Emporio delle Spezie Roma, a Testaccio profumi e sapori dal mondo (e una nuova sede)

Emporio delle Spezie Roma. Chi non ha mai messo piede nel precedente localino di via Luca della Robbia, pochi metri da quello attuale, si perde davvero qualcosa. Uno spazietto piccolo, una vera bottega da “sarti” che Fabio Gizzi e Laura Traversa hanno costruito dal 2009 ad oggi. Emporio delle Spezie – il nome dichiara in modo cristallino la missione della bottega – è davvero una realtà unica in città.

Alle pareti barattoli di tutti i colori con le etichette scritte rigorosamente a mano preparano a un viaggio intorno al mondo, dal centro di Roma (fatevi raccontare e spiegare quanto il pepe sia fondamentale per la cucina romana) fino agli angoli più remoti. Fabio è un cultore delle spezie e della loro storia, Laura non fa mai mancare un consiglio sugli usi in cucina. Non solo cannella e liquirizia, ma sommacco, za’atar, harissa in polvere, curry (chiamateli pure masala se volete) in tante declinazioni diverse. Pepe, pimenton, paprika, polvere di barbabietola, fieno greco e tutto quello che serve per accentuare i sapori di un piatto, che sia casalingo o di un ristorante. Proprio per la sua unicità infatti, sono tanti i cuochi e le cuoche romane (vi abbiamo parlato qualche tempo fa di Piatto Romano, per fare un esempio) che fanno affidamento sull’Emporio per i loro menu.

Da quell’angolino caro a tanti, nel 2020 era già nata una succursale dell’Emporio a Padova, creata dalla figlia di Laura. A giugno del 2022 la sede romana si è spostata di pochi metri, a via Galvani 11, sempre a Testaccio, un quartiere che, a modo suo, sulla cucina ha avuto sempre qualcosa da dire. Nuovo negozio, spazi più ampi, stessa esperienza.

La ricchezza qui è che le spezie si possono odorare, scegliere con gli occhi e poi col naso, magari con qualche consiglio entusiasta di Laura, anche in quantità minime (si parte da 20 grammi) da portare a casa per metterne alla prova la compatibilità con le proprie capacità in cucina. La pesatura avviene “a mano” su una bellissima bilancia da banco. Tutta un’altra storia rispetto a chi è abituato a rinvenire le spezie direttamente dagli scaffali della grande distribuzione, in quantità stabilite e in porzioni già macinate. All’Emporio delle Spezie, anche se si deve fare la fila e armarsi di un po’ di pazienza nei momenti di punta, si va con la consapevolezza di essere in una bottega specializzata dove si può effettivamente imparare qualcosa.

E oltre alle spezie anche mieli, confetture e marmellate, tè e tisane (anche queste da “annusare”), confezioni di set di spezie molto divertenti da regalare per le ricorrenze, frutta secca, semi, erbe. Insomma ci si diverte: si esce con l’idea di essersi persi davvero qualcosa fino a quando le magiche “polveri” non hanno preso stabilmente piede nella propria dispensa.

Emporio delle Spezie. Via Galvani 11, Roma. Tel. 327 8612655. Sito. Facebook. Instagram 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*