Le migliori gelaterie di Roma / Appio-San Giovanni. Dalla morena di Riva Reno fino al mango di Procopio

Le migliori gelaterie di Roma / Appio-San Giovanni. Dalla morena di Riva Reno fino al mango di Procopio

I migliori gelati di Roma Quartiere Appio San Giovanni - Riva Reno

Le migliori gelaterie a Roma? Sono tante, tantissime, dalle più dozzinali a quelle artigianali. E allora, per fare un po' d'ordine, abbiamo deciso di intraprendere un "tour del gelato", ovvero un piccolo viaggio tra i quartieri di Roma alla scoperta delle migliori gelaterie della Capitale. Sarà successo anche a voi di trovarvi con gli amici in un punto della città e magari dovervi spostare per raggiungere quei pochi posti famosi che vi hanno consigliato (gli unici che vi vengono in mente). Bene, a volte un buon gelato è più vicino di quanto crediate. Partiamo da San Giovanni, un quartiere in piena ascesa gourmet, sempre più amato dai buongustai. E vi raccontiamo Riva Reno, San Crispino, Procopio e Petrini.

Riva Reno

DSC04803

Ho scoperto solo di recente questa gelateria, sbarcata a Roma da un paio di anni. La fila è lunga ma inganno l’attesa leggendo la lista delle specialità, tante e sofisticate. Alla fine opto per un cono da 2 euro Crema Fiorentina ( con miele millefiori ed essenza di scorza d’arancio e limone) e Morena (fior di panna e amarena). Soddisfatta della scelta mi gusto un gelato sostanzioso, estremamente morbido e cremoso. Tra i gusti alla frutta spicca il Passion Fruit ( con maracujà amazzonica). Gusto consigliato? Senza dubbio Morena, se non altro per godervi la colata di sciroppo di amarena messa nel cono prima del gelato.

Prezzi: 20 euro al kg. Cono/coppetta da 2 euro ( anche il medio a 3 euro prevede due gusti)

Gusto consigliato: Morena

Via Magna Grecia 25, Roma

 

San Crispino

DSC04794

Il gelato di San Crispino è certamente uno dei più discussi di Roma, per diverse ragioni : "è troppo caro”, “il gelato senza cono non è gelato”. Merita sicuramente più di un assaggio, soprattutto per le creme. Scelgo una coppetta da 2,60 euro con crema zenzero e cannella ( si sentono poco), stracciatella, meringa al cioccolato e panna. I primi due gusti non lasciano in me alcun ricordo indelebile, mentre la meringa ( i gusti alla meringa, nelle varianti nocciola, cioccolato e caramello, sono la vera specialità della casa) è ottima, dolce al punto giusto, golosa e croccante per la presenza delle gocce di cioccolato.

Prezzi: 20 euro al Lt (poco meno di un kg). Solo coppette a partire da 2 euro (due gusti)

Gusto consigliato: meringa al cioccolato

Via Acaia 56, Roma

 

Procopio

DSC04809

Nonostante la voluminosità del gelato possa destare a prima vista qualche perplessità, il risultato è convincente. Il punto di forza di questa gelateria sono, a mio parere, i gusti alla frutta. Il mango mi conquista e sarà uno dei miei gusti dell’estate. Lo affianco a cioccolato, procopio (croccantino e mou) e panna, disponibile anche alla fragola e al caffè. Rimango colpita dalla cortesia del personale. Siamo in una delle piazze più caotiche di Roma, il negozio è piccolo, sempre affollato e rumoroso, ma sono tutti rapidi e disponibili.

Prezzi: 20 euro alKg. Cono/coppetta a partire da 2 euro (3 gusti)

Gusto consigliato: Frutta. Mango

Piazza dei Re di Roma 39, Roma

 

Petrini

DSC04830

E’ un vero riferimento per il quartiere, gelateria storica, presa d’assalto nel weekend. Sul piccolo bancone si alternano gusti più ricercati (come mandorla d’Avola e passito di Pantelleria) a gusti classici. Scelgo un cono con Mont Blanc (meringa e marrons glacès) pistacchio di Bronte e melone. Il melone è un gusto difficile, spesso rischia di essere insipido, ma da Petrini non delude, ha un sapore intenso ed equilibrato. Stessa cosa per il pistacchio, vero banco di prova per ogni gelataio.

Prezzi: 18 euro al kg. Cono/coppetta da 2 euro (3 gusti)

Gusto consigliato: Cioccolato. Un cono tutto cioccolato con panna (buonissima) da Petrini vi farà tornare bambini.

Piazza dell’Alberone 16a, Roma

About author

You might also like

Dove mangiare e bere a San Giovanni a Roma, i migliori ristoranti pizzerie e gelaterie dalla colazione al dopocena

Dove mangiare e bere a San Giovanni. Una mini guida per mangiare e bere se ci si trova nel quartiere San Giovanni e dintorni, con nuove aperture, piacevoli scoperte e vecchie …

Gelato Paolessi Roma, il laboratorio artigianale di Cisterna di Latina apre tre sedi nella Capitale

Gelato Paolessi Roma, il laboratorio di Cisterna di Latina apre tre sedi. Quattro amanti di una piccola ma conosciuta gelateria di Cisterna di Latina e un mastro gelataio che porta avanti un …

21 Comments

  1. Fabio
    maggio 16, 08:08 Reply

    Da San Crispino, oltre alle Meringhe sono da provare il Gusto Testa di Moro, un cioccolato semifreddo da sballo e lo zabaione con autentico marsala!!

  2. simona
    maggio 16, 08:36 Reply

    avete dimenticato un'altra gelateria aperta da qualche anno in via Tuscolana (l.go Unia) Il Gelatario, che offre gusti sia di creme che di frutta fatti con ingredienti biologici. da assaggiare anche i ghiaccioli artigianali alla frutta.

  3. Chiara
    maggio 16, 08:47 Reply

    Sono del quartiere e vi dico la mia:
    Procopio mai nella vita.
    Petrini top, gusto da non dimenticare MAI: zabaione.
    Vi siete dimenticati Il Gelatario: gusti con frutta di stagione spesso bio, ghiaccioli artigianali imbattibili e la loro versione del maxibon assolutamente divina.

  4. cinzia
    maggio 16, 10:18 Reply

    Concordo in pieno con Chiara…forse perchè anch'io sono del quartiere..
    Petrini è il top…zabaione, meringa e amaretto sono da sballo!

  5. Mia
    maggio 16, 11:54 Reply

    Sicuramente hai scelto le quattro gelaterie più conosciute della zona e indubbiamente di alta qualità, ma non hai valorizzato i gusti caraterrizanti di ciascuna di loro : il variegato alla nutella di procopio per esempio, non è un comune e semplice variegato alla nutella, è una cremosa amalgama di crema che sposa e contrasta la densità della nutella e basta un piccolo primo assaggio a lasciarti la sensazione di volerne ancora e ancora. Oppure la meringa di petrini: deliziosa nuvoletta di panna soffice e zuccherata al punto giusto .. E poi non hai minimamente menzionato il Gelatario , grandissimo competitor delle altre gelaterie della zona, la cremosità e l'intesità del sapore di tutti i suoi gusti sono pazzeschi e in più molto ricercati, anzi praticamente unici, come la ricotta stregata(ricotta di bufala, gocce di miele, pistacchi di bronte interi e gocce di cioccolato lasciandoti in bocca il gusto amaragnolo del fondente)vivo e immateriale come una musica lontana. 

  6. Maurizio
    maggio 16, 11:57 Reply

    Riva Reno: 7.5/10
    San Crispino: 6/10
    Procopio: 5.5/10
    Petrini: 9/10

  7. Giuseppe
    maggio 16, 12:31 Reply

    Procopio non certamente tra le migliori, anzi.
    Petrini per le creme è il top, il Gelatario per la frutta supera di gran lunga anche San Crispino.

  8. ale
    maggio 16, 13:16 Reply

    abito in zona e procopio non mi pare sto granchè.petrini pare riposarsi di fatiche passate e molti gusti stanno diventando scialbi.il gelatario a v.tuscolana al momento batte un po' tutti.

  9. Mauro
    maggio 16, 15:00 Reply

    Procopio è terribile, lui e i suoi clienti in divieto di sosta e doppia fila criminale (idem con pompi, dietro l'angolo…)
    Il Gelatario spacca, Riva Reno stucca.
    Petrini, teniamocelo caro.

  10. Raffa
    maggio 17, 08:33 Reply

    Ciao,
    anche io abito in zona e sono una vera appossionata di Gelato. Unico e solo rimane sempre PETRINI. Ho visto con i miei occhi i proprietari fare la spesa tutti i giorni al mercato per la frutta! 100% Vero Gelato

  11. laura
    maggio 17, 10:56 Reply

    anche io di zona: il Gelatario su tutti! il gusto "biscotto di Roma" è una droga!

  12. Francesco
    maggio 31, 18:39 Reply

    Gelatario batte tutti, solo Petrini all'altezza. Il fatto e' che Gelatario e' su Appio-Tuscolano, dunque non rientra nella stessa zona degli altri…forse ecco perché non citato in questo articolo

  13. Elena
    giugno 08, 08:37 Reply

    Sono d'accordo sulle critiche a Procopio.. ricordo di aver mangiato un gelato più soddisfacente dall'altra parte della piazza, inizio di via appia(direzione ponte lungo) da Sacchetti. Una cosa c'è da dire.. da anni non vado da Procopio, ma ricordo il gusto variegato alla nutella come qualcosa assolutamente da provare!
    RivaReno è un buon gelato. (Vi trovo somiglianze con Grom) Ci torno sempre volentieri. Da provare il gusto al mascarpone, con colata espressa di crema al gianduja, la mora, o il San Luca al riso e cioccolato bianco.
    Cresciuta a gelato di San Crispino, nel quartiere non si fa che dire che è cambiato, che non sia più lo stesso.. Non ho vissuto il declino di cui si parla. Non ci torno da almeno una decina d'anni. Temo di trovar conferma e veder crollare il mito del gelato della mia infanzia.

  14. claudio
    giugno 11, 20:45 Reply

    vi consiglio di provare, non appena andate a milano, la gelateria della musica.
    mi sono ritrasferito a Roma e l'unica cosa di Milano che mi manca è quel gelato !!! Assaggiato quello capirete che fin'ora nn avete mai mangiato un gelato !! 
    Premetto che non è mio amico ne tantomeno sono pagato per dirlo :)) ma veramente è fuori dal coro … qualcosa che lascia il ricordo e purtroppo ti cambia la visione del gelato.
    Sto cercando come un pazzo a Roma qualcosa di simile ma niente si avvicina neanche il dolce sorriso in via arenula che a mio modesto parere è il migliore che io abbia assaggiato a Roma !!

  15. Emilio
    luglio 06, 13:39 Reply

    Vi siete dimenticati della gelateria Lubrano !!

  16. Cla
    luglio 28, 14:10 Reply

    Abito in zona
    procopio mai nella vita concordo.
    reno riva nonmi ha convinto
    s crispino porzioni mini
    il migliore in zona fata morgana ha aperto in via aosta

Leave a Reply