Rinascente Roma via del Tritone, arrivano Di Giacinto con ristorante e lounge bar in terrazza, Temakinho, Vivi Bistrot e i vini di Feudi San Gregorio

Rinascente Roma via del Tritone, arrivano Di Giacinto con ristorante e lounge bar in terrazza, Temakinho, Vivi Bistrot e i vini di Feudi San Gregorio

Rinascente Roma via del Tritone, arrivano Di Giacinto e Anello con Madeiterraneo e Up. Cucina mediterranea interpretata da un grande chef italiano da gustare in terrazza, un lounge bar con cocktails e pizza gourmet, una tavola di cucina nippo-brasiliana, un’enoteca-pizzeria, una cioccolateria e un noto bistrot dedicato alla cucina sana e light. La nuova Rinascente di Roma, in via del Tritone, si prepara ad aprire le porte: il 12 ottobre è il giorno scelto per l’inaugurazione ufficiale. I primi cinque piani saranno dedicati allo shopping, mentre il sesto e il settimo alla ristorazione di qualità. Allo chef Riccardo Di Giacinto e Ramona Anello, autori del nuovo All’Oro e The H’All Tailor Suite, sono stati assegnati circa 700 metri quadri tra i due piani, con uso esclusivo della terrazza panoramica. Secondo quanto siamo in grado di anticipare, il ristorante si chiamerà MadeITerraneo terrace restaurant, mentre il cocktail bar, Up sunset bar. Ci saranno poi Temakihno, Vivi Bistrot, Feudi San Gregorio (con due format dedicati al vino e alla pizza) e uno shop dedicato al cioccolato.

Rinascente Roma via del Tritone

rinascente roma

I nuovi grandi magazzini romani – una volta della famiglia Agnelli oggi del thailandese Group of Companies – stanno per essere ultimati dopo oltre 10 anni di lavori. Per la realizzazione del nuovo colosso dello shopping è stata buttata giù la palazzina risalente agli anni Cinquanta e ne è stata costruita una ex novo. Otto piani che si snodano per 14mila metri quadri, con il penultimo piano ricoperto per la gran parte da un soffitto a vetri. Al piano terra, invece, sarà aperto al pubblico uno scavo archeologico, avviato dopo il ritrovamento dell’Acquedotto dell’Acqua Vergine.

Rinascente Roma

Di Giacinto e Anello, chef e direttrice, compagni di vita, dopo il piccolo locale di soli 59 metri quadri ai Parioli e il trasferimento nell’elegante The H’All Tailor Suite e l’apertura di un grande ristorante gourmet, All’Oro, hanno deciso di scommettere ancora. Lo spazio di Di Giacinto e Anello, di cui ha parlato anche il Gambero Rosso, si articola su due piani. Si chiamerà, come detto, MadeITterraneo e ci sarà la possibilità di mangiare in terrazza con vista sulla città. Secondo i rumors, il menu del ristorante proporrà un format innovativo, con ricette rivisitate legate alla cucina mediterranea. I piatti dunque ripercorreranno i sapori e profumi della tradizione gastronomica italiana (in primis), spagnola, greca e degli altri paesi africani affacciati sul mare interno.

rinascente roma

 

Ma il nuovo format comprende anche un lounge bar aperto da mattina a sera: il nome è Up sunset bar. Si parte dalla mattina con le colazioni (tra le novità quella di un’ampia offerta di pasticceria fatta in loco), passando per il pranzo, adatto anche a chi lavora nella zona, e la sera a cena. Il locale avrà un’importante carta degli aperitivi e proporrà anche pizza gourmet a lievitazione naturale, ricalcando la “tonda” già proposta da Madre a Monti, coordinata sempre da Di Giacinto e Anello.

Pizzeria e wine bar firmata Feudi

rinascente roma

Sempre secondo le indiscrezioni raccolte in casa Rinascente Roma via del Tritone, la famosa cantina Feudi San Gregorio dovrebbe aver firmato due format: una pizzeria e un wine bar. Dietro ai due nuovi spazi dovrebbe esserci la Laurenzi Consulting.

Vivi Bistrot

vivi rinascente

Chi frequenta Villa Doria Pamphili conosce bene questo nome: Vivi bistrot, il localino tutto dedicato al cibo salutare e biologico farà parte della nuova grande Rinascente Roma via del Tritone. Sarà un Juice & Salad Bar bio per tutti gli amanti del cibo sano e gustoso. I menu saranno stagionali e proporranno insalate, risi integrali, zuppe, verdure croccanti, e bevande di frutta fresca. Ci sarà poi la linea dei dolci bio con tanto di caffetteria.

Il sushi brasiliano di Temakinho

rinascente roma

Dopo il grande successo delle due sedi milanesi, delle due romane e l’apertura londinese, il ristorante di fusion di cucina giapponese e di cucina brasiliana entra a far parte dei nuovi grandi magazzini. Anche Temakinho avrà a disposizione circa 100 coperti e sarà presente al sesto piano dell’edificio. Il format è quello già proposto nelle altre sedi, con un ambiente colorato e bancone a vista, ma con alcune novità. Oltre al menu già sperimentato, ci saranno alcuni “signature dishes”, insieme a piatti adatti alla colazione. 

Rinascente Roma via del Tritone, apertura prevista per il 12 ottobre. 

Autore

Potrebbe interessarti anche

Enoteca Achilli Roma per la Comunità di Sant’Egidio: le cene del martedì a sostegno dei progetti sociali

Enoteca Achilli Roma per la Comunità di Sant’Egidio. Cene speciali, un martedì al mese, a sostegno dei progetti sociali e delle persone più fragili. Martedì 31 gennaio si svolgerà la quarta …

Berberè Roma, la pizza a spicchi dei fratelli Aloe apre a due passi da piazza Fiume

Berberè Roma, a piazza Fiume la pizza a spicchi dei fratelli Aloe. Dopo il lancio e il successo delle prime sedi, da Castel Maggiore vicino Bologna – dove è nata nel 2010 – …

Nuove aperture Roma settembre 2016: da Centro a Spiazzo, da Brylla a Be.Re (e nuova veste per Buff)

Nuove aperture Roma settembre 2016. Tornati carichi dalle ferie? Se vi aspettavate un rientro sotto tono, vi siete sbagliati. E di grosso. Roma vi accoglie con una serie di novità, …