Tram Tram Milano, fermata con cucina (romana)

Tram Tram Milano, fermata con cucina (romana)

Tram Tram Milano, Tel. 02 28098058. Un ristorante che è anche un po’ osteria, per la sua informale accoglienza, un po’ bar, con la possibilità di bere un buon drink, un po’ vineria. A Milano, in via Lazzaretto, ha aperto Tram Tram, fermata con cucina.

Si tratta di un locale che propone, per la pausa pranzo o a cena, cucina prevalentemente romana (a Roma esiste da anni un Tram Tram a San Lorenzo, che non ha nulla a che vedere) in un ambiente piacevole e attento al design, con antichi mobili che affiancano pezzi d’arte e di design, nonché un singolare imponente lampadario centrale. Premesse che ne fanno l’ambiente ideale per piccoli eventi, momenti musicali o culturali, sotto la direzione artistica di Consuelo Ogueta, argentina di Buenos Aires.

Tram Tram Milano, fermata con cucina

Le altre figure chiave che stanno dietro a Tram Tram sono il socio e fondatore Francesco D’Argenzio, regista di origini romane che vive da anni a Milano; la chef e socia Maureen Mann, americana con la passione per l’arredamento e il restauro di mobili; Pietro Perrotti, giovane chef milanese che si dedica anche alla creazione di cocktail.

Tram Tram Milano, cucina romana in via Lazzaretto

Il menu è stagionale, composto da piatti ben eseguiti e sufficientemente pettinati, “milanesi”. Tra gli antipasti ora in carta segnaliamo l’Insalata di carciofi e scaglie di Grana (8 euro), i Crostini di lardo di Colonnata con pesto di pomodoro secco (7 euro), i Crostini con paté di fegatini (7 euro).

Tra i primi l’immancabile Tonnarello cacio e pepe (12 euro), in dose non eccessiva; gli Spaghetti alla bottarga di muggine con scorta di limoni siciliani (14 euro); la Crema di carote e zenzero alle erbe aromatiche con crostini (10 euro).

Tram Tram Milano, le puntarelle tra le proposte

Terra e mare per i secondi di Tram Tram: Agnello da latte con cipolline caramellate, patate arrosto ed erbette (15 euro); Scaloppine di vitello al Marsala con purè e verdure di cavoli amari (14 euro), Insalata di polpo tiepida con patate e carciofi (14 euro). Ottima la Tartare di manzo con finocchi e agrumi (16 euro).

Omaggiano Roma i contorni: dalle Puntarelle con acciughe (7 euro) al Carciofo alla romana (7 euro), fino alla Cicoria ripassata con aglio, olio e peperoncino (6 euro).

I dolci (5 euro), pur buoni e casalinghi, sono da rivedere nelle dosi o quantomeno nella presentazione, che risulta sottotono rispetto al resto delle portate davvero di livello (soprattutto se si pensa che questo indirizzo è aperto da meno di un mese). Discorso da cui è esclusa la Crème brûlé, praticamente perfetta.

Tram Tram, via Lazzaretto 16, Milano. Tel. 02 28098058, Pagina FB. Aperto il lunedì dalle 18.00 a 00.00, dal martedì al sabato dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 18.00 alle 00.00. Chiuso la domenica.

Segui Puntarella Rossa Milano anche su Facebook

About author

You might also like

Recensioni 2 Comments

Berberè Milano, la pizza “slow” arriva a Isola

Berberè Milano tel 0236707820. Intro: È stata la più amata di Expo 2015  e, dopo Castel Maggiore, Bologna (in collaborazione con Alce Nero),  Firenze e Torino, arriva a Milano la pizza firmata dai fratelli Aloe. Nel …

Nuove aperture 0 Comments

Miccone Milano, lo street food pavese che mancava

Miccone Milano. Un’apertura nel pieno di questa calda ed imprevedibile estate 2019: apre in via del Torchio 1, vicino alla Cattolica, Miccone. Che cos’è il miccone? Si tratta della lunga …

Nuove aperture 0 Comments

IT a Milano, così Gennaro Esposito arriva in Brera. In cucina Aldo Ritrovato

IT Milano, il ristorante firmato da Alessio Matrone con la supervisione di Gennaro Esposito. Nella movida di Ibiza, già da qualche anno IT è noto come uno dei ristoranti più …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply