Brunch Milano novembre 2020, i migliori ristoranti per il weekend

Brunch Milano novembre 2020, i migliori ristoranti per il weekend

Brunch Milano novembre 2020. Non ci resta che il brunch. Se in settimana una buona parte dei ristoratori sta provando a concentrarsi sul pranzo, in queste settimane senza cena è il momento del brunch. Ci sono quelli classici de Le Biciclette e Peck, quelli fusion come quello di Spica, ma anche belle novità come quello con le bollicine di Turbo e quello italianissimo di PianoDue. Ecco i migliori brunch di Milano tutti da scoprire.

Brunch a Milano: ottobre 2020

SAN CRISTOFORO

Turbo

Turbo brunch Milano

Locale nuovissimo e supercool, Turbo è aperto anche il sabato e la domenica per proporre la sua originale visione del brunch. Il menu è tutto da personalizzare, con quattro portate da scegliere. Si inizia con le uova, si continua con il main course (dall’hotdog di pollo panato al veg bagel) con sides (french fries, onion rings…). Si conclude con pancake, tarte tatin, babana split o red velvet. Il prezzo varia a seconda di ciò che si sceglie di bere: spremuta, cocktail o champagne. Per un brunch opulento c’è la possibilità di scegliere champagne illimitato.

Orari: 12.00 – 16.00

Costo: 35/40/70 euro (coperto, acqua, caffè compresi)

Turbo, via Ponti 4, Milano. Tel. 375 6526104

QUADRILATERO

Four Seasons

Brunch Four Seasons Milano

Il brunch del Four Seasons di Milano è qualcosa di davvero indimenticabile. Qui, realizzati dall’executive che Fabrizio Borraccino, si trovano i piatti più tipici della tradizione culinaria italiana e non solo, che arrivano direttamente al tavolo. Tra un’ampia selezione di formaggi e salumi, arrosti, gelati artigianali creati del pastry chef Daniele Bonzi e tanto altro ancora, c’è spazio persino per i cocktail. Nel prestigioso hotel del centro la domenica c’è anche la musica dal vivo, un’area giochi per i più piccoli con servizio babysitting (è molto gettonato dalla famiglie) e, novità di quest’autunno, luci e installazioni floreali firmate da Vincenzo Dascanio.

Orari: 12.15 – 15.00

Costo: 110 euro (bevande escluse, 55 euro dai 6 ai 12 anni, gratuito fino a 5 anni)

Four Seasons, via Gesù 6-8, Milano. Tel. 0277081478

TORTONA – PORTA ROMANA – PORTA VENEZIA

Cocciuto

Cocciuto Milano brunch

Da Cocciuto lo stereotipo il Sunday Brunch è marcatamente fusion. Ogni domenica è disponibile- in tutti e tre i locali – un menu speciale che parte dai grandi classici americani come pancake, avocado toast, scramble eggs e cheesecake, cui si affiancano golose portate orientali, dai piatti esotici di pesce crudo o cotto alle poke bowl personalizzabili a piacimento.

Orari: 12.00 – 16.00

Costo: 20 euro

Cocciuto, via Bergognone 24 / corso Lodi, angolo via Passeroni 2 / via Melzo, angolo via Spallanzani, Milano

PORTA VENEZIA

Spica

Spica Brunch Milano

Da Spica, il ristorante della chef Ritu Dalmia e Viviana Varese, c’è il Sunday Lunch. Il brunch assume così le sembianze del pranzo conviviale e conserva l’assenza cosmopolita e contaminata del suo menu classico. All’interno del locale e nel dehors si provano i sapori dal mondo al prezzo di 25 euro. La formula prevede un inizio con un aperitivo a scelta accompagnato da mini bao, dim sum, mini salmon avocado, pakoras, keema pao. Segue il piatto principale (a scelta tra hamburger, zuppa di cocco con riso e verdure, risotto del giorno, tortilla di maiale). Su richiesta ci sono le opzioni veg.

Orari: 12.00 – 15.00

Costo: 25 euro

Spica, via Melzo 9, Milano. Tel. 02 84572974

XXII MARZO

Crocca

Brunch Crocca

Ogni weekend da Crocca c’è il brunch all’italiana, in cui non si rinuncia naturalmente alle uova: strapazzate, all’occhio di bue, in camicia oppure omelette. Ci sono poi il dolci, il pane tostato con marmellate e succhi e tanti contorni di stagione. In carta anche birre artigianali, cocktail e spritz.

Orari: 12.00 – 15.00

Costo: alla carta

Crocca, via Fiamma 4, Milano. Tel. 02 382951323

CITYLIFE

Peck

Brunch Peck Citylife Milano

Alla base del brunch di Peck ci sono tutti i più iconici piatti della tradizione USA e UK, realizzati naturalmente con gli eccellenti prodotti della gastronomia: uova alla Benedict o strapazzatehamburger o bagelomelette o pancake (con impasti e abbinamenti firmati dal pastry chef Galileo Reposo). La proposta è disponibile ogni domenica presso Peck CityLife e comprende coperto, acqua e caffè, ma si possono sempre aggiungere i cocktail del bar manager Riccardo Brotto.

Orari: 12.00 – 15.00

Costo: 35 / 39 euro (inclusi acqua, caffè, coperto; soft drink, cocktail esclusi)

Peck (CityLife), CityLife Shopping District, piazza Tre Torri 1, Milano. Tel. 02 36642660

ISOLA

Blue Note

Blue Note brunch

Il tempio meneghino del jazz si da al brunch. Il formai si chiama So brunch! Music and Food for Your Soul e infatti non si rinuncia alla musica, che verrà diffusa in tutto il locale. Così lo chef Federico Tronci ha preparato due tipologie di menu fisso: Uptempo e Ballad. Il primo, più corposo, prevede caffè americano e succo d’arancia, un piatto a scelta dalla lista (tra la bruschettona con avocado, il Jumbo Bagel caldo con salmone affumicato, ecc.), un piatto di uova a scelta, un dolce. Il secondo, più light, è composto da caffè americano e succo d’arancia; un piatto a scelta (tra la burratina pugliese con contorni vari, lasagna con carne di manzo cotta con erbe creole e besciamella al latte di cocco, ecc.) un piatto di uova a scelta e un dolce.

Orari: 12.00 – 18.00

Costo: 23/27 euro

Blue Note, via Borsieri 37, Milano. Tel. 02 69016888

TICINESE

Le Biciclette

Brunch Le Biciclette Milano

Da Le Biciclette c’è sempre aria di festa e il momento del brunch lo dimostra. Appena seduti si può scegliere se iniziare con il cestino delle mini-brioche con caffè americano o se farselo servire alla fine del pasto. Si entra poi nel vivo con il tagliere di salumi e formaggi accompagnati da focaccia e pane con salsine (dal pesto di pomodori secchi al paté di olive). Il piatto principale è a scelta tra le classiche uova, nelle molteplici varianti, oppure l’hamburger. Infine di scegliere il  dolce: pancake con sciroppo d’acero o Nutella, torta di mele o al cioccolato, tiramisù, macedonia. C’è anche il braccialetto portafortuna in regalo. Acqua, caffè americano, spremuta o centrifugato sono inclusi.

Orari: 12.00 – 16.00

Costo: 25 euro (inclusi american coffee, acqua, spremuta o centrifugato)

Le Biciclette, via Torti 2, Milano. Tel. 02 58104325

PORTA NUOVA

Pianodue

PianoDue Colazione Contadina

Il nuovo ristorante di Eataly Smeraldo si chiama Pianodue. Il sabato e la domenica qui il brunch assume le sembianze della Colazione Contadina. Una proposta completa e italianissima che parte con caffè americano, patate contadine al rosmarino, focaccia barese, ricotta fresca con pane rustico e miele, focaccia dolce, crostata di enkir all’albicocca, yogurt con frutti di bosco e muesli al cacao. Si sceglie dunque tra e stratto o spremuta; tra uova à la coque, strapazzate o all’occhio di bue; ancora tra toast, panino al vapore o sandwich.

Orari: 12.00 – 15.30

Costo: 26 euro

Pianodue, c/o Eataly Smeraldo, piazza XXV aprile 10, Milano

TORTONA – BRERA – DUOMO – PIAVE

God Save The Food

GSTF Milano Brunch

Nei suoi quattro locali milanesi God Save The Food propone il brunch sia il sabato che la domenica. In menu è declinato in chiave healthy, con eggs on toastclub sandwich con baked potatoesCaesar salad ed altro ancora.

Orari: 12.00 – 16.00

Costo: 20 euro

GSTF, via Tortona 34 / piazza del Carmine 1 / Rinascente Piazza Duomo / viale Piave 18, Milano 

About author

You might also like

Brunch Milano dicembre 2019, i migliori ristoranti per il weekend

Brunch Milano dicembre 2019. Anche durante l’ultimo mese dell’anno Milano offre tante possibilità di fare brunch molto diversi tra loro. Inutile dunque pensare di restare a casa con il caminetto …

Classifiche 0 Comments

Brunch Milano ottobre 2020, i migliori ristoranti per il weekend

Brunch Milano ottobre 2020. Impennata di brunch per questo mese. Dopo la fatica del post lockdown e la pausa estiva, finalmente il weekend a Milano torna a poco a poco …

Nuove aperture a Milano settembre e ottobre 2014: da Hashi a Tartufi & Friends, dalla pizza di Sorbillo al gelato di Marchetti

Ristoranti a Milano, nuove aperture settembre e ottobre 2014. Cari e care, alcuni di voi sono appena tornati dalle vacanze. Altri, invece, non ne vogliono proprio sapere di ritornare al …