Zero Pizza a Roma, la pizzeria dell’Appio riparte con proposte al taglio, tonde e cucina espressa

Zero Pizza a Roma, la pizzeria dell’Appio riparte con proposte al taglio, tonde e cucina espressa

Zero Pizza a Roma Tel. 06 9209 8554. Nuova apertura nel quartiere Appio Latino. Zero Pizza ha aperto a fine aprile 2018: la storica pizzeria  a conduzione familiare di Mirko e Manuel La Rosa è ripartita da zero come simbolo di un cambio generazionale dettato dai tempi che mutano e dalla voglia di offrire un nuovo prodotto di qualità in uno spazio contemporaneo e fresco.

zero pizza

L’impasto di Zero Pizza è fatto con diversi tipi di farina ad alta idratazione che conferiscono alla loro pizza al taglio leggerezza e digeribilità grazie anche al processo di lievitazione a 48 ore. Gli abbinamenti e il mix di ingredienti che troverete sono innovati, perfetti sia per la versione pizza a taglio che per quella tonda. Ottima l’offerta anche per il pranzo con cucina espressa e i supplì che non potete non provare, buona anche la selezione di birre artigianali italiane e straniere.

 

zero pizza

Il locale ha un design curato e moderno, con tavoli in legno chiaro e nero, stesso colore ripreso anche per le sedute dalle linee essenziali e pulite. Se non ci si vuole accomodare al tavolo scegliete allora, il bancone che troverete entrando sulla destra, con sgabelli. L’ambiente è dinamico e ricercato, come il bel pavimento in ceramica che bene esprime la filosofia di Zero Pizza: rispetto della tradizione con uno sguardo al futuro. In fondo alla sala si accede ad un piccolo cortile interno per la bella stagione.

zero pizza a roma

 

Prezzi: pizza bianca 10 euro al chilo, pizza rossa 11 euro al chilo, le pizze tonde da 6 a 12 euro.

Il servizio di delivery è affidato a Moovenda, Deliveroo e Foodora.

Zero Pizza, Piazza Re di Roma, 57/a- Appio Latino. Tel.0692098554. Pagina Facebook

About author

You might also like

Lungo il Tevere Roma estate 2016: tartare di tonno, burger e banana split sulle banchine

Lungo il Tevere Roma estate 2016. Dagli hamburger al pesce fritto, il cibo, non solo quello di strada, si degusta lungo le banchine del Tevere. Salvi i murales di William Kentridge …

Recensioni 5 Comments

Cuoco&Camicia, neobistrot a Monti

"Come lo chiamiamo? "Ristorante Monte Polacco"? Mmh, sa di ristorante straniero. "Osteria Monti"? Ce ne sono già seicento. "Trattoria della Carbonara"? Banale. "Se famo du spaghi"? Troppo etnico. Trovato: chiamiamolo …

Nuove aperture Roma gennaio 2017: Santarelli con enoteca-ristorante a piazza Capranica, Pipero trasloca a Corso Vittorio

Nuove aperture a Roma gennaio 2017. Tra traslochi e aperture eccellenti, sono tante e importanti le novità che da qui alle prossime settimane coinvolgeranno la scena gastronomica romana. Come il …