Brunch Milano marzo 2016, yogurt e cereali da NaBi, specialità sarde da Sardò

Brunch Milano marzo 2016, yogurt e cereali da NaBi, specialità sarde da Sardò

Brunch Milano marzo 2016, sabato 12 – domenica 13

LIBIA

NaBi Natura Biologica

nabi brunch milano

Per chi si alza presto e vuole fare una colazione abbondante fin dalle 9,30 del mattino, nel quartiere Libia c’è il bistrot biologico NaBi, che propone un menu interamente a base di ingredienti provenienti da agricoltura biologica. Prodotti di stagione e tendenzialmente “poveri”. Le torte e tutto quello che viene proposto è preparato a mano e home made. Fino alle 12,30, sabato e domenica, potrete gustare il buffet in modalità all you can eat, composto da yogurt bianco con marmellate bio e cereali, frutta fresca, panini farciti, muffin e torte veg particolari.

Orario: dalle 9,30 alle 12,30 sabato e domenica

Costo: 9.50 euro buffet con tè e caffè, 12 euro con un centrifugato

NaBi Natura Biologica, via Cardore 41, Milano. Tel. 02 3674 0247 Sito

CENTRO

Trulli Love

brunch a milano

Come nel menu alla carta, il brunch domenicale di Trulli Love (qui trovate la nostra recensione) interpreta in chiave contemporanea la tradizione culinaria pugliese. Al buffet troverete: pucce mignon farcite con salumi dell’Alta Murgia; focacce a lievitazione lenta: baresana, di grano arso e cime di rapa, con olive al forno e sponsali; panzerottini mozzarella e pomodoro; pan condito e stracciatella; burrata di Andria, classica e affumicata con foglie di Fragno; nodini alla panna, mozzarella campagnola, scamorza fresca; primo sale con rucola e pomodori; manteca di Minervino; bocconcini; ricotta; farro di Gravina al pomodoro, rucola e fiocchi di primo sale; indivia, sedano rapa, avocado e fichi invernali con vinaigrette al vincotto; lasagnette al forno con ragout di verdure; maccheroncini mantecati al cacio ricotta con pomodorini d’inverno al forno; zuppa di legumi con funghi Cardoncelli dell’alta Murgia; “tiella” di riso, patate e cozze; arista in crosta sfoglia alle erbe con vellutata di patate gratin; cous-cous con petto di pollo e ortaggi invernali; salsiccia di Minervino su letto di sponsali; sformati di ortaggi e verdure d’inverno. E poi i dolci, al cucchiaio o da forno, fatti in casa.

Orario: dalle 12 alle 15,30 di domenica

Costo: 25 euro (inclusa acqua)

Trulli Love, via dei Bossi 2, Milano. Tel. 02 4548 8524

 

CINQUE GIORNATE

Cocotte

brunch milano febbraio 2016

Da Cocotte, situato nelle immediate vicinanze di piazza Cinque Giornate, l’arredamento è di colore bianco e all’insegna dello stile provenzale. Come suggerisce il nome, qui le pietanze vengono servite dentro adorabili cocotte in ghisa. Il brunch si può gustare ogni sabato e domenica, dalle 10 alle 16 e comprende una portata principale (una cocotte a scelta, oppure croque madame, club sandwich, pancake), un succo d’arancia o una centrifuga, caffè, dolce e un bicchiere di bollicine.

Orario: dalle 10 alle 16 sabato e domenica

Costo: 16 euro (gratis bimbi fino a 2 anni, sconto 50% bimbi fino a 10)

Cocotte, via Benvenuto Cellini, 1 Milano. Tel. 02 55189509 Sito

PORTA VENEZIA

Pavè

pavè brunch milano febbraio 2016

Per una colazione-pranzo che vari dal dolce al salato in zona Porta Venezia c’è Pavè. Non il classico brunch a buffet, ma croissant, panini e zuppe con un menu che varia di stagione in stagione. Di mattina troverete una proposta di dolce fatta di brioche dolci e salate, sfoglie e torte monoporzione a cui si affianca un’offerta salata vera e propria dalle dalle 12 alle 15 con panini fatti con pane proprio, insalate, taglieri e vellutate. Dopo le 15, per chi volesse ancora salato, si prosegue con taglieri, tranci di pizze e focacce, brioches salate. I prezzi? Panini imbottiti tra i 5 e 10 euro, insalate 7,50 euro, vellutate 9 euro, torte monoporzione 5 euro, brioche da 1,50 a 3 euro.

Orario: dalle 12 alle 15 sabato e domenica

Costo: menu a consumazione

Pavè, via Felice Casati 27, Milano. Tel. 02 9439 2259

PORTA ROMANA

Madama Hostel & Bistrot

Madama Hostel & Bistrot Milano

Dell’aria cosmopolita che si respira da Madama Hostel & Bistrot ve ne abbiamo già parlato qui. Il sabato e la domenica il bistrot al piano terra dell’ostello vi propone anche il brunch del weekend: un piatto a scelta tra quelli del menu del giorno, servito con succo di frutta e caffè. Qualche esempio? Hamburger, anche vegano, English breakfast, cotechino e lenticchie e patate, nuvola di uova con salsiccia e patate, burrito con guacamole e verdure, megawurstel arrotolato nel bacon con spinaci.

Orario: dalle 12 alle 16 sabato e domenica

Costo: 10 euro (bimbi 6 euro)

Madama Hostel & Bistrot, via Benaco 1, Milano. Tel. 02.36727370 – 366.31074856 Pagina Facebook

RIPAMONTI

Santeria Social Club

santeria Milano

La nuova sede della Santeria Social Club, in viale Toscana, propone ogni sabato e domenica il brunch. Tre le proposte: Brunch Paladini (Hummus, Crostino di pane con burro & salmone, Uovo alla coque con bacon croccante, Salsiccette con patate al forno, Insalata di cavolo rosso, mele, noci e semi di senape, Pancake al miele, 18 euro); Brunch Veggy (Hummus, Guacamole con pane carasau, Uovo alla coque, Falafel con cipolle caramellate, Insalata di cavolo rosso, mele, noci e semi di senape, Pancake al miele, 18); Brunch Vegan (Hummus, Guacamole con pane carasau, Tofu alle erbe, Falafel con cipolle caramellate, Insalata di cavolo rosso, mele, noci e semi di senape, Bruschetta con verdure, 20). Per tutti i piatti brunch‬ è compreso: caffè americano, succo d’arancia o pompelmo e piccolo dolcino. 

Orario: dalle 12.30 alle 15 sabato e domenica

Costo: 18/20 euro

Santeria Social Club, viale Toscana 31 Milano. Tel 0222199381. Sito

MONTENAPOLEONE

Corsia del Giardino

brunch milano dicembre 2015_corsia del giardino_rid

I palazzi storici di Milano nascondono giardini bellissimi: da Corsia del Giardino in via Manzoni, oltre al brunch della domenica avrete il privilegio di godere – attraverso le grandi vetrate del locale – del giardino Poldi Pezzoli, decorato da una fontana dell’architetto Lomacci. Nel menu invece troverete: a buffet selezione di salumi, focaccine farcite, pinzimonio di verdure, forme di parmigiano e ricotta con frutta, fagottini di sfoglia con verdure e formaggio, crema di zucca con zuppetta di legumi, crostoni di pane integrale con paté di olive e pomodoro confit, e tanto altro. Poi un piatto servito a scelta tra pizzoccheri light, orzotto con dadolata di verdure e fagioli neri di Sicilia, fesa di tacchino con insalata di carciofi e valeriana, salmone affumicato con tortino di riso e verdure al vapore. Per concludere in dolcezza, torte artigianali, spiedini di frutta con scaglie di cioccolato bianco e nocciole, pane tostato con confettura di frutta e nutella, selezione  di marmellate e miele, waffel con banana e sciroppo d’acero o cioccolato, gelato, frutta e caffè americano. Per i più piccoli un menu dedicato.

Orario: dalle 11,30 alle 16,30 domenica

Costo: 25 euro (15 per i bambini) escluse bevande

Corsia del Giardino, via Alessandro Manzoni 16, Milano. Tel. 02 7628 0726 Sito

NAVIGLIO PAVESE

Anadima Bistrot

brunch milano novembre 2015_anadima

Brunch del weekend diviso in due turni da Anadima Bistrot, per gustare specialità dolce e salate a buffet. I piatti variano ogni settimana: non possono mancare però bagel salati, scrambled egg, uova con bacon, patate hash brown, pollo al curry con riso orientale, differenti tipologie di torte salate e verdure speziate per il buffet salato. Nel buffet del dolce si trova poi pane americano con burro salato e diverse marmellate inglesi, muffin, cheesecake di ricotta, pancake con sciroppo d’acero, torte varie, brownies, yogurt e cereali. Compresi nel prezzo, succhi di frutta e diverse tipologie di Nescafè al banco bar.

Orario: due turni, 11.30 e 13.30 sabato e domenica

Costo: 22 euro (10 per i bambini sotto i 10 anni)

Anadima Bistrot, via Pavia 10, Milano. Tel. 02.8321981

DUOMO

Ca’puccino

capuccino milano brunch

Colazione rinforzata, alias “Powerful breakfast“, sabato e domenica da Ca’puccino. Con un meu alla carta, troverete colazioni salate, uova (come le uova alla Benedettina, da 8,90 a 9,50 euro), yogurt e cereali (3,50), centrifughe e smoothies freschi. Oltre a tutta la caffetteria e i cornetti farciti in giornata. Per un pranzo leggero, anche i grandi piatti di frutta dei Fruit Bar, da 9,90 fino a 25 euro (quello per quattro persone).

Orario: dalle 7,30 alle 23 (colazioni salate entro le 12) di sabato e domenica

Costo: menu alla carta

Ca’puccino, piazza Armando Diaz 5, Milano. Tel. 02 86882993 Sito

BORGOGNA

Sardò

sardò milano_brunch

Un brunch dal carattere fortemente regionale quello di Sardò, Sardinian Street Food, la bakery che propone specialità sarde nel cuore business di Milano. Per la formula brunch (sabato e domenica dalle 11 alle 16), si può scegliere una specialità Sardò (pancake alla ricotta di pecora e sciroppo d’acero, casadina dolce o salata, panedda agli spinaci, seadas, joddu con frutta fresca), più uno dei rotoli di pane carasau proposti (quattro tipi di ripieni diversi con il formaggio che la fa da padrone) e abbinarli ad una delle vostre uova preferite (tra Pane Frattau, strapazzate con panna fresca, occhio di bue con guanciale croccante, piadina con uovo a sorpresa), sorseggiando un caffè americano e un bicchiere di succo d’arancia.

Orario: dalle 11 alle 16 sabato e domenica

Costo: 22 euro (15 euro menu bambini)

Sardò, via Verziere 1, Milano. Tel. 02.36638630. Sito

CENTRO

Peck

Brunch peck milano_4

E’ dallo scorso giugno che Peck ha deciso di lanciare la sua formula brunch, ogni domenica, con le creazioni dello chef Metteo Vigotti, Pastry Chef Alessandro Diglio. Al primo piano del negozio, nella sala del ristorante, troverete il buffet con ricette classiche italiane e altre d’ispirazione internazionale, con particolare attenzione alla materia prima, sia questa il roast beef (con pane nero, al pomodoro, cipollotto e olive) o la mozzarella (in carrozza, con prosciutto di Parma) o ancora l’ombrina (battuta in tartare con alghe). C’è anche uno spazio privé, protetto da vetrate, può essere prenotato per chi è in cerca di un po’ più di privacy. Nel menu, à la carte, troverete l’uovo declinato in tutte le sue varianti da brunch anglosassone: uova strapazzate con tonno e fagioli neri al peperoncino; omelette di albume con gamberi e sgarbizza di cipollotto al pomodoro; uova girate con luganega e carciofi trifolati. A buffet: gòffre pronti e via, con salmone alle erbe e burro al pepe affumicato di Peja; cannolo ripieno con provola, melanzane e capuliata di pomodoro; fricco di polenta e parmigiano con baccalà mantecato e cipolla confit; torta fredda di pane carasau con verdure croccanti, pomodoro secco e acciughe; croissant salato con mortadella e crema di pecorino al pistacchio; zonzella con prosciutto di Parma e stracciatella. E poi fritti, primi e secondi piatti della tradizione, crudi e cotti di pesce e dolci: sacher torte; apple crumble; torte frangipane ai frutti di bosco; madeleine; torta nocciolina e frutta.

Orario: dalle 12 alle 16 domenica

Costo: 60 euro (30 euro bambini sotto i 12 anni)

Ristorante Al Peck, 1° piano, sopra il negozio di via Spadari 9, Milano. Tel. 02.8023161 Sito

ISOLA

Vintage Bakery

vintage bakery milano brunch_7

Un brunch per il sabato e la domenica nel quartiere Isola, disponibile in negozio o con consegna a domicilio. E’ quello di Vintage bakery, che nel prezzo di 25 euro prevede succo, acqua da mezzo litro (naturale o gassata), pancakes con sciroppo d’acero (se aggiungete il salmone costa 6 euro in più, per la nutella 2 euro); cookie e caffè americano. E poi una scelta tra: yogurt con marmellata e granola home made; scrambled eggs con bacon e bagel; quiche del giorno con insalata mista; burger (qualsiasi presente nel menu); spicy chicken & fries. In più, un dolce a scelta libera dall’assortimento del giorno. C’è anche uno speciale menu brunch “kids” a 15 euro: succo o acqua, mini burger (100gr.), patatine fritte e cupcake.

Orario: 10.30, 12, 13.30 e 15 sabato e domenica (durante tutto l’orario d’apertura per consegne a domicilio)

Costo: 25 euro (15 menu kids)

Vintage Bakery,  viale Stelvio 39, Milano – ingresso da Via Thaon di Revel, di fronte al civico 21. Tel. 02.99203619

CORSO GARIBALDI

Alexander Restaurant

alexander restaurant milano_5

Tra i brunch della domenica potete provare Alexander, il ristorante di Corso Garibaldi che ha preso il posto del vecchio Ibiza. Lo scorso 20 settembre lo chef Algherini ha lanciato un brunch “a 5 stelle”, a formula buffet, dove, oltre ai piatti a base di pesce prepara piatti gluten free e una selezione di ricette vegetariane. Un brunch che si rivolge anche alle famiglie: nella sala privée al piano interrato è allestito il buffet dei bambini, dove un insegnante d’asilo certificato provvede a intrattenerli con laboratori e giochi. Potrete provarlo dalle 12 alle 15, su due turni di prenotazione (12.15 – 13.45 e 13.45 – 15).

Orario: dalle 12 alle 15 domenica

Costo: 39 euro, bevande escluse; per i bambini dai 3 ai 6 anni 19 euro tutto incluso.

Alexander Restaurant, Corso Garibaldi 108, Milano. Tel. 02.6554801 – 02.62087196

CERTOSA

Unico

unico milano brunch

Potete approfittare della domenica per salire al 21esimo piano del grattacielo Wjc e assaggiare sushi (o crudité di pesce) e al contempo ammirare tutta Milano. Al ristorante Unico troverete un brunch buffet realizzato da Felice Lo Basso, chef pugliese e stellato (nel suo curriculum vitae c’è Alpen Royal di Selva di Val Gardena). Dalle 12 alle 15. Costa 50 euro a persona, ma per i bimbi (fino ad 11 anni) il prezzo è ridotto a 20 euro. Perché andarci? Per sperimentare il tradizionale pranzo della domenica, rielaborato in chiave moderna dalla cucina del giovane Lo Basso.

Orario: dalle 12 alle 15 domenica

Costo: 50 euro (20 i bambini fino a 11 anni) bevande escluse

Unico, viale Achille Papa 30, Tel. 02 392 148 47 Sito

CINQUE GIORNATE

Globe

globe milano brunch

Il Globe è un bel posto in centro a Milano dove fare brunch la domenica. Il ristorante (lounge bar, caffetteria, aperitif bar) si trova all’ottavo piano della Coin di Cinque Giornate. Per il Sunday Brunch troverete tutto a buffet, dall’antipasto al dolce, con tante proposte diverse: specialità di carne, pesce, vegetariane, pasta fresca fatta in casa e poi i dolci, tanti e di tutti i tipi. E’ un brunch molto tradizionale, l’orario è 12-16 ma diviso in due turni (il primo dalle 12 alle 14, il secondo dalle 14 alle 16). Si consiglia di prenotare. Quando il tempo lo consente, si apre anche la terrazza che dà sulla piazza, per godere del panorama su Milano.

Orario: dalle 12 alle 16 (due turni) domenica

Costo: 28 euro

Globe, Piazza 5 Giornate 1, Milano, Tel. 02 551 819 69 Sito

PORTA VENEZIA

Mint Garden Café

mint garden_7

Al Mint Garden Café sarete attorniati da piante e piantine di ogni tipo. Qui potrete assaggiare il brunch sia il sabato, sia la domenica, a tutte le ore. Del tipo che se arrivate alle 18 e lo ordinate ve lo servono tranquillamente? Sì, esattamente così. Sono tre i menu principali: il New York (10 euro per uova strappazzate, bacon, muffin, caffè americano e spremuta d’arancia), il Continental (14 euro per crostatina, brioche, fetta di torta, spremuta di arancia ed espresso) e il Canadian (12 euro per pancake salato o dolce, spremuta di pompelmo, centrifuga, tè oppure cappuccino). E se nessuno dei 3 menu vi ha conquistato, oppure non siete ancora sazi, niente vi vieta di ordinare una o più pietanze alla carta.

Orario: sabato  e domenica

Costo: 3 menu da 10, 12 e 14 euro

Mint Garden Café, via Felice Casati 12, Milano. Tel. 02 8341 7806 Sito

NAVIGLI

Ghea

ghea milano brunch_6

Cucina vegana, vegetariana e decisamente naturale al Ghea di Milano, zona Navigli. Dal 15 settembre scorso il ristorante capitanato dallo chef Antonio Tomaselli ha riaperto anche a pranzo, il sabato e la domenica, per proporre la sua formula a peso (22 euro al kg) con un’ampia scelta di piatti freschi (primi, secondi, contorni), preparati con ingredienti di origine vegetale per comporre il vostro piatto a seconda delle vostre preferenze. In aggiunta, c’è una zona dedicata alle insalate con la possibilità di creare la propria composizione scegliendo tra le verdure crude e fresche del giorno. Ci sono anche dolci e un’ampia selezione di bevande, analcoliche e alcoliche. Oppure potrete optare per un brunch con menu alla carta. A voi la scelta.

Orario: dalle 12.30 alle 15 sabato e domenica

Costo: 22 euro al kg o menu alla carta

Ghea, via Valenza 5, Milano. Tel. 02.58110980 Sito

Pandenus

pandenus brunch milano

Aperto da mattina a sera, Pandenus (quattro sedi a Milano) vi attende con i suoi tre must, “bread, love and more”. La formula brunch comprende 4 menu, da 20 a 25 euro (15 per i bambini) da abbinare alle uova preferite. C’è il Meatpacking (hamburger, pancetta, patatine, uova all’occhio di bue, pane tostato, succo caffè), il Belgravia (con yogurt, macedonia e pancakes) oppure il Saint Germain, nella versione pesce (salmone affumicato e gamberi).

Orario:  3 turni disponibili (12, 13:30 e 14:30/15) sabato e domenica

Costo: 20/25 euro (15 euro i bambini)

Pandenus, via A.Tadino 15, Milano. Tel. 02 2952 8016, Sito
Pandenus a Milano c’è anche in Corso Concordia 11, Largo Foppa 2 e in via Francesco Melzi d’Eril 3, Milano

VIGENTINO

Shambala

shambala brunch milano_6

Un brunch per famiglie a Milano? Da Shambala, con laboratori per i più piccoli, ogni sabato e domenica, presso la “locanda asiatica dai grandi alberi” a cura dell’associazione Cuore e Parole.  Per gli adulti, nel frattempo, c’è un brunch all’italiana con “incursioni” asiatiche (il locale dal lunedì al sabato è una locanda asiatica): c’è un grande buffet con primi, secondi, contorni e dolci che cambiano ogni fine settimana. In più lo chef seleziona un piatto caldo (di solito si tratta di un’omelette, un uovo strapazzato oppure un piatto thai come il pad thai, cioè i noodles thailandesi) che viene servito direttamente a tavola. Nel prezzo (che è di 25 euro per gli adulti, di 12 euro per i bimbi dai 5 ai 9 anni, gratis i più piccoli) sono inclusi acqua e caffè espresso. In caso di maltempo, il brunch e i laboratori si tengono nella veranda e nelle aree coperte.

Orario: dalle 12 alle 16 sabato e domenica

Costo: adulti 25 euro, bambini 12 (gratis i minori di 4 anni)

Shambala, via Ripamonti 337, Milano. Tel. 02 552 0194, Sito

RIPAMONTI

4Cento

4cento_7

4cento è un locale con grande giardino, situato in una zona tranquilla vicino a Via Ripamonti, quasi al confine della città. La sera si viene per ballare, mentre ogni domenica dalle 12 alle 16 va in scena un brunch pensato soprattutto per le famiglie. Oltre ad un ricco buffet di piatti caldi, freddi e dolci, infatti, la cucina del 4cento propone alcune pietanze pensate appositamente per i bambini e laboratori creativi sempre diversi, un modo diverso per le famiglie per trascorrere la domenica e i festivi. Mentre i genitori potranno gustare le delizie dello chef, i bambini saranno impegnati in attività creative e seguiti da specialisti in un ambiente sicuro e protetto.

Orario: dalle 12 alle 16 domenica

Costo: (comprensivo di acqua all’arrivo – buffet caldi, freddi e dolci, caffè e tè) gratis fino a 4 anni, 15 euro da 5 a 9 anni, 30 euro da 10 anni in su

4cento, via Campazzino 14, Milano- Tel. 02 895 177 71 – Sito

ISOLA

Deus Cafè

brunch deus milano_3

Al Deus Cafè è possibile (sole permettendo) approffittare del grande dehor che si apre davanti al locale, ospitato in un bellissimo cortile in zona Isola. Estensione diretta del negozio Deus ex Machina (marchio australiano specializzato in motociclette, biciclette e tavole da surf) il locale ha uno stile curato ma con un tocco on the road. Ogni sabato e domenica dalle 12 alle 16, Deus Cafè propone un brunch alla carta di ispirazione internazionale: nel menu troviamo hamburger (10-12 euro), club sandwich (10 euro), pancakes (5 euro), toast (5 euro), uova (8 euro), omelette e pancakes.

Orario: dalle 12 alle 16 sabato e domenica

Costo: menu alla carta

Deus Café, via Thaon di Revel 3, Milano. Tel. 02 834 392 30 Sito

About author

You might also like

Brunch Milano 2017: 18 ristoranti da provare nel weekend

Brunch Milano 2017 Brunch o pranzo della domenica, chiamatelo come volete. E’ il giorno della festa. Che siate in coppia, in famiglia, con amici o scompagnati, la parola d’ordine del weekend …

Brunch Milano maggio 2016, bagel e pancakes da California Bakery

Brunch Milano maggio 2016, sabato 14 – domenica 15

Brunch Milano maggio 2017, i migliori del weekend: da Parma & Co a Corsia del Giardino

Migliori brunch Milano maggio 2017, sabato 6 e domenica 7