Ted Roma, burger&lobster nel nuovo american bar del quartiere Prati

Ted Roma, burger&lobster nel nuovo american bar del quartiere Prati

Ted Roma. Un angolo di East Coast nel quartiere Prati. “Ma in realtà qui ci si vuole ispirare principalmente a Londra”, mi corregge il giovane proprietario, Stefano Aprile, artefice del format. Nonostante abbia Napoli nel cuore per parte di papà, sceglie le origini inglesi materne per approdare nel mondo della ristorazione romana. Ve lo avevamo già anticipato qui. Dal 19 settembre Ted Roma – burger&lobster (come l’omonimo locale londinese), aprirà al pubblico. Il piatto forte è chiaramente l’astice. La novità è l’accessibilità del prezzo e la varietà di offerta. Non mancheranno burger e insalate, come da buona tradizione anglosassone. E una carta interessante di cocktail in abbinamento ai piatti.
Ted RomaCi troviamo in una traversa di via Crescenzio, zona che ha dato i natali a vecchie conoscenze come Quarto, la Zanzara o il Sorpasso. Si fa largo Ted, geograficamente appena più appartato rispetto ai cugini consolidati. Appena messo il piede nel locale il grande bancone bar a isola, dotato di una bottiglieria tutt’altro che scarsa, non passano inosservati. E di colpo ci sembra di non essere più a Roma. Il design, anche grazie alla collaborazione con Laurenzi Consulting, è curato nei minimi dettagli, tanto da renderlo un american bar moderno. Ottanta i coperti e cucina a vista. Impossibile non farsi tentare dal core food di Ted, sua maestà l’astice. Qui in versione anglosassone. Servito intero al piatto, bollito o grigliato, con salsa bernese, patatine e insalata. Prezzo: 24 euro. Bavaglio (rigorosamente brandizzato) anti-macchia in dotazione. Altra versione è il lobster roll, un pan brioche con insalata di astice (18 euro).

Ted Roma

Oltre ai piatti a base di astice, i burger (dai 9 ai 16 euro) con black angus: classico, cheese and bacon e royal, con foie gras e composta di prugne e cipolle. Le insalate (tra i 9 e gli 11 euro), come la classica Caesar di pollo a quella con astice. Ancora club sandwich (10 euro), ceviche di gamberi e avocado, tempura di gamberi (entrambi a 11 euro) e tacos di carne, pesce o vegetariani (5 euro e cinquanta).

ted roma

Alla griglia: tonno scottato al sesamo con mashed potato e guacamole (20 euro), costa di manzo con salsa bernese, servita con patatine e insalata (24 euro) o petto d’anatra al timo con mashed potato (19 euro). Le uova alla benedict, con salmone o prosciutto affumicato e la tartare di salmone o manzo (entrambi 12 euro).

ted roma

Meritano la menzione i cocktail eseguiti dal barman Matteo Ciampicali, che ha studiato un menu che offre una gamma di rivisitazioni dei cocktail classici, con aggiunta di creatività casalinga. Tutte le preparazioni sono homemade. In carta vengono segnalati gli abbinamenti consigliati con la cucina. Per bere e mangiare non ci sono orari: la cucina di Ted è aperta dalle 12 alle 2.

ted roma

Non ci resta che aspettare l’apertura del 19 settembre per conoscere i feedback dei nostri lettori.

ted roma

Ted – burger&lobster, via Terenzio 12, Roma. 

About author

You might also like

News 3 Comments

Zoé al mercato Testaccio, la nuova frontiera del vegetariano a ‘Metro 0’ a Roma

Zoé, osteria vegetariana al mercato di Testaccio, Roma. Metti un sabato mattina di sole di quel febbraio romano che promette già primavera, un’idea impressionistica di dieta e una macchina per le …

The Gipsy Bar a Roma, sushi fusion e clima bohémienne nel nuovo locale del Pigneto

The Gipsy Bar a Roma, Pigneto. Aprirà il prossimo 30 settembre in via Ettore Giovenale, nel cuore del Pigneto (ormai indiscussa meta gourmet e sperimentale), The Gipsy Bar, che nasce da un’idea …

Cocktail bar e speakeasy a Roma, dieci locali dove ascoltare musica e sorseggiare drink

Cocktail bar e speakeasy a Roma. Il panorama della Roma da bere si sta ampliando sempre di più grazie alla diffusione di cocktail bar, sempre più attenti alla qualità e all’arte della …

6 Comments

  1. Laura di fraia
    settembre 24, 11:03 Reply

    Stata ieri e sono rimasta più delusa che persuasa lato cucina. Ceviche davvero insapore, 3 patatine fritte servite con un piccolo astice, salsa bernese troppo liquida e in porzione ospedaliera cosi come l’insalata, che era pure mal condita. Prezzi troppo alti.

  2. […] e hanno una sola parola per entrambi). L’apertura più chiacchierata è stata quella di Ted, a Prati: sottotitolo, burger&lobster. Già, perché l’idea di quest’anno è quella […]

Leave a Reply