Boom di pastiere a Pasqua, è record di spedizioni da Napoli verso il Nord

Boom di pastiere a Pasqua, è record di spedizioni da Napoli verso il Nord

Boom di pastiere a Pasqua, è record di spedizioni da Napoli verso il Nord. Che fosse il dolce pasquale per definizione del Sud si sapeva. Ma quest’anno c’è qualcosa di più, perché la pastiera ha avuto un’impennata record di prenotazioni e di consumo. Non sono quelle fatte a casa, naturalmente, ma anche quelle di pasticceria (qui c’è la ricetta con la ricotta di bufala realizzata per noi dalo chef Giuseppe Iannotti, del ristorante Krèsios di Telese Terme).

Lo racconta, con un articolo divertito e divertente, il Corriere del Mezzogiorno, che fornisce anche le cifre: secondo Poste italiane nelle ultime tre settimane sono state spedite 16 mila pastiere da  Napoli verso il Nord. Anzi, come scrive Roberto Russo, “c’è un fiume di pastiere e di casatielli che scorre in direzione ostinata e contraria da Napoli al Nord. Un fiume carsico che sfugge a qualunque divieto deluchiano”. Sono 680 pacchi al giorno, che fanno registrare un +30 per cento rispetto al 2019.

Simbolo proustiano della Pasqua per ogni napoletano che si rispetti, ormai sono un corollario necessario per ogni tavola che si rispetti, da Cusano Milanino a Varedo, da Bolzano a Treviso. Il Corriere del Mezzogiorno non perde occasione per dedicare alla “regina della tavola” una paginata di racconto, molto godibile, con abbondanza di citazioni, da Eduardo De Filippo fino al commissario Ricciardi.

Da registrare, secondo un’indagine Coldiretti/Ixe’, che nella tradizionale disfida Colomba e Uova di Cioccolato, la prima vince per la prima volta in modo netto. La colomba è presente sul 64 per cento delle tavole degli italiani, contro il 61.

Puntarella Rossa esiste dal 2009 e dal primo giorno non accetta soldi e contributi da ristoranti.
Se vuoi un’informazione sempre più libera e indipendente, sostieni Puntarella Rossa con una donazione.


 

 

About author

You might also like

Er Murena 0 Comments

Fenomenologia del sommelier, Er Murena in punta di forcone

Fenomenologia del sommelier, Er Murena in punta di forcone.  “Le consiglio un gewürztraminer “ Prego?!? Come, le consiglio un gewürztraminer? Roba da pazzi, per molto meno ho sfidato a duello e ceffonato …

Vita da chef con la giovane Desiré: se volete lavorare nelle cucine stellate ecco cosa vi aspetta

Vita da chef con la giovane Desiré: se volete lavorare nelle cucine stellate ecco cosa vi aspetta. Forse vi sarà capitato di leggere qualche articolo di Desiré Alfredo su Puntarella …

Ricette 0 Comments

Tartelette ai fichi, la ricetta di Forno Monteforte

Tartelette ai fichi, la ricetta di Forno Monteforte. Monteforte è uno dei forni moderni migliori di Roma, un locale con una grande cura estetica che però ha come punto forte …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply