giardino e il vino di cui abbiamo bisogno (e un menu originale tutto da scoprire). Le enoteche con cucina sono la nostra consolazione quando non vogliamo una …

I migliori brunch di Milano: da Cocotte a Hambistro, le proposte del weekend

I migliori brunch di Milano, sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply