Amaricante Roma, nuova birreria con panini gourmet al Pigneto

Amaricante Roma. Il nome richiama il sapore che rilascia la birra dopo averla bevuta: Amaricante ha aperto i battenti ad aprile 2016 proprio sull’isola pedonale del Pigneto al civico 21, vicino a Pigneto 1870 e Mezzo.

IMG_3481

L’idea nasce da due amici, Remo Canacci e Giorgio Ciaschini, con precedenti esperienze nella ristorazione e tanta passione per il buon cibo.  La proposta gastronomica è molto semplice ma i prodotti sono selezionati con attenzione e proposti con competenza.

IMG_3513

La carta offre taglieri di salumi e formaggi, panini, contorni e dolci ma la protagonista è la birra, rigorosamente artigianale (Free Lions e Hallertau tra le altre) sia alla spina sia in bottiglia.

IMG_3489

Noi abbiamo assaggiato il tagliere con lonzino di cinghiale, mortadella di cinghiale al tartufo, speck di cinghiale, salame di cinghiale “Cuorematto”, prosciutto di Norcia

IMG_3491

Per i formaggi, caciotte al tartufo, peperoncino e vinacce del Lazio (costo per 2 persone in media 10 euro).

IMG_3495

I panini imbottiti sono di diverso tipo, c’è quello con la mortadella di cinghiale al tartufo, senape antica, pecorino e peperoni marinati (6 euro), il “vegano” con zucchine, melanzane, peperoni, salsa alle cime di rapa Terra Mia (5 euro) oppure l’hamburger di porchetta artigianale e mortadella di cinghiale (servito con insalata iceberg e crema di broccoli TerraAmata, patatine) a 10 euro.

Gli arredi sono semplici,  materiali di recupero assemblati tra loro con gusto. Buono per per trascorrere una serata con gli amici o per una pausa pranzo veloce (aperto tutti i giorni dalle 12 alle 2).

Amaricante, via del Pigneto 21 Pagina Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*