Altura Litro sull’isola del Giglio, vini naturali e pesce di giornata nel temporary restaurant dell’estate 2015

altura-litro-isola-del-giglio

Altura Litro sull’Isola del Giglio. Tempo di vacanze, tempo di fughe dalla città rovente, destinazione mare. Sull’Isola del Giglio dal 9 luglio (fino al 30 settembre) troverete aria di Roma, con un temporary restaurant, meglio temporary osteria, che nasce come spin off della vineria di Monteverde Vecchio, Litro: si chiama Altura Litro e si trova a Giglio Castello, Isola del Giglio. Vini naturali, come da tradizione della ‘casa madre’ romana, e pescato di giornata. In cucina, lo chef di Caffè Propaganda, Marco Bravin.

altura-litro-isola-del-gihlio-ingresso

Cinquanta coperti circa tra i vicoli del borgo isolano, al fresco vista l’altitudine, Altura Litro sull’Isola del Giglio apre ogni giorno alle 6 del pomeriggio per aperitivo, a base di vini o cocktail (da 7 a 10 euro), e resta aperto per cena, fino all’1 di notte. L’osteria, nata da un’idea di Maurizio Bistocchi (l’imprenditore di Litro e Caffè Propaganda), in collaborazione con Altura Vigneto della famiglia di Francesco Carfagna, è ospitata nel locale dove negli anni ’60 nacque il primo jazz club dell’isola e più recentemente il ristorante Arcobalena. 

bravin-litro

Il legame con Roma si sente anche in cucina, con le preparazioni (piatti del giorno con il pescato fornito dai pescatori dell’isola, prodotti della terra forniti dai contadini locali) ad opera di Marco Bravin, il cuoco di origini venete che ricerca nelle sue ricette i sapori genuini. Oltre ai piatti del giorno c’è il menu tradizionale di Litro: taglieri con gli affettati prodotti da aziende artigianali (da 10 a 12 euro), i formaggi di Dol (12), i sott’olio, ovvero carciofi alla cafonan e cipolline in agrodolce (6); le bruschette burro e alici o con il pomodorino Piennolo (da 4 a 6 euro), le insalate (da 8 a 12 euro), la battuta di Fassona (12), la fesa rosa con misticanza (15), il filetto di baccalà con patate e capperi (15) e il trancio di tonno i padella con pomodoro piennolo e olive (15).

vini-altura-litro

Il servizio ai tavoli è un melting pot, con il giapponese Masato e il brasiliano Bruno, pronti a consigliare gli abbinamenti giusti tra le 40 etichette di vino naturale presenti, dal Piemonte all’Emilia Romagna, dalla Sicilia fino al Friuli (da 16 euro a bottiglia fino a 90 euro per un Frisot brut natur francese).

Tra gli eventi di Altura Giglio, il sabato potrete veder comparire il bartender del R Cocktail Bar Hotel Majestic, Emanuele Broccatelli. Oppure assistere a piccoli concerti dal titolo Note Alcoliche, o visitare le vigne di Francesco Carfagna alla punta estrema dell’isola, verso il faro di Capel Rosso.

altura-litro1

Altura Litro, via Roma 10, Giglio Castello (Isola del Giglio). Aperto tutti i giorni dalle 18 all’1 dal 9 luglio al 30 settembre – Info e prenotazioni : tel. 0564.1836242 – cell. 335.303931 Pagina Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*