Il gelato crudista e vegano di Grezzo a Roma: naturale e senza latte (con polpa di cocco)

Il gelato crudista e vegano di Grezzo a Roma: naturale e senza latte (con polpa di cocco)

grezzogelato

Grezzo raw a Roma lancia il suo gelato crudo. Dalla prima pasticceria crudista al mondo, nel cuore della Capitale, arriva il gelato più freddo, meno cremoso e sicuramente differente da quello al quale siamo abituati, ma indicato per chi ha particolarmente a cuore la filosofia vegan o per chi soffre di intolleranze alimentari. Vi abbiamo già presentato (qui) il tempio del cioccolato crudo, guidato sapientemente da Vito Cortese, chef "Raw" per eccellenza, che crea torte, gelati, mousse, creme, crostate, tartufi e semifreddi; tutti realizzati con ingredienti esclusivamente biologici e di origine vegetale, senza alcun bisogno di cottura. Semplici ed essenziali nel gusto quanto negli ingredienti e nella preparazione, scarna di ogni sovrastruttura in più e completamente vegana e glutenfree

dolcirawgrezzo

Il locale, nella brulicante via Urbana a Monti, ci accoglie in un ambiente minimal ed elegante, forse un po’ freddo; laboratorio a vista e pochi fronzoli fanno decisamente concentrare l’attenzione sui manicaretti raw in bella vista, mini cheesecake (4 euro), brownie (4 euro), crostatine (5 euro) e tiramisu (5 euro), rigorosamente crudi (la “cottura” non supera i 42° e viene effettuata con l’essiccatore).

cheesecakegrezzo

Per chi non si accontenta delle piccole delizie sono disponibili diversi tipi di torte su ordinazione (49 euro/kg).

gelatoraw

La parola grezzo qui non è sinonimo di rustico, ma di non raffinato e naturale, essendo vietato l’utilizzo di farine con glutine, zuccheri raffinati, uova, latte e suoi derivati, lieviti e prodotti chimici, soia e derivati. Grande attenzione all'ambiente: il packaging è completamente ecologico. E se per i dolci è bandita la cottura, per il gelato niente pastorizzazione; il nuovo nato, differente rispetto ai suoi simili preparati con l'aggiunta di latte, è realizzato con latte di mandorla bio siciliana, zucchero di cocco (ecosostenibile e ricco di potassio, ferro e vitamine) e polpa di cocco per donare cremosità; finalmente un'alternativa completa per chi è intollerante al lattosio. I gusti frutta sono realizzati con materie prime rigorosamente bio mentre il cioccolato utilizzato è un grand cru criollo ecuadoregno, creato ad hoc senza tostatura della fava di cacao e lavorato con un procedimento a bassa temperatura (la fava di cacao viene fatta fermentare e poi essiccare, facendo sì che le percentuali di antiossidanti siano 6 volte superiori alla media).

gelato grezzo

Ma veniamo all’assaggio. La scelta non è vasta; la produzione non è ancora a pieno regime e per ora sono disponibili 6 gusti che cambiano a rotazione; scelgo Bonet (dolce piemontese composto da amaretti e cacao), semifreddo al cappuccino e nocciola. La consistenza risulta più granulosa e meno cremosa rispetto al prototipo comune di gelato e la temperatura è un po’ fredda il che non mi rende entusiasta. Tra i tre, la nocciola mi fa dimenticare ogni remora e paragone; gusto pieno e corposo e buona cremosità, mentre il cappuccino mi lascia leggermente delusa a causa del sapore poco intenso. Menzione speciale al gusto al cioccolato; sapore forte e completo come solo il cacao crudo può regalare. Per quanto riguarda il “reparto frutta”, per ora sono disponibili le varianti ai frutti di bosco e al mango.

grezzoraw

Grezzo è una realtà che porta avanti l’obiettivo di rappresentare un'esperienza gustativa nuova, sana, naturale e disintossicante, donando al cliente dei benefici in termini di benessere. Personalmente, pur ammirando la filosofia crudista e le elaborate creazioni raw, non sono ancora pronta per questa nuova versione del gelato; i sapori evanescenti e la consistenza poco cremosa non mi conquistano e i prezzi decisamente alti rendono il piacere del gelato raw non accessibile a tutti. La luce della speranza si accende con il classico (mica tanto) cioccolato, ottimo e al di sopra della media comune. Si attende con impazienza il riscatto dei gelati, forse ancora un po' acerbi, mentre si gusta una golosa crostatina.

crostatinaraw

Bonus: Grande attenzione alla qualità delle materie prime. Cioccolato da provare.

Malus: Prezzi troppo alti.  

I voti di Puntarella

Gelato: 6,5

Servizio: 7

Ambiente: 7

I prezzi:

Cono/coppetta: da 3 euro

Gelato: 31 €/kg

Grezzo raw cioccolate, via Urbana 130, Roma. Tel. 06 483443 Pagina Facebook

About author

You might also like

Il Gelato Festival 2014 a Milano: al Castello Sforzesco torna la gara-evento tra i maestri di coni e coppette

Il Gelato Festival 2014 a Milano. Torna in piazza Castello la fiera dedicata agli amanti del gelato in versione "Tribute to Expo" . La manifestazione – che con il suo tour-contest 2014 ha girato l'europa per …

Classifiche 0 Comments

Le migliori gelaterie di Bologna, dieci indirizzi per coni e coppette artigianali e di qualità

Migliori gelaterie Bologna. Il gelato, un tempo, era sinonimo d’estate: quando la bella stagione finiva, era come se le gelaterie andassero in letargo. Per fortuna oggi abbiamo capito che un buon …

News 1Comments

Gelato al pane toscano: la novità dell’estate 2014 al Gelato festival di Firenze

Firenze, arriva il gelato al pane toscano. C'è chi lo ama e chi lo odia. Chi lo difende a spada tratta, come accompagnamento irrinunciabile per salumi e formaggi dai sapori …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply