Brunch a Roma, i migliori ristoranti per il pranzo del weekend

Brunch a Roma, i migliori ristoranti per il pranzo del weekend

brunch roma  

Brunch a Roma, sabato 14 e domenica 15 giugno 2014 

Brunch per prezzo*

15 Ketumbar, ZeroZero100, Bottiglieria Pigneto
16 Haus Garten, Vivi Bistrot
16,5 Rec 23
18 Zoc, Fabrica, Porto Fluviale
20 Panificio Nazzareno, Rosti, Met, Lanificio, Macro
21 L'Asino d'Oro

25 La Veranda, Margutta
28 Caffè delle Arti
30 Ripetta, Open Colonna
45 All’Oro

* I prezzi si riferiscono a domenica

 

NOVITA' – MONTI

1) L'Asino d'Oro

l-asino-d-oro

La novità della domenica è il "Pranzetto" a l'Asino d'Oro di Monti. Cucina nel rispetto del territorio, con tipicità di Orvieto da cui l'Asino d'Oro ha origine. A partire dall'11 maggio, nuovo menu ad opera del barbuto chef Lucio Sforza con piatti della tradizione, tre portate (zuppa, primo e secondo piatto) con dolce, acqua e un calice di vino compresi.

Prezzo: 21 euro

Quando: domenica

L'Asino d'Oro, via del Boschetto 73, Roma. Tel. 06.48913832

 

RELAX – OSTIENSE

2) Porto Fluviale

BRUNCH_PORTO FLUVIALE

E' la zona Salotto ad ospitare il buffet del brunch. Sono circa 50 le proposte, tra paste fredde e calde, zuppe, verdure crude e cotte, carni, formaggi e salse. Poi ci sono i dolci, i succhi di frutta, i semi e le salse. Nel prezzo (18 euro, la metà per i bambini) è compresa bevanda e sacchetto di focaccia calda. Orario dalle 12,30 alle 16. Non si può prenotare, ma si lascia il nome all'entrata.

Prezzo: 18 euro (9 euro per i bambini)

Quando: sabato e domenica

Porto Fluviale, via del Porto Fluviale 22, Roma. Tel. 06.5743199 Sito

 

BAGEL BAR – DELLE VITTORIE

3) Haus Garten Bagel Bar 

Si chiama "Brunchotto" il brunch della domenica da Haus Garten, il bagel-bar a stelle e strisce nel quartiere Prati/Delle Vittorie. Formula particolare (dalle 12 alle 16): si può scegliere tra tre menu (prezzo base 16 euro) a cui è possibile aggiungere un bagel, un waffles o un pancake per arrivare a quota 20 euro. Il Candy candy's menu prevede: pancakes con sciroppo d'acero o cioccolato, orange juice, refill di american coffee più un green e un red plate a buffet. Il Poldo's menu, invece, contiene: chicken bagel con salsa caesar e lattuga,  orange juice, refill di american coffee più un green e un red plate a buffet. Infine il brunchotto's menu: tortilla con bacon e french toast, orange juice, refill di american coffee più un green e un red plate a buffet. E lunedì 6 nel menu anche yogurt con cioccolato a pezzi e prailine, fonduta di cioccolato e frutta, special bagel con pollo e fichi, muffin, dolcezze, insalate con frutta secca, zuppa con crostini.

Prezzo: base 16 euro (con un'aggiunta 20 euro)

Quando: domenica

Haus Garten, piazza Montegrappa 1, Roma. Tel . 06.32120073 Sito

 

CHIP&CHIC – TESTACCIO

4) Rec 23

Rec23_102

A Testaccio c'è un angolo di New York al Rec23, in piazza dell'Emporio. Mentre è sospeso per l'estate l'appuntamento del sabato, la domenica è tempo di brunch (dalle 13 alle 15,30): buffet salato con piatti preparati sul momento, buffet di dolci, acqua, succo d'arancia, succo d'ananas e caffè americano compresi nel prezzo di 16 euro e 50. A volte la domenica potrete imbattervi, fra i tavoli e il buffet, nel mercatino vintage, l'Altra Porta portese, con le bancarelle Chip&chic.

Prezzo: 16,50 euro (10 euro per i bambini)

Quando: domenica

Children friendly

Rec 23, piazza dell'Emporio 2, Roma. Tel 06.87462147 ; 3921207722

 

ANGLOSASSONE – PONTE MILVIO

5) Panificio Nazzareno 

panificio nazzareno

Un forno sempre aperto, il Panificio Nazzareno, dalle 7 alle 24, con ristorante, caffetteria e american bar. La domenica, dalle 11.30 alle 15.30, c'è l'appuntamento con il brunch, in puro stile anglosassone. Un percorso gastronomico che va dalla colazione al pranzo, dove assaporare specialità dolci e salate preparate dagli chef del ristorante.

Prezzo: 20 euro

Quando: domenica

Panificio Nazzareno, piazzale di Ponte Milvio 35, Roma. Tel. 06.33220720 Sito

 

TRADIZIONALE – RIPETTA

6) Ristorante All'Oro

all'oro roof garden

Continua l'appuntamento con il "Pranzo della domenica" al ristorante All'Oro di via del Vantaggio, al piano terra del The First Luxury Art Hotel. Lo chef Riccardo Di Giacino propone ogni settimana, dalle 12,30 alle 15, un menu differente, caratterizzato dai piatti tradizionali di diverse regioni italiane, nel tentativo di risvegliare i ricordi di tutti della cucina della nonna. L'idea infatti è quella di un pranzo di famiglia, dall'antipasto al dessert, come si faceva una volta e con i sapori di una volta. Il tutto però in un ristorante premiato con 1 stella Michelin.

Prezzo: 45 euro (4 portate escluso bevande); 25 euro (3 portate per bambini sotto i 10 anni escluso bevande)

Quando: domenica

Ristorante All'Oro, via del Vantaggio 14, Roma. Tel. 06.45617070 Sito

 

PRIMAVERILE – RIPETTA

7) Giardino di Ripetta

brunch_ripetta

Il Giardino di Ripetta ogni domenica organizza il "Ripetta Garden Brunch" dalle 12.30 alle 15.30, con il buffet dello chef Chieroni con piatti freddi e caldi, finger food e dolci, e da bere a scelta tra prosecco, succhi di frutta, centrifugati, e caffè americano. L’appuntamento è dedicato anche ai più piccoli, con uno spazio interamente riservato a loro: gli animatori li intratterranno con giochi, musica, balli di gruppo, baby dance, laboratori di art-attack, mascotte gonfiabili e sculture di palloncini. I genitori potranno così rilassarsi e godersi lo stuzzicante brunch, mentre i propri figli saranno impegnati in divertenti attività didattiche.

Prezzo: 30 euro a persona, bevande incluse

Quando: domenica

Children friendly

Giardino di Ripetta, via di Ripetta 231, 00186, Roma. Tel. 06.3231144

 

VINTAGE– LUNGOTEVERE

8) Zoc Trattoria

zoc

Il brunch del week end allo Zoc è come un piccolo pranzo, un pasto completo, ma in miniatura. La formula prevede un menu di quattro portate, a prezzo fisso, (18 euro), dove sono compresi l’antipasto, il primo, il secondo e il dolce del giorno. Da gustare al ristorante, all’interno della sala o, finché il tempo lo consente, nel cortile. A fine pasto, è possibile prendere gratuitamente le biciclette di Zoc per una passeggiata in centro.

Prezzo: 18 euro, escluse bevande (oppure un piatto singolo 12 euro)

Quando: sabato e domenica

Zoc, via delle Zoccolette 22, Roma. Tel. 06.68192515

 

BIOLOGICO– TESTACCIO

9) Ketumbar

Hummus Ceci Ketumbar

Al Ketumbar il brunch bio del sabato e della domenica è un punto fermo del locale. Il menu del buffet, che va dagli antipasti ai dolci, è sempre diverso, a seconda della stagionalità dei prodotti. Ad affiancare le portate del brunch del weekend, potrete trovare fettuccine al pesto di rucola e pomdorini, frittelle di ceci, bocconcini di pollo in salsa agrodolce, hamburger di tacchino con zucchine e zenzero, panzanella, crocchette di cous cous. E poi le centrifughe (melone bianco, chiodi garofano e lime; carota, mela, basilico e lemon grass; barbabietola, cetriolo, ananas e menta). C'è poi l'angolo vegano. Qualche piatto? Crema di orzo patate e carciofi, zuppa di tofu e amaranto, pomodori ramati con basmati e origano di pantelleria, fettuccine stese a mano alla vignarola, torta ricresciuta ai tre cavoli, radici al forno, e come dolce crostata all'olio E.V.O. con composta di papaya. In più salutari centrifughe. E per i più piccoli c'è il servizio "baby parking" con animazione da parte di assistenti qualificate. Il tutto dalle 12 alle 16.

Prezzo: 15 euro bevande escluse (10 per bambini, animazione compresa)

Quando: sabato e domenica

Children friendly

Ketumbar, via Galvani 24 Roma. Tel. 06.57305338 Sito

 

NATURALE – PIGNETO

10) Rosti

ROSTI

Al Pigneto l'appuntamento con il brunch è da Rosti, che ogni sabato e domenica propone il pranzo della nonna. E' possibile gustarlo nell'ampio giardino con tavoli rossi, bianchi ed ombrelloni. Costa 20 euro e il menu varia ogni settimana a seconda della stagionalità dei prodotti. Il caffè è incluso nel prezzo.

Prezzo: 20 euro (10 euro menu bambini) con caffè incluso

Quando: sabato e domenica

Children friendly

Rosti, via Bartolomeo D'Alviano 65, Roma. Tel 06-2752608

 

STORICO – SANTO SPIRITO

11) La Veranda

la veranda

La Veranda è un ristorante elegante in Borgo Santo Spirito, con volte affrescate e un ballatoio con affaccio al patio interno. Era un antico refettorio, l'atmosfera è garantita. Per i più piccoli il menu del brunch è ridotto nelle quantità ed è uno strappo alla regola: hamburger con patatine fritte, muffin e sorpresa. E se avanza qualcosa, c'è la doggy bag.

Prezzo: 25 euro (in versione light, cioè senza uova e bacon, 16 euro) Bambini: 13 euro

Quando: domenica

La Veranda, via Borgo Santo Spirito 73, Roma. Tel. 06.6872973 / 06.68199360

 

ABBORDABILE  – SAN LORENZO

12) ZeroZero100

L'ambiente è delicatamente sospeso tra il rustico dei muri male intonacati e delle travi a vista e il moderno ordinato e del bancone squadrato. In questo cocktail bar-ristorante di via del Verano, ZeroZero100, l'appuntamento con il brunch è di sabato e domenica a partire dalle 12. Il menu si declina in più varianti: c'è l'American Breakfast con uova, bacon, muffin, puncake, toast; la cucina romana, con saltimbocca alla romana, amatriciana, pollo al forno; poi i piatti freddi (cous cous, pasta fredda, insalate) e i dolci (con 6-7 torte diverse, tra cui quelle al limoncello o alla fragola, o la crostata ai frutti di bosco). Non mancano i prodotti da forno caldi e le pizze alla teglia sfornate in quantità.

Prezzo: 15 euro

Quando: sabato e domenica

ZeroZero100, via del Verano, 27, Roma. Tel. 06.44702346

 

PARIGINO  – CENTRO

13) Baccano

Baccano – creato come molti locali di successo da Dario Laurenzi, della Laurenzi Consulting – si presenta come un bistrot in stile parigino: legno, specchi, bianco panna, nero e il rosso dei portatovaglioli. Qualunque suggestione vi stuzzichi questo bel locale, potete pensarci durante un saporito brunch, il sabato e la domenica, dalle 11 alle 16, con menu à la carte. Sarà come approdare su un'isola, una bolla d'aria tersa, nell'accozzaglia turistica che gli brulica attorno.

Prezzo: il menu à la carte è qui

Quando: sabato e domenica

Baccano, via delle Muratte, 23, Roma. Tel. 06.69941166

 

ROMA NORD – PONTE MILVIO

14) Met

Dentro, un ambiente rigoroso, diafano e candido. Fuori una gran terrazza con pavimento, tavolini e sedie in legno. Il Met al ponte Milvio certo mette sul tavolo delle ottime carte dal punto di vista estetico. Cornice a parte, non delude (ma non esalta) dopo aver messo qualcosa sotto i denti: il brunch mescola gli elementi tipici di una colazione all’inglese o all’americana alla tradizione mediterranea. La formula è quella pratica del buffet a prezzo fisso che potrete assaggiare tutti i giorni, dalle 12 alle 15. Sabato costa 15 euro mentre domenica 20 (caffè incluso). Nel menu troverete 2 primi e 2 secondi, a seconda della stagionalità dei prodotti, verdure assortite in abbondanza, formaggi, affettati, dolci e frutta.

Prezzo: sabato 15 euro, domenica 20 euro (caffè incluso)

Quando: sabato e domenica

Children friendly

Met, Piazzale di Ponte Milvio, 34, Roma. Tel. 06.33221237

 

VINTAGE – PIETRALATA

15) Lanificio Cucina

La grande vetrata sull'Aniene regala al Lanificio un'atmosfera unica, sospesa fra arredi design a dettagli vintage. Ottimo pretesto per andare a perlustrare è il brunch. Con un grande buffet, e spunti anche dalla cucina americana. Ci sono anche dei fuori menu, come ostriche e proposte gourmet, da ordinare a parte, per chi ne avesse voglia. È meglio prenotare.

Prezzo: 20 euro

Quando: sabato e domenica

Lanificio Cucina, via di Pietralata 159/a, Roma. Tel 06.4501384 Cell 347.1809123

 

ALL' APERTO – VILLA PAMPHILI

16) Vivi bistrot

vivi bistrot

Al Vivi bistrot, di villa Doria Pamphili, il brunch del week end propone uova strapazzate bio con bacon e toast, yogurt bianco bio con muesli bio e miele, pancake con sciroppo d’acero e caffè americano. C'è anche la possibilità di integrare con piatti dal menu. Il tutto dalle 9 alle 14. Da gustare anche in villa a mo di picnic con tanti menu (e prezzi) differenti da scegliere e portare via in una box.

Prezzo: 16 euro

Quando: sabato e domenica

Children friendly

Vivi bistrot, villa Doria Pamphili, ingresso di via Vitellia 102, Roma.ÔÇ¿ Tel. 06.5827540 Sito

 

FORNO – OSTIENSE

17) Doppiozero

Buon brunch che si giova dei prodotti da forno cucinati nel locale, Doppiozero di via Ostiense, che è bar-ristorante di tendenza ma anche panetteria: nel buffet del week end, pasta, pizza (mille variazioni sul tema), pane alle olive, cous cous, salmone, carne, mozzarella di bufala e prodotti di pasticceria a volontà, dai muffin ai brownies. Nel prezzo compresa l'acqua e il caffè. Due proposte: il sabato a 15 euro, la domenica a 19. Gli orari? Dalle 12,30 alle 15,30.

Prezzo: sabato 15 euro, domenica 19 euro

Quando: sabato e domenica

Doppiozero, via Ostiense 68, Roma. Tel. 06.57301961

 

ARTE CONTEMPORANEA  – PIAZZA FIUME

18) Macro

Macro_02-d34549af5a

Nell'ex stabilimento Peroni, mirabilmente trasformato in un sinuoso museo di arte contemporanea Macro dall'archistar francese Odile Decq, all'ultimo piano c'è il ristorante con il suo bravo brunch domenicale. Grande sala e buffet a volontà. Il menu assomiglia a quello di un lungo e rilassato aperitivo serale, però dalle vetrate entra luce a volontà e la vista è mozzafiato. Piatti caldi e freddi, verdure, formaggi. Compresa nel prezzo anche l'acqua. Col bel tempo, pranzare nella terrazza all'aperto è quasi un obbligo. Il sabato invece si affaccia una novità: la possibilità, prenotando in anticipo, di fare un "brunch privato" nella caffetteria, sempre con lo stesso menu e lo stesso costo della domenica.

Prezzo: 20  euro

Quando: sabato (su prenotazione) e domenica

Macro, via Nizza, angolo via Cagliari, Roma. Tel: 06.8548274

 

LA GRANDE ABBUFFATA  – NAZIONALE

19)  Open Colonna

open colonna

Lo chef Antonello Colonna è noto, il suo faccione pacioso e per nulla professorale incombe all'ingresso del bello spazio Open Colonna, in cima al Palazzo delle Esposizioni. Il brunch nel week end è di qualità e a volontà, nonché "territoriale". Dalle 12,30 alle 15,30, potrete gustare un pranzo completo, con piatti che vanno dagli antipasti al dolce, passando per i formaggi e i contorni di verdure. Per i bambini, tanto spazio per giocare sia all'interno che all'esterno. In più per i minori di 6 anni il brunch è gratuito, sconto del 50% per quelli fino a 12.

Prezzo: 30 euro (bevande escluse); 15 euro per i bambini fino a 12 anni; gratis per i bambini fino ai 6

Quando: sabato e domenica

Children friendly

Open Colonna, Scalinata di via Milano 9, Roma. Tel 06.47822641

 

CULTURE CLUB – BELLE ARTI

20) Caffè delle arti


Altro museo, altro caffè. Per nulla diafano e minimale, ma anzi carico di specchi, affreschi e colonne, come si addice al grande palazzo di inizio novecento. Che, sia detto per inciso, merita una visita con la collezione d'arte che conserva. Prima di essere satolli e di impigrirsi nel bel giardinetto, infatti, è d'uopo una visita alla Gnam, la Galleria d'Arte moderna, incredibilmente sottovalutata dai romani. Da vedere: le solititudini e le ciminiere di Sironi, la propaganda di Prampolini, i ritratti di Casorati, i cavalli di Carlo Carrà, il polittico della rivoluzione fascista di Dottori. Se ci aggiungete un Giacometti, un Burri e un Leoncillo siete a posto. A quel punto meritatissimo, il brunch al Caffè delle arti, solo di domenica, con buffet composto da piatti caldi e freddi, antipasti, primi, secondi, frutta e dolci. Dalle 12,30 alle 15,30.

Prezzo28 euro (bevande escluse)

Quando: domenica

Caffè delle arti, via Gramsci 73, Roma. Tel. 06.32651236

 

VEGETARIANO – VIA MARGUTTA

21) Margutta

margutta brunch roma

Lo chiamano anche Ristorarte, questo ristorante che si trova in via Margutta, una delle vie più caratteristiche di Roma. Propone un buffet biologico e vegetariano non solo nel week end, ma anche gli altri giorni. Con prezzi e menu differenti. Tutti rigorosamente vegetariani e creativi, con oltre 50 ricette e, compresi nel prezzo, pane, acqua, macedonia, succhi di frutta e caffè americano. Dalle 12,30 alle 15,30.

Prezzo: sabato e domenica 25 euro

Quando: sabato e domenica

Il Margutta RistorArte, via Margutta 118, Roma. Tel. 06.32650577

 

ARTIGIANALE – PRATI

22) Fabrica

In un antico laboratorio dolciario e di cioccolateria, i gestori recuperano un mestiere di tradizione familiare, che arricchiscono, però, di molteplici funzioni. Fabrica non è solo una pasticceria, ma anche uno spazio espositivo per artisti emergenti e soprattutto un luogo che si trasforma a seconda dell'ora del giorno: caffetteria, sala da tè, locale per il brunch o l'aperitivo e wine bar. Il brunch del sabato e della domenica è sotto forma di buffet con "contaminazioni culinarie" che vanno dalla tradizione classica italiana alle cucine etnico-mediterranee. Potete trovare la pasta e il cous cous, la quiches e le torte salate, e tanti diversi tipi di dolce. Dalle 12,30 alle 15.

Prezzo: 18 euro (bevande escluse)

Quando: sabato e domenica

Fabrica Di Calisto, via G.Savonarola 23, Roma. Tel. 06.39725514

 

INFORMALE – PIGNETO

23) La Bottiglieria Pigneto

"Un posto accogliente e informale dove mangiare, bere e chiacchierare con gli amici", questa è la dichiarazione d'intenti della Bottiglieria di via del Pigneto. Un locale dove assaporare un brunch con tempi lunghi e riposati, come a casa. Sfogliando i quotidiani oppure leggendoli on line (c'è il wifi). Dalle 12 alle 15 dal lunedì al sabato, fino alle 16 la domenica. Il buffet è abbondante ed economico. Pigneto Style.

Prezzo: sabato 10 euro, domenica 15 euro (acqua e caffè compresi)

Quando: sabato e domenica

Bottiglieria del Pigneto, via del Pigneto 106 /A, Roma. Tel: 06.272362

 

Diventa fan di Puntarella Rossa

About author

You might also like

Brunch a Milano: i nostri 29 suggerimenti per il primo weekend di primavera

Brunch a Milano, sabato 22 e domenica 23 marzo 2014

Brunch Firenze aprile 2016, pranzo in cortile da Zenzero

Brunch Firenze aprile 2016, sabato 9 – domenica 10. Zenzero biocatering propone il classico appuntamento in cortile per salutare la primavera, Hard Rock Cafe la formula brunch all’americana e musica dal vivo …

Osteria Mavi Roma: nuovo loft con vista sul Gazometro e menu rinnovato

Osteria Mavi Roma. L’oste di sempre ma l’osteria è nuova, più fusion e senza orari. Cinquanta coperti non bastavano più per tutti i clienti in fila per le farfalle di …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply