Strada Latte e Spiriti Roma, aperitivi e proposte food dedicati ai latticini a San Giovanni

Strada Latte e Spiriti Roma, aperitivi e proposte food dedicati ai latticini a San Giovanni

Strada Latte e Spiriti Roma, San Giovanni. Ha inaugurato il 28 giugno 2018 Strada Latte e Spiriti, il nuovo concept ideato dal bartender Emanuele Orsolini e dallo chef Emilio Cante. Aperitivi a tema, cocktail bar e proposta food strutturata a partire dal latticino fresco, nel cuore di una San Giovanni che si conferma teatro eletto delle aperture romane più interessanti. Pochi coperti – solo 22 – tra sala interna e dehors, con sgabelli al bancone e tavolini alti all’esterno, per un locale piccolo e curato. L’idea dei soci strizza l’occhio all’informalità dello street food (i piatti sono monouso) senza dimenticare l’avvenenza gourmet dell’abbinamento inatteso, facendo incontrare lo spirito di qualità e il prodotto caseario fresco, rigorosamente a Km0.

Il menu alla carta, diviso tra Crudi ed Essenziali, punta alla qualità. Così, il gambero rosso fresco, di provenienza certificata, incontra crema di mozzarella e liquirizia (15 euro), mentre la tartare di Fassona viene servita su una maionese di colatura di alici e cognac alle pere (11 euro). La bufala di Paestum di Barlotti da 250 grammi (7 euro) può essere condita a piacere con olio extra vergine delle Tenute Mastromattei e pepe nero da macinare fresco.

Gli spiriti si confermano braccio destro del latte, grazie a misticanze alcoliche a far da contorno e una mixology ad hoc pensata per concordanza – anche cromatica – e contrasti (drink list dai 7 ai 9 euro). La proposta dei vini non è da meno: ad una selezione di champagne di piccoli vignerons si accompagnano bianchi e rossi del territorio, come il Bellone spumante brut metodo Charmat di Omina Romana, della IGP Lazio Spumante.

Ogni martedì sera, degustazioni a tema dedicate ad un formaggio e ad uno spirito. Come quella in programma per il prossimo 10 luglio, che avrà come protagonista il mezcal.

E per non scontentare gli amanti della cucina nipponica – mentre già si pensa ad uno spazio dedicato al social reading – grazie alla collaborazione con The Gipsy Market nei prossimi mesi sarà possibile degustare uramaki pensati su misura per il concept, farciti con crudi e verdure nostrane, stracciatella e burrata.

Strada Latte e Spiriti, Via Illiria 1; Aperto dal martedì al sabato dalle 18 all’una di notte. Pagina Facebook

About author

You might also like

Il nuovo menu di Eggs, arrivano broccoli e arzilla, tortellini, “romen” e la nuova Carta delle Carbonare

Il nuovo menu di Eggs, arrivano broccoli e arzilla, tortellini, “romen” e la nuova Carta delle Carbonare L’inverno si fa intenso, persino a Roma, e Eggs corre ai ripari. Serve …

La Maisonnette Ristrot Roma, mangiare all’aperto a Garbatella

La Maisonnette Ristrot Roma, mangiare all’aperto a Garbatella Con l’arrivo della primavera, puntuale come un orologio svizzero, l’esodo di massa dal letargo. La ristorazione romana segue volentieri e fa rifiorire dehors …

Murakami a Ponza, mangiare nel primo sushi boat restaurant del mondo

Murakami a Ponza, dal 2 giugno 2018 Non so voi, ma noi abbiamo già tanta voglia di estate, di mare e ovviamente anche di sushi, una mania che non smette …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply