Panino Vegano a Firenze… e la pausa pranzo diventa verde e gluten free

PaninoVegano Panino Vegano a Firenze, la prima panineria della città vegana, bio e gluten free. Per chi ha bandito carne e prodotti di origine animale dalla propria alimentazione, ma anche per chi soffre di celiachia o semplicemente sta seguendo un regime detox, la pausa pranzo può rivelarsi una vera e propria tragedia. Soprattutto se si lavora in centro, si dispone di poco tempo e le uniche alternative possibili sembrano essere l'indigesto panino del bar, magari carico di maionese, o il trancio di pizza offerto da qualche forno turistico. Anche per questo Panino Vegano, la nuova panineria inaugurata da qualche settimana nella centralissima via Bufalini, si presenta come una piccola rivoluzione.

PaninoVegano

Il locale, aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 22 (venerdì e sabato dalle 10 alle 24) promette panini, contorni, insalate, piatti misti e dolci rigorosamente cruelty free, gluten free e a base di ingredienti biologici. Il tutto in un ambiente gradevole e spazioso – anche questa una novità non trascurabile rispetto agli altri locali della zona – dove ci si può sedere a uno dei bei tavoli in legno di recupero e consumare il proprio pasto con un po' di calma. Le stoviglie sono usa e getta ma, nel rispetto della filosofia green del locale, in materiale compostabile e mentre si aspetta si possono sfogliare opuscoli e libri sull'alimentazione vegan. 

PaninoVegano

Come recita il nome del ristorante, l'offerta base è il panino: un burger di soia e verdure o, a scelta, okara e funghi o ceci, accompagnato da due verdure (tra insalata, peperoni grigliati, zucchine grigliate, pomodoro, cipolla al forno, melanzane grigliate) e una salsa (maionese vegan bianca, maionese di barbabietola, maionese di carote, ketchup). Il pane è a base di farina di mais e riso, senza glutine, lievitato naturalmente, mentre le verdure, biologiche, arrivano da produttori locali. Il tutto per 5 euro, che diventano 7,90 con l'aggiunta di un contorno e 9,90 se si prende anche il dolce. 

  PaninoVegano

Ordiniamo due burger di soia – l'unica opzione rimasta, ma siamo arrivati tardi – con peperoni e melanzane grigliate e maionese bianca, accompagnati da un piattino di patate al forno. Il panino è piccolo ma molto sostanzioso, e il sapore è decisamente migliore dell'aspetto: molto buone, in particolare, le salse (abbiamo assaggiato anche quella alla barbabietola) e il pane, croccante fuori e soffice all'interno. Da bere, acqua naturale, ma si possono scegliere anche succhi di frutta confezionati, birre, tè, caffè e cappuccino con latte di soia o di riso. Un'altra alternativa sono gli estratti di frutta e verdura fresca (a 3,50 euro) mentre sembra che, a breve, farà il suo ingresso nell'offerta del locale anche l'aperitivo.

Panino Vegano, v. Bufalini 19r. Martedì-domenica ore 10-22; venerdì e sabato 10-24.
Info 333/8359787 e www.paninovegano.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*