El Porteño Prohibido Milano, casa de tango con empanadas e asado

El Porteño Prohibido Milano, casa de tango con empanadas e asado

El Porteño Prohibido Milano, Tel. 02 25062491. Locale numero 3 per il gruppo El Porteño, che in questi anni ha servito nei locali di viale Gian Galeazzo e di viale Elvezia una griglia argentina tra le più apprezzate in città. Questa volta si aggiunge un plus: un palco interamente dedicato al tango. Apre così a Milano, in via Macedonio Melloni, El Porteño Prohibido.

El Porteño Prohibido, il locale

El Porteno Prohibido: un palco da tango nel centro

Non si tratta dunque di un semplice ristorante ma di una “casa de tango”, che affianca all’offerta gastronomica classica de El Porteño una vera a propria programmazione dedicata all’antico e sensuale ballo argentino. Con tanto di direttore artistico: le serate e gli spettacoli sono infatti curati dal coreografo e ballerino Miguel Angel Zotto.

Un prezioso dehors introduce i clienti all’area bar, dominata dall’imponente bancone in cui vengono preparati i cocktail. Da qui si accede alla grande sala ristorante, con complementi d’arredo che ricordano quelli di un’estancia nelle campagne di Buenos Aires e enormi lampadari. Al centro il palco per una serata si gusto e spettacolo, sulla sinistra la cucina a vista con parrilla.

El Porteño Prohibido, il menu settimanale

El Porteno Prohibido, l'immancabile asado carne

Il menu alla carta dalla domenica al giovedì de El Porteño Prohibido è uguale a quella degli altri due locali di Milano. Questa vale perL’offerta è quindi incentrata sulla carne, nello specifico nell’asado. Si inizia però con le tartare: su tutte la Tartare Especial con filetto di fassona, uova di quaglia, tartufo nero e spezie (26 euro). Alcuni esempi direttamente dalla parrilla? I tagli sono davvero diversi e tutti da provare: Vacio (bavetta, 24 euro), Entraña (30 euro), Lomo (filetto, 27 euro). Ma sempre dalla griglia arrivano Chorizo (6 euro), Puntine di maiale (17 euro), Costine di Vitello (24 euro) e Animelle (14 euro).

Porteno Prohibido: nel menu le empanadas

Non mancano ovviamente le empanadas, con carne, pollo, verdure o humita (6 euro). Diverse le stuzzicherie tra gli antipasti, dal Sashimi Porteño (un filetto di fassona marinato con soia, arancia e senape di Dijon in grani a 14 euro) alla Lengua a la vinagreta (lingua marinata in aceto con aromi, a 9 euro). Diverse le proposte vegetariane, come la Boleadora Verde (crespelle alla crema di asparagi, a 12 euro) o al Sueño Envuelto (cipolla rossa caramellata in pasta sfoglia e crema di Parmigiano, 10 euro). Ci sono anche le insalate miste (da 12 a 15 euro) e i piatti per i più piccoli.

El Porteño Prohibido, spettacolo + cena

Casa de Tango al Porteno Prohibido di Milano

Gli spettacoli serali non sono previsti tutti i giorni. Se dunque in settimana El Porteño Prohibido è un normale ristorante, il venerdì e sabato sera è previsto uno spettacolo di tango, da godersi con una scelta di tre menu fissi. Il Menu Gardel prevede un’entrée, un antipasto a scelta, un piatto principale con antipasto oppure con un dessert, acqua e caffè (80 euro); il Menu d’Arienzo comprende un’entrée, un antipasto a scelta, un piatto principale con antipasto, un dessert, acqua e caffè (90 euro); stessa offerta ma con opzioni di piatti differenti e dolce alla carta per il Menu Troilo (100 euro).

El Porteño Prohibido, via Melloni 9, Milano. Tel. 02 25062491, Sito.

Segui Puntarella Rossa Milano anche su Facebook

Seguici anche su Instagram

About author

You might also like

Nuove aperture di ristoranti a Milano, marzo 2015: da Tokuyoshi a Essenza, da A casa Eatery a Pacifico

Nuove aperture di ristoranti a Milano marzo 2015. L'Expo incombe come una minaccia e a Milano fioriscono ristoranti, trattorie e street food di ogni genere. Urge una guida puntarellesca per fare …

Recensioni 0 Comments

Petrus 1935 Milano, dalla Valtellina a Brera un raw bar con cucina mediterranea

Petrus 1935 Milano Tel. 3490774198. Aperto a dicembre 2017, si definisce Urban Restaurant & Raw Bar. Ispirazione contemporanea, tavolini piccoli, luci soft, servizio discreto sono la cornice di un’offerta gastronomica …

Mangiare all’aperto a Milano, terrazze e giardini di primavera

Mangiare all’aperto a Milano nel 2016 Ciliegi in fiore, risotti alle violette e tramonti lenti. La primavera riapre terrazze e giardini, angoli urbani dalle suggestioni bucoliche. Bésame Mucho, Ceresio 7, la …