Crudo e mangiato Roma, il gelato crudista senza cono e coppette

Crudo e mangiato Roma, il gelato crudista senza cono e coppette

Crudo e mangiato Roma, gelateria crudista.  Crudo e Mangiato aveva già aperto a gennaio scorso in via della Lega Lombarda, ma solo in fase sperimentale ed ha ufficialmente inaugurato il 7 maggio. La particolarità non sta solo negli ingredienti – di cui parleremo – ma nella presentazione del gelato. Niente cono e niente coppetta: solo vassoietti compostabili a base di amido di mais. “Noi proponiamo una rivoluzione, un nuovo modo di gustare il gelato – ci spiega il proprietario Gianluca Di Martino – I gusti devono essere separati per essere ben assaporati e li serviamo sempre con un bicchierino di acqua anch’esso di materiale riciclabile e con un biscotto di fava di cacao non tostato, perché il cacao crudo conserva principi attivi come l’ormone del buonumore, vitamina C e feniletilammina”.

Crudo e mangiato Roma

Gli ingredienti. Ma che vuol dire crudista? E perché? Noi siamo abituati a mangiare qualsiasi tipo di gelato, ma in realtà un cono con tre gusti è spesso una bomba di coloranti, conservanti, grassi e zuccheri. E qui arriva il crudismo. Al posto dello zucchero industriale da Crudo e Mangiato si usa quello derivato naturalmente dal cocco unito allo sciroppo d’agave con basso contenuto glicemico, quindi anche per diabetici. Non c’è uovo e per dare cremosità e gusto al gelato utilizzano anacardi. Niente cose strane o addensanti. Poi c’è il latte, ma non quello di mucca: producono loro stessi latte di mandorla, di pistacchio e di nocciole. Così anche chi è intollerante, può gustarsi il gelato senza sentirsi male. Da Crudo e Mangiato si contesta la pastorizzazione “perché distrugge ogni principio attivo degli ingredienti, dalla vitamina al sale minerale”.

Crudo e mangiato - la preparazione

Il gelato. Ci sono tre diversi vassoi: il Satellite viene preparato con una sfera e costa 2,70 euro, il Planisfero ha due sfere e costa 4,50 euro, il Planetario ha tre sfere a 5,50 euro e il Baby planet 2,50. Si può comprare anche il gelato a portar via. In più, il proprietario ci tiene a precisare che “se il gelato non è piaciuto, rimborsiamo il cliente. Questo perché noi crediamo nei nostri prodotti biologici”. Crudo e Mangiato si propone come “la prima gelateria crudista d’Europa”. Su Puntarella Rossa abbiamo già parlato di  Grezzo, pasticceria e cioccolateria crudista, con alcuni gusti di gelato.

Crudo e mangiato - i gusti

Raccolta fondi e ambiente. Crudo e mangiato pensa anche alla natura, oltre che all’impatto stesso del locale. “Per ogni Planisfero e Planetario – continua Gianluca – devolveremo 0,30 centesimi a favore di associazioni dedite alla natura, all’ambiente che ci indicheranno entro fine giugno i nostri clienti. Noi le valuteremo e sceglieremo tra queste tre che valuteremo per serietà e ideologia”. Quindi a fine anno i clienti stessi sceglieranno a quali di queste tre devolvere il relativo importo.

Crudo e mangiato - il bancone

Il locale. Non è molto grande ma è curato nei dettagli. C’è molto legno, bellissimi lampadari in rame e una parete di muschio vero che rimanda alla natura e ai boschi. Ci sono alcuni posti a sedere, dato che per come è presentato il gelato, va mangiato da seduti e non di certo mentre si passeggia. Questo potrebbe scoraggiare, perché gli sgabelli sono pochi.

Crudo e mangiato, via della Lega Lombarda, 9 (angolo piazzale delle Province) Roma. Sito. Facebook.
Qui, il video.

About author

You might also like

Anima e ghiaccio Frascati, lo speakeasy alle porte di Roma come al tempo del proibizionismo

Anima e ghiaccio Frascati. Stile anni ‘20, carattere da ‘Grande Gatsby’ e un nome ispirato dall’album del gruppo rap ‘Colle der fomento’. Anima e ghiaccio è il nuovo speakeasy di Frascati …

Zum tiramisù Roma: trionfo di mascarpone e simpatia

Zum Tiramisù Roma. Una nuova apertura di quelle supergolose, un trionfo di mascarpone e savoiardi: ha aperto i battenti sabato 19 marzo 2016 (ma l’inaugurazione ufficiale ci sarà nei prossimi …

I migliori vegani e vegetariani di Roma: dieci indirizzi tra ristoranti, pasticcerie e fast food

I migliori vegani e vegetariani di Roma. English version. La capitale dell’abbacchio e dell’amatriciana è tra le città europee più vegan-friendly secondo il Corriere della Sera; la scelta, dalla colazione alla cena …