I migliori gelati di Roma 2019, undici certezze e sei da scoprire

I migliori gelati di Roma 2019, undici certezze e sei da scoprire

I migliori gelati di Roma 2019. Anche se il caldo si è fatto attendere molto quest’anno, un buon gelato non conosce stagioni e sta in effetti diventando sempre più in voga anche al di fuori dei mesi estivi. Che sia in cono o in coppetta, dai gusti classici o più sperimentali, i migliori gelati artigianali di Roma li trovate negli indirizzi che vi segnaliamo: undici gelaterie storiche e sei che secondo noi diventeranno presto punti di riferimento, da provare nell’estate 2019.

Otaleg

La sede di Trastevere di Otaleg è la gemella dello storico punto vendita in via dei Colli Portuensi ed è diventato da un anno il regno delle sperimentazioni del patron Marco Radicioni. I 30 gusti in vetrina si affiancano alla produzione di yogurt, disponibile da metà giugno. Il gelato di Otaleg è un gelato artigianale, zero coloranti, zuccheri superflui e additivi. Nel laboratorio troviamo il tradizionale bollitore che, a differenza del pastorizzatore, permette al mastro gelaterie di intervenire nella ricetta in ogni momento, dialogando con la preparazione mentre è in corso. Il risultato sono flavour  a dir poco fantasiosi: senape, gorgonzola con cioccolato biondo e nocciole, passion fruit con gruee di cioccolato, fico d’india, vaniglia Bourbon del Madagascar e Zenzero.

Prezzi: in cono e coppetta, 1 euro a pallina/gusto.

Otaleg – Via di S. Cosimato, 14 – Tel. 338 651 5450 – Sito Web

Il gelato di Claudio Torcè 

Il suo gelato è “tutta un’altra storia”. Claudio Torcè, discendente da una generazione di pasticceri dal 1925, ha deciso di sperimentare un gelato ad alta digeribilità con il fruttosio che sostituisce lo zucchero tradizionale. In più tutte le cialde e i coni sono privi di glutine, mentre latte e panna sono senza lattosio. Il cioccolato di Carlo Torcè si è guadagnato il premio di Miglior Gelato del 2019 secondo la guida Gelateria d’Italia del Gambero Rosso. Ma Carlo Torcè è da sempre famoso per il suo gelato gastronomico, per essere il re dei gusti bizzarri e dagli abbinamenti singolari. Esempi? Burro e alici, gelato al foie grasgelato al marsala, passando per il gorgonzola o il sesamo. Per gli amanti della verdura presenti anche le creme di sedano e di peperoni e per i palati infuocati via libera all’habanero. I gusti salati sono sempre 6/7 ed affiancano l’ampia scelta anche di creme e gelati tradizionali.

Prezzi: cono e coppetta piccola 2 gusti a partire da 2.70 euro. Gelato 27 euro/kg

Claudio Torcè – Viale dell’Aeronautica, 105 – Tel. 06 9788 2939 – Sito Web

La Gourmandise

Dallo chef Dario Benelli nasce il gelato artigianale de La Gourmandise, profumato da sentori di ginepro ed elicriso e altamente digeribile grazie all’impiego di latte di capra maltese. Tutti i prodotti sono inoltre gluten free e molti gusti sono realizzati senza lattosio. Crumble alle pere, limone e basilico, arancia fragolino dell’Etna al ginepro, zenzero e vaniglia sono alcune delle proposte adatte agli intolleranti al latte. Tra i gusti con latte di capra troviamo ad esempio lo zafferano al croccante di noci, menta romana e zestes di limone o il cioccolato caramèlia al caffè e cardamomo. Originali il parfait meringato al caramello, il risogalò (riso al latte) o la mandorla in crosta di sale. Per i più golosi consigliamo i bonbon e i croquembouche di gelato, rispettivamente praline di cioccolato ricoperte di gelato e bignè glassati al caramello ripieni di gelato alla crema.

Prezzi: cono e coppetta piccola da 2.50 euro. Bonbon 0.50 euro/pz e croquembouche 1.50 euro/pz. Gelato 27 euro/kg

La Gourmandise – Via Felice Cavallotti, 36b – Tel. 06 9603 9081 – Sito Web

Neve di latte

Con il secondo punto vendita a Roma aperto nel 2017 in zona Prati, Neve di Latte si conferma tra le migliori gelaterie della Capitale grazie alla passione del mastro gelaterie Simone Romano, fiero utilizzatore di prodotti certificati di prima scelta. Nocciola, pistacchio, mandorla, noce, pinoli e arachidi DOC e DOP, latte biodinamico dell’alta Baviera, uova da allevamento biologico, zucchero integrale di canna grezzo Mascobado biologico. E per i sorbetti? La frutta deve essere di stagione e l’acqua è la Plose di alta montagna. Durante l’anno sfilano quindi il sorbetto all’arancia, al mandarino, al fico d’india, al cachi e alla carandola (carota + mandorla). Pesca e Albicocca sono le novità più fresche di questo mese. Le creme e i gusti più classici mantengono alta la qualità: Cioccolato fondente di diverse gradazioni e provenienze, Mont Blanc, Crema di Latte e Cannella, Liquirizia, Ricotta. Nella sede di Prati è presente anche il reparto caffetteria corredato da una proposta di crepes ed estratti.

Prezzi: cono e coppetta piccola 2 gusti a partire da 2.50 euro

Neve di Latte ROMA FLAMINIO Via Luigi Poletti, 6 – Tel. 06 320 8485 

Neve di Latte ROMA PRATI Via Federico Cesi, 1 – Tel. 06 321 5744

Come il latte

“Come il Latte – gelato di alta qualità” recita l’insegna al di fuori del piccolo angolo di dolcezze creato da Nicoletta Chiacchiari in zona Porta Pia – Via Venti Settembre. Non c’è da stupirsi se il latte è uno degli ingredienti cruciali: proviene dalla Centrale del Latte di Roma e costituisce il 60/70% dei gelati gusto crema. In più: uova biologiche e materie prime internazionali accuratamente selezionate e controllate in loco. I gusti top? Pistacchio e caramello salato, anche se una grande protagonista rimane la ricotta, abbinata con limone e mandorle, fichi caramellati e noci, cannella e cioccolato. Spazio inoltre alla frutta, rigorosamente stagionale, e ai gusti con base di formaggio: gorgonzola pere e noci, brie con mirtilli e nocciole. La panna è disponibile in diverse versioni, dalla classica al cioccolato, dalla vaniglia alla cannella, e il cono può essere riempito con il cioccolato fuso che sgorga libidinoso dai rubinetti.

Prezzi: coppetta o cono piccolo 2.50 euro, medio 3 euro, grande 4 euro. Cialdona artigianale dai 4 euro per 2 gusti.

Come il latte – Via Silvio Spaventa, 24/26 – Tel. 06 4290 3882 – Sito Web

Regoli

Regoli, l’istituzione in città per il maritozzo, è la storica pasticceria romana che ha adibito parte dei suoi locali a gelateria. Conosciuta per i suoi dolci dal 1916, quando Claudio Regoli ed i figli hanno deciso di dedicarsi al gelato lo hanno fatto nel migliore dei modi. Addio alle basi o ai preparati industriali, benvenuti invece ingredienti naturali e di prima scelta, lavorati in loco ogni mattina insieme al latte alla panna che devono essere freschissimi. Nocciola piemontese, pistacchio di Bronte e caffè che al palato è come quello degustato in tazzina. La peculiarità di Regoli non è nei gusti elaborati, ma piuttosto nella semplicità e nella’artigianalità della produzione, ancora gestita a livello familiare.

Prezzi: cono e coppetta piccola 2 gusti 2.50 euro. Gelato 23 euro/kg

Regoli – Via dello Statuto, 60 – Tel. 06 487 2812 – Sito Web

Casa Manfredi

Al civico 93 di viale Aventino ha la sua sede Casa Manfredi, una pasticceria con laboratorio artigianale di stampo ed ispirazione francese, sia nella scelta degli ingredienti che nella raffinatezza delle presentazioni. Lievitati, mignon, monoporzioni, pasticceria salata, caffetteria e anche gelateria. I gusti sono selezionati, realizzati senza emulsionanti e con materie prime di qualità come il cioccolato Valrhona; vengono esposti sul bancone da marzo a ottobre in circa 10 varietà interessanti: pesca bianca e basilico, mango e lime, fior di panna al rosmarino, yogurt e mandarino e caffè. Il caffè, a proposito, si può bere come espresso o in filtro con v60.

Prezzi: cono o coppetta piccolo con 2 gusti/palline a partire da 3 euro.

Casa Manfredi – Viale Aventino, 91/93 – Tel. 06 9760 5892 – Sito Web

Gelato San Lorenzo

Gelato classico e a stecco, 100% naturale, gusti vegan ok e gluten free. E’ Gelato San Lorenzo, aperto da aprile 2017 nell’omonimo quartiere dal titolare Maurizio Dattilo. Una ricerca costante di ingredienti biologici è alla base della filosofia del locale e la presenza di carapine è significativa per mantenere intatte freschezza e profumo del gelato, preservandolo da sbalzi di temperatura. I pozzetti nascondono gusti alquanto singolari come il Cioccolato fondente Santander 85%, la Noce al Miele di TiglioPera Cannella Crumble e infine Ananas e Rosmarino. Tra le selezioni vegane c’è il gusto Avocado e a rotazione verranno presentati gusti salati gourmet una volta al mese, per tutta l’estate. Gelato San Lorenzo è anche cioccolateria e pralineria.

Prezzi: cono o coppetta piccola 2,20 euro, medio 2,70 euro e grande 3,20 euro. Per bambini 1.50 euro.

Gelato San Lorenzo – Piazzale Tiburtino, 16 – Tel. 06 446 9440 – Sito Web

Pico Gelato

Frutta di stagione e materie prime locali. I due dictat di Pico Gelato , oggi presente con due sedi a Roma: la prima in zona Piazza Bologna e la seconda nel quartiere Flaminio. Nei laboratori di Pico la frutta viene tostata quotidianamente e la materia grezza è lavorata solo con acqua, latte fresco e dolcificanti naturali. I gusti da non perdere? Per onorare le origini argentine dei due proprietari c’è il Dulce de Leche, tipica mou sudamericano, insieme al gusto Arachide. Nello store di Flaminio una linea è dedicata alla pasticceria mignon, alle torte gelato (su ordinazione) e alle granite di frutta fresca.

Prezzi: cono e coppetta da 2.50 euro (panna inclusa)

Pico Gelato PIAZZA BOLOGNA Largo XXI Aprile, 1 – FLAMINIO Via Donatello 81 – Tel. 06 4425 4365 – Sito Web

Gelateria alla Scala

Una gelateria punto di riferimento di Trastevere non poteva mancare. Ed eccola qui, Gelateria alla Scala, un piccolo locale alle spalle di Piazza Trilussa che offre gelato con coperture, granite e crepes. Ogni mattina vengono sfornate cialde artigianali da riempire con gusti classici e non. Per i clienti più originali, i pezzi forti sono il gusto ricotta variegato con melograno e copertura di pistacchio oppure il gusto crema variegato all’arancia con topping di cioccolato.

Prezzi: cono o coppetta piccola 2 gusti 2 euro, cono o coppetta media 3 gusti 3 euro, cono e coppetta grande 4 gusti 4 euro. Cialde artigianali 2 gusti 4 euro, 3 gusti 5 euro

Gelateria della Scala – Via della Scala, 51 – Tel. 06 6400 3710 – Pagina Facebook

Gori Gelateria

A poca distanza da Piazza Sempione, Gori è la certezza di tutto Montesacro quando si parla di gelato artigianale. I due fratelli Enrico e Francesca esprimono la loro passione nella creazione di gusti salati e gastronomici, come il sesamo nero o il gelato all’arachide, sebbene non manchino le creme tradizionali e i cioccolati. Ben 7 varianti con 7 gradazioni diverse. Il gelato è  da gustare in coppetta o in un cono super ricco, guarnito spesso con doppia panna e cioccolato fuso all’interno. Il gusto più apprezzato? Sicuramente il pistacchio.

Prezzi: cono e coppetta piccola 2 gusti da 2 euro. Semifreddi monoporzione 2.80 euro, torte gelato 24 euro/kg

Gori Gelateria, piazza Menenio Agrippa 8b/8c – Tel. 06.8272092 – Pagina Facebook

Günther – Gelato Italiano

Gusto autentico e naturale, non alterato da additivi, coloranti e aromi artificiali. Provenienza certa e certificata delle materie prime dalla frutta fresca italiana al latte biologico, dal cioccolato Domori all’acqua dolomitica Plose. Questi i cardini della filosofia di Gunther – Gelato Italiano. Altoatesino di origine, è arrivato a Roma nel 2012 con il suo primo punto vendita in via dei Pettinari (oggi si contano 3 sedi sparse per il centro). Oltre 10 le varietà di cioccolato, dal monorigine in purezza ad abbinamenti quali fondente  e gorgonzola (Blue Chocolate)fondente sambirano con salsa al mango, o ancora cioccolato, liquore di amaretto e menta (Fondente Piperetto). Da assaggiare anche Himamello, con caramello allo zucchero di canna, sale di Himalaya e mascarponeLatte di bufala e pepe rosa del Madagascar, Ricotta StregataPino Mugo delle Dolomiti, il gusto prediletto da Gunther per i sentori e il ricordo di casa. Ampia anche la selezione di frutta e sorbetti, presenti alternative per vegani e celiaci

Prezzi: cono o coppetta regolare max 3 gusti 4 euro, media max 3 gusti 5 euro. Gelato 27 euro/kg.

Gunther Gelato Italiano – Il Punto Gelato, Via dei Pettinari, 43

Gunther Gelato Italiano – Il Punto Gelato, Piazza di Sant’Eustachio, 47

Gunther Gelato Italiano – The Taste Gelato, Via Due Macelli, 108

Tel . 06 68808292 – Sito Web

Selina

Avete sempre desiderato un gelato ai gusti delle vostre merendine o dei vostri biscotti preferiti? Ci ha pensato Selina, che ha fatto del gelato “all’americana” il proprio tratto distintivo. Fresco di apertura – maggio 2019 – in viale Jonio, Selina è il progetto portato avanti da una parte dello staff di Vintro Bar & Bites, già punto di riferimento nella zona Montesacro per aperitivi e dopocena. Accanto ai grandi classici, Selina propone flavour come Apple Pie a OreoSnickers a Cheesecake alle fragoline di bosco, o ancora Brownie ai mirtilli e per i più golosi il Sancho Panza:  gelato al gusto cioccolato gran Sabana, marmellata di albicocca, crema Duplo e Kinder cereali. Il grande ambiente di 80 mq interni e 30 mq di giardino è pop, vivace e “instagrammabile”, proprio come il suo gelato. Immancabile la pasticceria di stampo americano: waffel, muffin, noci pecan, donuts e il gelato a stecco dell’Ice Cheesecake.

Prezzi: cono o coppetta 1.50 euro porzione bimbo, 2.50 piccola, 3.50 media, 4 grande (compresa copertura al cioccolato, due guarnizioni a scelta e panna). Cialdona 7 euro

Selina – Viale Jonio, 320 – Tel. 06 4555 3221 – Pagina Facebook

Il Capriccio di Carla

Il 9 maggio ha compiuto 10 anni il punto vendita al Pigneto e da circa 3 anni Il Capriccio di Carla è conosciuta per il suo gelato anche nel rione Monti. La sua è la storia di un capriccio che l’ha portata ad intraprendere un’avventura nel mondo del gelato rinunciando ad un lavoro fisso. Il suo gelato non ha stagioni – anzi, Carla sostiene che la coppetta ha il suo perché sopratutto in inverno – ed è lavorato artigianalmente: niente semilavorati o conservanti, solo materie prime buone e genuine. Nocciola delle Langhe, pistacchio di Bronte, cioccolato Valhrona. Iconico è il gusto Capriccio di Carla a base di mandorla all’arancia, dolce di latte salato e arachidi pralinateMela, Kiwi e Zenzero è tra i gusti storici, insieme a Exotic elisir con yogurt, passion fruit e croccante di pistacchio e Opera con zabaione, meringa sbriciolata e salsa al caramello. Frappè, brioche e granite sono offerte in entrambe i punti vendita.

Prezzi: cono e coppetta da 2 euro (punto vendita pigneto), e da 2.50 euro (punto vendita monti). Gelato 22 euro/kg

Capriccio di Carla PIGNETO  Piazzale Prenestino, 30/31 – Tel. 370 703 5348 

Capriccio di Carla MONTI – Via Agostino Depretis, 61 – Tel. 06 488 0850 

Sito Web

Gelato d’Essai

Accanto alla gelateria di Colli Aniene, è nato a Tor de Schiavi il primo Ristorante di Gelato, dove il gelato non viene più solamente consumato in cono o in coppetta, ma diventa protagonista di piatti strutturati e di menu veri e propri. Accanto all’ideatore Geppy Sferra, troviamo Alessio Schioppa e lo chef Marco Mezzaroma a presentare, in un locale di 140 mq, questo inedito incontro tra gastronomia e gelateria. Tre sono i menu degustazione: il gelato e l’orto, il gelato e la fattoria, il gelato e il mare. Per i più tradizionalisti menzioniamo comunque il gelato da “passeggio”, che si declina in gusti di crema e di frutta, con e senza latte, variabili a seconda della stagione. Tra i principi portanti vi sono il rispetto dell’integrità e della leggibilità degli ingredienti: la composizione di ogni gelato e il metodo di lavorazione vengono illustrati in schede tecniche disponibili nei punti vendita e sul sito.

Prezzi: Ristorante Gelato: piatti da 7 euro, degustazione 3 portate da 20 euro.

Gelato d’Essai COLLI ANIENE viale B. Bardanzellu 77 – Tel. 06.64264692 – 366.3006027

Gelato d’Essai TOR DE SCHIAVI via Tor de Schiavi, 295 – Tel. 06.89232228 – 366.3006027

Sito Web

Giuffrè

Il 9 giugno 2019 si appresta a compiere un anno di apertura. E’ la gelateria Giuffrè che ha come peculiarità l’unione vincente tra il mondo del gelato, del caffè e della pasticceria (la famiglia si occupa di gelato da tre generazioni). Ambiente arioso e con laboratorio a vista, da Giuffrè si può gustare un gelato rigorosamente artigianale con latte fresco biologico, in cono, coppetta o come farcitura della brioche siciliana. Panna disponibile in 4 gusti: classica, caffè cioccolato e zabaione. La pasticceria include biscotti, torte classiche rivisitate, crostate e semifreddi, realizzati anche sottoforma di monoporzioni chiamate Mini Bon.

Prezzi: cono o coppetta da 2.50 euro, per bambini 1.50 euro. Monoporzioni di pasticceria 4-5 euro

Giuffrè – Viale di Trastevere, 255 – Tel. 06 589 9616 – Sito Web

Cremilla

gelateria cremilla roma

Ben 24 gusti di gelato artigianale, alternati periodicamente, che alloggiano nelle carapine del grande bancone. Cremilla ha aperto l’estate 2018 nel quartiere Prati-Borgo Pio con una proposta variegata che spazia dal gelato alla pasticceria più moderna. Tra i flavour da provare sicuramente il Pistacchio di Stigliano e il gusto Mediterraneo realizzato con mandorla tostate di Toritto, presidio Slow Food, e crumble bianco. Diversi i gusti alla frutta e quelli preparati solo con acqua, senza latte, come il cioccolato fondente, adatti quindi per vegani e per gli amici del gluten-free.

Prezzi: cono o coppetta da 2.50 euro. Monoporzioni 4-5 euro. Waffle, pancakes, crêpes dai 3.50 – 5 euro

Gelateria Cremilla – Via di Porta Castello39/41 – Tel 06 6821 0540 – Sito Web

About author

You might also like

Burro Cream&Coffee Roma, croissant francesi e gelati artigianali nel bar-pasticceria al Pigneto

Burro Cream&Coffee Roma, Pigneto tel. 0664802060 Cosa tiene insieme il brownie all’inglese, il pistacchio di Bronte, la cheesecake al tiramisù con noci macadamia, la torta vegana col tofu e una delle circonvallazioni più popolari …

News

Nuove gelaterie a Roma, eccone otto tutte da provare

Nuove gelaterie a Roma, estate 2017. ENGLISH VERSION. Mai come in questo periodo dell’anno è tempo di gelati, ma basta con i soliti nomi. Ecco 8 nuovi indirizzi che dovete provare se …

Gelateria Tony Roma, dalla ‘coppa primavera’ agli storici ‘spaghetti’ di crema nel locale rinnovato su viale dei Colli Portuensi (con un giardino d’inverno)

Gelateria Tony Roma Tel. 06.58201002. E’ aperta fin dal 1965, quando di gelaterie a Roma ce ne erano ancora poche. Il signor Tony sceglie la zona di Monteverde, la prima sede …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply