Solo Crudo Milano, i pionieri del raw food romano arrivano in città

Solo Crudo Milano, i pionieri del raw food romano arrivano in città

Solo Crudo Milano, Tel. 02 3829 4510. Dopo essersi imposto come realtà crudista a Roma, Solo Crudo sbarca a Milano.

In zona Repubblica, proprio davanti al Diamante BNP, ha aperto così un ristorante dedicato al raw food, con un menu sviluppato sul principio del gusto associato al benessere.

La realizzazione del menu di Solo Crudo anche a Milano è stata affidata allo chef Riccardo Rossetti, romano, classe 1984, con esperienze di rilievo maturate tra l’Italia, New York e Kyoto.

Un’offerta gastronomica che cambia leggermente rispetto a quella romana ma che condivide con essa la stessa identità vegetariana, con frutta o verdura biologica, chilometro 0 (ove possibile) e tanto tanto crudo.

Tutti le altre creazioni in carta sono proposte cotte a bassa temperatura (massimo 42°C) o brevemente scottate. Un approccio che lo chef Rossetti chiama “Gentle Cooking“.

Solo Crudo Milano, arriva il locale crudista nato a Roma

Solo Crudo, il ristorante

In posizione centrale, il nuovo Solo Crudo è un ristorante-boutique dal design essenziale e giocoso.

Presenti le grandi vetrate e gli elementi d’arredo, realizzati in legno, che convivono in equilibrio con il rigore del lungo bancone in marmo, creando quella giusta dose di “coolness” decisamente apprezzato dall’utenza meneghina.

Solo crudo Milano, il menu a tutto crudo

Solo Crudo, il menu

Il menu potrà risultare inusuale ai più ma davvero semplice lasciarsi convincere a provare.

Tra gli antipasti, intrigante il Mortaio di guacamole all’italiana: in vengono serviti separatamente carciofi, menta, pepe rosa, dressing agli agrumi e guacamole di avocado in un mortaio. Sarà il cliente ad assemblarsi il piatto. Sul fronte “Gentle Cooking” c’è invece l’Uovo di Parisi cotto a 61°C, proposto con spinaci, salsa di formaggio di latte di capra crudo, latte di mandorla e tartufo.

In carta anche una mini proposta di sushi veg: tra i piatti crudisti il Cauli-Maki con nori, riso di cavolfiore fermentato, semi di chia, funghi, kimchi, salsa orientale; tra quelli “gente cooking” gli Uramaki di riso, alga nori, daikon fermentato, salsa al sesamo agropiccante.

Troviamo inoltre in menu zuppe, come quella raw con funghi, latte di mandorle, tamari, pepe, o quella “gentile” di topinambur cotto a bassa temperatura, nocciole, porro scottato, croccante di polenta di grano saraceno.

Ancora primi piatti, dagli Spaghetti di zucchina, pesto alla trapanese crudista, olive, capperi, croccante di mandorle fino ai Tonnarelli di farine integrali e bio, mantecati a freddo con pesto di menta crudista, pistacchi di Bronte, aglio nero, olio piccante; e secondi piatti, dal Burger di ceci bio con funghi e nocciole, lattuga, tzatziki vegana, BBQ crudista, chips di verdure disidratate all’Involtino di verza tiepido con tempeh, asparagi, fermentato di noci.

Non mancano i dolci e i vini, selezionati dall’enologo Raffaele Rendina.

Solo Crudo Milano, ricco menu

Solo Crudo, via Viviani 2, Milano. Tel. 02 38294510, Pagina FB. Aperto dal lunedì al sabato dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 00.00. Chiuso la domenica.

Segui Puntarella Rossa Milano anche su Facebook

About author

You might also like

Ten Grams Milano, il tartufo accessibile in Moscova

Ten Grams Milano. Tel. 366 315 2000. Che il 2017 non sia stato un anno di abbondanza per il tartufo ormai è chiaro. Ancor più apprezzato quindi è il nuovo …

Gino Sorbillo a Milano, Lievito Madre apre il 20 ottobre. A Napoli arriva la pizza fritta di zia Esterina. E a Roma…

Gino Sorbillo a Milano, Lievito Madre apre il 20 ottobre. La pizzeria attesa da un anno nella capitale meneghina aprirà fra qualche settimana, a rivelarlo a Puntarella Rossa è lo stesso Gino Sorbillo. Il …

Briscola Pizza Society a Milano: la pizza napoletana personalizzata da condividere con gli amici

Briscola, Pizza Society a Milano. Ha aperto a marzo, nella zona tra Porta Romana e Cinque Giornate, il primo format casual dining dedicato al caposaldo della cucina italiana nel mondo: la pizza. Da …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply