Milano, la leggerezza di That’s Vapore

Una pausa pranzo sana. E non ci riferiamo a insalate scondite in tupperware o a confezioni extra-large di gallette di riso. Se a qualcuno sembra impossibile combinare gusto e sanità, consigliamo di farsi largo fra gli avventori di That's Vapore, locale milanese a due passi da Largo Augusto.

Posizionate in bella mostra nelle ampie vetrine, adagiate su cestini minuti ed eleganti, appariranno pietanze di ogni tipo.
Il rivoluzionario ingrediente, manco a dirlo, è il vapore. Filosofia del locale vuole che tutte le pietanze vengano cotte a 104 gradi in apposite vaporiere.

Il locale è molto carino: legno chiaro, colori neutri e piante in ogni dove donano al ristorante una serenità radical chic, espressione inflazionata ma oltremodo adatta al contesto.

Ordinare e accomodarsi fuori in uno dei tanti tavoli all'ombra all'esterno del locale? Si può fare. Sempre che amiate gli schiamazzi e che non vi preoccupi che il mondo intero venga a conoscenza dei fatti vostri. Il tram che passa di fianco al ristorante non vi permetterà di mantenere le vostre conversazioni a un volume ragionevole. Abbiamo ordinato tortelloni al nero di seppia con gamberi e rucola e del pollo orientale con cous cous. Ottimi – i tortelloni meritano un 8+, il pollo almeno un 7- e sani.

Peccato per la lunga attesa che costringe l'avventore a ingoiare veloce come un'oca l'agognato tortello (la pausa pranzo è quasi finita, e bisogna ancora ingurgitare un caffè).

La spesa per un pranzo completo di primo e secondo si aggira sui 15 euro, bibite escluse. Volete ordinare? La consegna per Milano (entro la cerchia della seconda circonvallazione) è di 5 euro e l'ordine minimo di 15 euro. Il numero è lo 02-76281437 (si accettano contanti, carte di credito e ticket restaurant).

That's Vapore, Corso Di Porta Vittoria, 5- Milano, 02-76281437. Chiuso il lunedì dopo le 16.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*