Dove mangiare sul litorale romano: paranza e pesce fresco a Ostia, Fregene e Fiumicino

Dove mangiare sul litorale romano: paranza e pesce fresco a Ostia, Fregene e Fiumicino

Dove mangiare sul litorale romano, ristoranti a Ostia, Fregene e Fiumicino.

*AGGIORNATO A GIUGNO 2020

Per fuggire all’afa e alla confusione della città non resta altro che infilarsi il costume e migrare verso le spiagge romane dove destreggiarsi tra un fritto di paranza e uno spaghetto alle vongole. Ecco i migliori indirizzi di ristoranti sul litorale romano, dalla Baia a Pascucci al Porticciolo, dove banchettare con vista mare.

FREGENE

Casa Carmen

Casa Carmen Fregene

La novità dell’estate 2020 si chiama Casa Carmen, trattoria di pesce a prezzi giusti che unisce il pescato locale e la tradizione ispanica. Un menu breve, che si divide in cotti e crudi, primi, secondi e dessert e spazia dalle telline alle ceviche: Tartare di pescato del giorno, olio evo e fiocchi di sale affumicato (12), Ceviche di pesce bianco gamberi e polpo “leche de tigre”, patata dolce, lime servita con tacos di mais (15), Spaghettone vongole e bottarga (14), “Bouillabaisse” alla marsigliese (21). Vista la contaminazione di sapori e profumi che arrivano dal Messico e da Formentera, ricopre un ruolo importante anche l’aperitivo, con assaggi e calici di vino a pochi passi dal mare. Con le misure di distanziamento, Casa Carmen può ospitare circa 75 clienti ed è aperto a pranzo, aperitivo e cena.

Casa Carmen. Lungomare di Ponente 103 – Fregene, Roma. Tel. 06 69341945 Pagina Facebook

Da Rosario all’Albos Club

mangiare litorale romano rosario albos club fregene

Da Rosario è il ristorante dell’Albos Club di Fregene e qui nella terrazza anni ’50 con grandi vetrate che danno sulla piscina e sulla spiaggia troverete pesce freschissimo e preparato con cura. Un menu sempre diverso, in base al pescato del giorno, che include sempre crudi di mare, fritturine di paranza e un nuovissimo raviolo ripieno di triglia, come ci suggerisce lo chef. Ostriche (da 3 a 5 euro l’una), ricci di mare; nuvole di baccalà  in tempura (20), tatami in guazzetto (20), linguine zucchine romanesche seppie e bottarga di cabras (25); astice alla catalana (25). Il ristorante è chiuso il lunedì, aperto tutti i giorni (compreso il sabato) a pranzo e cena e la domenica solo a pranzo. Il programma è quello di tenere sempre aperto: nel frattempo, a livello spiaggia troverete “Rosarietto”, wine bar osteriola di mare.

Rosario, Albos Club, via del Levante 54, Fregene (Roma). Tel. 366 238 6289. Pagina Facebook.

FREGENE

La Baia

mangiare litorale romano la baia

La Baia ha il primato tra i ristoranti di pesce di Fregene, una sorta di mecca per prendersi una pausa dalla città e mangiare pesce fresco nel bel dehor (a pranzo e a cena, lunedì chiuso); quindi via libera ai crudi (dai 10 ai 30 euro); primi come alla carbonara di mare con pesce spada affumicato, cozze e pecorino (15), linguine di Gragnano con ricciola e bottarga (17,5), per poi proseguire con i filetti di tonno scottato e sale Maldon (17) o il baccalà dissalato con guazzetto di pomodori dolci (19). Per rinfrescarvi dalla calura estiva optate pure per un dessert da scegliere dalla carta come la cheesecake cruda al frutto della passione (7,5).

La Baia, via Silvi Marina 1, Fregene (Roma). Tel. 06 6656 1647.  Sito. Pagina Facebook. 

FIUMICINO

Osteria dell’Orologio

mangiare sul litorale romano osteria dell'orologio

A Fiumicino vale la pena (e la gioia) fare un salto all’Osteria dell’Orologio, ristorante alle redini dello chef Marco Claroni situato nell’edificio dell’architetto Valadier; qui il core del menu è il pesce, selezionato direttamente dai pescherecci locali e tradotto in piatti come la Spaghetto “Mancini” aglio, olio e peperoncino e lupini locali (16), Rombo alla mugnaia, melanzane bruciate e tartufo estivo (22), l’intramontabile fritto di paranza (20). Trovate anche un menu degustazione di 6 portate a 50 euro; “Libera-mente“, ovvero “La mente libera dello chef espressa nelle sue creazioni, tra crudo e cotto”, 10 portate 70 euro; 6 portate di antipasti 40 euro.

Osteria dell’Orologio, via della Torre Clementina 11, Fiumicino (RM). Tel. 06 650 5251. Sito. Pagina Facebook. 

FREGENE

Controvento

mangiare litorale romano controvento

Al ristorante dello stabilimento Controvento si banchetta attorniati dalla brezza marina e con i piedi sulla sabbia, sia a pranzo che a cena. Protetti dall’ombrellone e dalla crema solare, potrete allenarvi con forchetta e calici di buon vino assaggiando i filetti di palamita con gazpacho, spuma di ricotta e sale croccante (10 euro), spaghetti alle vongole (13) o la tagliata di tonno con semi di papavero nero salsa di soia e bloody mary in accompagnamento (18). Il ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo dal lunedì alla domenica e a cena dal lunedì al sabato.

Controvento, via Silvi Marina 37A, Fregene (Roma). Tel. 06 6656 3327. Sito. Pagina Facebook. 

OSTIA

Ugo al Villaggio 

mangiare sul litorale romano ugo al villaggio

Ugo al Villaggio, ristorante all’interno del Marine Village, ha come bonus la stupenda terrazza sul mare e un menu creato ad hoc dallo chef Valentino Scerpa, Food&beverage manager invece è Gabriele Ziccarelli che ha curato tutto il restyling del Marine Village. Il menu è incentrato sui grandi classici di mare della cucina mediterranea, con un guizzo di creatività. Tra i piatti: i Fritti come pinchos di baccalà con salsa gazpacho (12), i Freddi come frisella, insalata di datterini, stracciatella, cipolla rossa e alici (8) e i Caldi come millefoglie di branzino e patate al rosmarimo (15). Tra le Paste, immancabili spaghetti con le vongole (14) e raviolo ripieno di ricotta, broccolo siciliano e calamaretti (14). Tra i dolci, i gelati come mini steccolecco (3 euro), Bon bon (6 pezzi 6 euro), o il dolce del giorno (5 euro). Il ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo e cena.

Ugo al Villaggio, Via Litoranea km 10,100, Ostia, Tel.  06.91908178, Sito.

FIUMICINO

Pascucci al Porticciolo 

mangiare sul litorale romano pascucci al porticciolo

Se cercate un’aria di mare con un tocco gourmet (ma con prezzi più alti) ecco Pascucci al Porticciolo, dove lo chef Gianfranco Pascucci vi preparerà piatti da applauso come Battuto di gamberi rossi, more e pistacchi (23 euro), il Risotto burro e alici, uova di salmone e the Bancha (20) e la triglia croccante con foie gras al marsala, lamponi e nocciole (27). Il pane milticereali è quello di Bonci e non manca un’ampia carta dei dolci. Presenti anche tre menu degustazione: classico (90), “Un viaggio nel sole e nel sale” (120), “Come è profondo il mare…” (110). Il ristorante è chiuso domenica a cena e e il martedì e mercoledì solo per il pranzo.

Pascucci al Porticciolo, viale di Traiano 85, Fiumicino (Roma). Sito

FREGENE

Levante

Levante torna sulla spiaggia di Fregene, aperto dal 22 maggio tutti i giorni a pranzo e cena. Ambiente elegante, ampie vetrate delle sale interne che creano una continuità con la veranda a vista mare: il ristorante propone un menu mediterraneo ricercato. Tra gli antipasti: Sauté di Cozze e Vongole (12); Puntillas fritti (12). Crudi: Millefoglie Carasau carpaccio di Spigola Melograno (14), Coulis di Datterino ricotta di Bufala e Gambero rosso (15); ostriche al pezzo (3,50). Tra i primi: Spaghetto alle Vongole (14); Raviolo di Baccalà e patate con Pomodoro Capperi Olive (16); Tagliolini al Gambero rosso di Mazara (16); Calamarata all’amatriciana di Tonno (15). Secondi: Baccalà al vapore crema di Peperoni arrosto e Olive (18); Polpo Scarola Uvetta e Pinoli (18), Tonno scottato salsa Teriaki verdurine al burro chiarificato (19). C’è anche un menu per i più piccoli, con tanto di Spaghetti alle “Gongole” (12).

Levante, Lungomare di Levante, 72 Fregene. Tel. 066680975Pagina Facebook

FREGENE

Glauco 

mangiare sul litorale romano glauco

Al ristorante dello stabilimento Glauco, a pochi passi dal Villaggio dei Pescatori, la vostra spaghettata estiva potrà essere gustata comodamente nella veranda esterna con vista mare (o nella sala interna per chi teme insolazioni). Tra i piatti nel menu spiccano la bruschetta e gli spaghetti alle vongole e i moscardini fritti. Il ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo.

Stabilimento Glauco, Lungomare di Ponente 73, Fregene. Tel. 06 6196 8354. Sito. Pagina Facebook.

FIUMICINO

La Marina

Il ristorante La Caletta di Ostia si è trasferito a Fiumicino, dove ha preso il nome “La Marina”. Con 40 coperti interni e 30 esterni, propone esclusivamente il pescato di Fiumicino e partecipa giornalmente alla locale asta del pesce di Fiumicino. Aperto sette giorni su sette, il menu (che varia a seconda del pescato del giorno) prevede: Antipasto misto crudo (20), Antipasto misto cotto (16), Primi (12/14), Pesce alla griglia (6 euro l’etto), Al forno (7 euro l’etto) Frittura (14), Dolci fatti in casa (6).

La Marina, via Torre Clementina 140, Fiumicino. Pagina Facebook

About author

You might also like

Dolce Vita Roma, lo storico ristorante di piazza Navona diventa bistrot italiano

Dolce Vita Roma, lo storico ristorante di piazza Navona diventa bistrot italiano. Riappropriarsi, da romani, delle piazze del centro storico di Roma: abbiamo imparato a farlo dopo che le misure …

Recensioni 3 Comments

Mamè, cucina di pesce a Monti

Monti (inteso fortunatamente come quartiere e non come premier) non sta mai fermo. Nel rione più in della città, con le sue stradine caratteristiche e le sue botteghe branché, è …

Maybu Roma, a Prati il primo locale di cucina Tex-Mex con burritos e margarita

Maybu Roma, a Prati il primo locale di cucina Tex-Mex. Tel. 06 69416108. Un mix di cucina statunitense e messicana, un nuovo fast food che guarda alla ristorazione straniera in uno …