Argot presenta Le Miracle, dal 19 luglio al 7 settembre a Roma

Argot presenta Le Miracle, dal 19 luglio al 7 settembre a Roma

Le Miracle a Roma. Dopo quasi due anni di avvio (con successo) della prima creatura, l’Argot in via dei Cappellari, i giovani barman proprietari, Gianluca Melpha, Francesco Bolla e Gabriele Simonacci, tentano un bis stagionale. L’Argot non chiude, ma si duplica anche nei giardini dell’Accademia Filarmonica Romana, il cosiddetto Bosco Filarmonico, un angolo incantevole di verde dietro piazza del Popolo.

 miracle argot roma L’ Argot, in queste nuove vesti estive, parteciperà alla XXXIII edizione del festival I Solisti del Teatro all’interno del giardino dell’Accademia Filarmonica Romana. Si chiamerà Le Miracle e sarà un cocktail bar con gastronomia (aperitivo a buffet con bicchiere, a 15 euro) e musica dal vivo (jazz, soul e manouche) il giovedì e sabato sotto la direzione artistica di Simone Bacchini. Sponsorizzati da Martini, i cocktail da Miracle verranno serviti dal 19 luglio 2016, giorno di inaugurazione ufficiale.

le miracle

Le Miracle @Giardini dell’Accademia Filarmonica Romana, via Flaminia 118, Roma. Tutti i giorni a partire dalle 19.

About author

You might also like

Creuza de Mä a Maccarese, chiosco sulla spiaggia con ristorante e tiki bar sul litorale romano

Creuza de Mä a Maccarese, sul litorale romano. Il Creuza de Mä è un chiosco sulla spiaggia con cucina e tiki bar, nasce nel 2013 sul lungomare di Maccarese: il …

Avocado Bar Roma, a Monti apre il primo locale d’Italia dedicato al frutto esotico con burger e frullati

Avocado bar Roma, il nuovo locale a Monti. English version. Con toast, burger, smoothies e frullati, insalate e tacos. Per preparazioni dolci e salate. Nel cuore di Roma, a Monti, sulla scia delle …

Zia Rilla Roma, a Prati apre un locale divertente dedicato alla pasta fresca

Zia Rilla Roma, a Prati un locale dedicato alla pasta fresca. Tel. 0694890418. Una sua nipote la chiama da anni Zia Rilla. Lei è Enrica Sutrini che dopo anni passati in una gioielliera ha …

1 Comment

Leave a Reply