Roma, weekend con i vini dell’Etna

Roma, weekend con i vini dell’Etna

Giulia Graglia, autrice del documentario sulle donne del vino naturale "Senza Trucco" e del "Re del Mosto", racconta per Puntarella Rossa la manifestazione Vignaioli dell'Etna, organizzata da Tiziana Gallo all'Hotel Victoria a Roma, domani, sabato 15, e domenica 16 settembre.

La prima volta che sono stata sull’Etna vitivinicolo mi ci ha portata proprio Tiziana Gallo. Aveva organizzato, nell’ambito di Vini Milo, una giornata dedicata alla sostenibilità delle cantine e una bella conferenza a cui avevano partecipato diversi produttori naturali, tutti presenti successivamente con i banchi d’assaggio. Nei tre giorni in cui ci siamo fermate sulle pendici del vulcano, abbiamo girato per aziende, incontrato produttori e visitato in lungo e in largo un territorio che vuole mantenere ben salde le radici con il proprio passato. Le vigne ad alberello, i muretti in pietra lavica, i palmenti conservati in ogni tenuta e gli anziani che si affacciano dalle case antiche per offrirti un bicchiere di vino fresco, un pezzo di formaggio e qualche oliva. In quell’occasione ho assaggiato diverse declinazioni di Carricante e Nerello Mascalese e ho scoperto una passione che non si sarebbe più esaurita: i vitigni dell’Etna esprimono una forza e un’energia che sembra derivare direttamente dal cuore della montagna.

Da quel momento l’Etna e i suoi vini hanno rappresentato per me una sorta di Eden della viticoltura italiana e così, quando Tiziana mi ha annunciato di voler organizzare una manifestazione sui Vignaioli dell’Etna proprio a Roma, ho fatto un salto sulla sedia. So che non è stata un’impresa facile e che gestire la trasferta di 16 produttori del vulcano ha comportato le sue difficoltà, però sembra che tutto sia andato in porto e così questo weekend all’Hotel Victoria di Roma ci sarà una due giorni dedicata proprio alle aziende che sorgono sui diversi versanti della “Montagna di fuoco”, come l’ha ribattezzata Salvo Foti.
E’ la prima volta che così tanti produttori etnei presentano tutti assieme i propri vini e questa è davvero un’occasione unica per degustare, paragonare ed eventualmente scegliere fra diversi modi di vinificare vitigni così caratteristici e unici.
L’appuntamento è per sabato 15 dalle 14 alle 20 e per domenica 16 settembre dalle 12 all 20. Aspetto di sapere qual è stata la bottiglia che avete preferito!

Il sito di Giulia Graglia

* Per la cronaca, la prima del "Re del Mosto", sull'uomo che inventò la Barbera, va in scena stasera al Festival del Cinema Rurale ad Ameno, sul lago d'Orta (No)

Il sito dei Vignaioli dell'Etna

Ingresso: 15 euro

About author

You might also like

Nuove aperture giugno 2018 a Roma, la rinascita di Trastevere con Zia, Eggs, Peppo al Cosimato e Otaleg. Arrivano anche Pirò, Di Matteo e Voglia

Nuove aperture giugno 2018 a Roma. ENGLISH VERSION Provati e digeriti Umami, Le Palmerie,  Barbaba, Maybu e gli altri, ecco un bel gruzzolo di nuove aperture in questa primavera inoltrata romana. Protagonista …

Eventi 0 Comments

Sagre Lazio marzo 2016: festa della trippa alla romana a Sacrofano e della polenta a Cineto Romano

Sagre Lazio marzo 2016 (weekend 12-13). Questo fine settimana il nostro viaggio per le feste nei borghi del Lazio va dalla sagra della polenta di Cineto Romano, alla grande festa siciliana a …

Puntarella Roof, La Terrazza: a giugno tre cene esclusive “The great beauty” nel centro di Roma

Mangiare su una splendida terrazza romana, con tre grandi chef, dando un occhio al Cupolone e uno al tramonto romano. Ci lavoravamo da tempo e a giugno sarà realtà: tre cene …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply