Pescaria Milano via Solari, il locale nato a Polignano a Mare fa il bis e apre sui Navigli

Pescaria Milano via Solari, il locale nato a Polignano a Mare fa il bis e apre sui Navigli

Pescaria Milano via Solari. Dopo il successo della sede di via Bonnet  Pescaria fa il bis a Milano e questa volta si avvicina alla zona dei Navigli. La formula Pescaria, nata a Polignano a Mare e frutto dell’esperienza di Bartolo L’Abbate e Domingo Iudice si mixa al sapiente utilizzo dei social media dell’agenzia Brainpull e continua a promuovere uno street food di qualità a base di pesce.

La guida è sempre quella dello chef Lucio Mele che combina ingredienti rigorosamente pugliesi: pesce crudo e cotto, salumi, ortaggi e latticini che danno vita ai famosi panini di pesce, a insalate, primi, fritture, tartare, carpacci e altre meraviglie.

Il pesce arriva ogni giorno dalla Puglia, selezionato dalla Pescheria lo Scoglio di L’Abbate ma anche il pane, gli ortaggi e i latticini arrivano dal tacco dello stivale. Un po’ di piatti e un po’ di prezzi da Pescaria: Il Mare Crudo – ostriche, noci, cozze pelose, cozze nere, allievi, scampi, gamberi – va dai 5 ai 30 euro anche a seconda delle porzioni; i Carpacci vanno dai 9 ai 17.50 euro; le Tartare dai 12.50 ai 17.50; il Pesce cotto – Tonno, Spada, Polpo – viene 15 euro; le Fritture vanno dai 10 euro ai 36 per un Kg di pesce; il Fish and Chips viene 10.50 euro; le Insalate vanno dai 12.50 ai 15 euro.

Nel menu del giorno, sulla lavagna, troverete friselle, polpette, panzerottini e altre delizie oltre al primo del giorno. Il format non cambiasi ordina in cassa e ci si siede dove il posto è disponibile. I piatti, che sono tutti preparati al momento, vengono strillati secondo il numero di comanda e consegnati al tavolo.

Novità in menu: gli Spaghettoni di Mare, 10 euro

Panino di polpo fritto con polpo, rape, aglio, mosto di fichi con ricotta e pepe e olio alle alici, 12,50 euro.

Panino con tartare di salmone, con salmone, zucchina fritta, fiordilatte, pesto alla menta, lattuga, maionese al peperone verde ed erba cipollina, 11,50 euro.

Tutti i panini sono disponibili nella versione gluten free o con mozzarella senza lattosio, con un supplemento di 1,50 euro. Un calice di vino viene dai 4 ai 5 euro. Le birre in bottiglia sono Peroni e Nastro Azzurro: in lista anche la Peroni senza Glutine da 33 cl, 4 euro.

Nella nuova sede più posti a sedere e la possibilità di prenotare.

Si inaugura giovedì 21 giugno dalle ore 19 in via Solari 12 con un po’ di musica, il vino delle Cantine di San Marzano e il nuovo menu.

Pescaria, Via Solari 12, tel 02.659 9322, sito web, pagina facebook.

About author

You might also like

Champagne Socialist Milano: ecco perché il vino naturale è trendy ma non è solo una moda

Champagne Socialist Milano, Tel. 02 204 7295, l’enoteca a Porta Venezia con 400 vini naturali e conserve vintage. Ha ritirato su la serranda dopo la pausa estiva l’indirizzo inaugurato il 12 luglio 2017 in …

Trattoria Bertamè Milano, la storica officina diventa ristorante in via Lomonaco

Trattoria Bertamè Milano. Tel. 02 26684156. La storia di Bertamè è anche la storia di una famiglia. Impossibile parlare di questo ristorante senza raccontarla. Nel 1981, in zona Città Studi, apre una …

Dinner in the Sky a Milano: si cena sospesi nel vuoto con piatti gourmet a due passi dall’Expo

Dinner in the Sky a Milano. Altro che cenette a lume di candela sulla skyline di Milano; qui si fa sul serio, e senza pavimento sotto i piedi. A maggio 2015 arriverà Dinner in the …