Neko cafè, il bar dei gatti apre a Torino (della serie “mai più senza”)

neko cafè

neko cafè

Neko Cafè, il bar dei gatti a Torino. L'idea viene dal Giappone e Torino sarà la prima città in Italia a mettere in pratica la formula del bar popolato da gatti. E dunque, se dopo aver visto l’ennesima foto "buffa" di un gatto sulla vostra bacheca di Facebook sentirete il desiderio irrefrenabile di spupazzarne uno vero, potrete andare in questo locale torinese, in via di apertura: si trova in via Napione 33, quartiere Vanchiglia.

neko cafè

Ancora prima di aprire, il Neko cafè italiano è già un successo, con una rassegna stampa formidabile e schiere di fan, confermando le incredibili potenzialità di marketing dei felini domestici, persino se abbinati alla ristorazione.
Ma non è per marketing che in questo bar i gatti saranno liberi di passeggiare e giocare: il Neko cat cafè è gestito da un'associazione animalista che si dedica al benessere dei gatti abbandonati, e indirettamente anche degli umani che qui potranno curare stati d’ansia con la “ron ron terapia” (non è uno scherzo, purtroppo, esiste veramente, se la sono inventati in Francia…)
Dalla pagina facebook che ha già quasi 10.000 seguaci, i gestori avvisano che la sala da tè aprirà non appena i sette gatti lì ospitati, tutti con un passato difficile alle spalle, si saranno ambientati e si sentiranno pronti ad accogliere gli avventori.
E dopo aver bevuto un , mangiato una torta vegana e aver placato lo stress con il gatto sulle ginocchia potrete di certo fotografarlo e partecipare al grande fenomeno di massa della condivisione del gattino sui social network – il locale sarà provvisto infatti di wi-fi gratuito.
Siamo certi che questo di Torino sarà il primo di molti altri Neko cafè italiani, e per fortuna, perché si sa che il gattino è un animale a rischio di estinzione (l’ha detto anche Maccio Capatonda qui).

Neko cafè, via Napione 33, Torino. www.nekocafe.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*