Maido, street food giapponese a Milano (e l’okonomiyaki che balla)

Maido, street food giapponese a Milano (e l’okonomiyaki che balla)

maido giapponese a milano okonomiyaki

Maido, ristorante giappponese a Milano Quaranta metri quadrati colorati e divertenti, con un tavolone centrale e qualche seduta laterale. Ma soprattutto una formula originale, che unisce due mode in una: il ristorante giapponese, da anni un must intramontabile a Milano, e quella più recente dello street food. Per capire di cosa stiamo parlando vi proponiamo un piccolo video, piuttosto impressionante, che abbiamo fatto del piatto forte di Maido, l'okonomiyaki. Guardatelo e poi siete pronti a proseguire.

ÔÇï
ÔÇï
Ma cos'è questo piatto tremolante? Trattasi di okonomiyaki, che forse i fan di Kiss me Licia ricorderanno (era il piatto forte del locale del padre di Licia, il Mambo).  Ovvero di una sorta di frittella di grano, piena di verza e di uova e condita a piacere con formaggio, carne o gamberetti. Cotta sulla piastra teppan, la frittella è il piatto forte del locale: un mappazzone agrodolce, sorta di pancake alla giapponese, che lascia interdetti, ma che piace molto alla clientela giovane del locale.  

Maido nasce dall'idea di Costanza Zanolini e Micol Norsa – proprietarie di Hambistro, catena che ha una sede proprio in via Savona – che hanno chiesto a una terza socia, la giapponese Tomoko Corti, un'idea per differenziarsi dai milioni di giappo milanesi. Ed eccola, nella forme di Maido (che nel dialetto di Osaka vuol dire ciao) e dello street food Okonomiyaki. Da sconsigliare agli amanti della raffinatezza un po’ glaciale dei giapponesi e a chi vorrebbe mangiare in comodità. Da consigliare, invece, a chi ama le contaminazioni e le sperimentazioni e ha già apprezzato la cucina fusion nippo-brasiliana di Temaquinho.


I prezzi sono moderati: i noodles costano 7 euro (8 quelli con gamberetti o pancetta di maiale), il rice burger 8, l'okonomiyaki da 8 a 9 euro. Tra gli altri piatti, ci sono gli onigiri, triangoli di riso: e se la frittella è un mappazzone, questo è un super mappazzone. Ma, appunto, questione di gusti. 

Iservizio è gentile (una ragazza giapponese che fa la spola tra il bancone, i pochi tavoli e la cucina a vista). 

ÔÇï
Maido, via Savona 15, Milano. Tel. 0239434027

Un colpo d'occhio del locale

About author

You might also like

Apre a Milano Turbigo, il ristorante senza orari con il menu playlist: plumcake e linguine alle vongole

Turbigo Una casa di ringhiera in stile vecchia Milano, un giovane chef napoletano e un menu eclettico che spazia, a seconda degli orari, dal plumcake alle linguine con vongole e …

Nuove aperture 0 Comments

Solo Crudo Milano, i pionieri del raw food romano arrivano in città

Solo Crudo Milano, Tel. 02 3829 4510. Dopo essersi imposto come realtà crudista a Roma, Solo Crudo sbarca a Milano. In zona Repubblica, proprio davanti al Diamante BNP, ha aperto così …

SlowSud Milano, cucina e aperitivi mediterranei in centro storico

SlowSud Milano. In centro che più in centro non si può, questo ristorante pieno di colori accoglie i clienti in un’atmosfera allegra, perfetta per un pranzo di lavoro o per …

1 Comment

Leave a Reply