Milano, apre Pisacco in via Solferino

Apre oggi in via Solferino, a pochi passi dal Corriere della Sera, in pieno centro a Brera, un ristorante di cui molto si parlerà: si chiama Pisacco ed è la nuova avventura del super chef Andrea Berton, l'ex due stelle al timone del Trussardi alla Scala. Ecco le prime foto, tratte dal sito, ed ecco il futuristico e un po' inquietante  video, che non è uno spot della Nike ma un lancio della nuova creatura di Berton. Nel sito, la presentazione: «Pisacco è un bistrot contemporaneo voluto (e disegnato) da un gruppo di soci, tra i quali manager, collezionisti d’arte, avvocati e architetti, dedicato alla cucina italiana moderna, senza fronzoli, sana e soprattutto accessibile».

 

 

Eleganza e raffinatezza, in un ambiente non formale: poltroncine verde acqua, bel pavimento in legno grezzo e tanta luce.

Cambio di stile, con sovrabbondanza un po' barocca di vetri, metalli e luci

Grappoli di lampadine scendono dal soffitto come piovre: incuteranno timore all'incolpevole cliente?

 

Ed ecco il video giovanilistico, con il giovane incappucciato che si diletta con lo spray: apprezzeranno i negozianti della zona l'endorsement alla street art?

Pisacco, via Solferino 48, Tel 0291765472. Chiuso lunedì

2 Commenti

  1. Provato ieri sera…
    piccoli prezzi… piccoli piatti… (sembrava di mangiare con i piattini delle bambole…)
    purtroppo i camerieri avevano occhi solo per il critico di turno che veniva a magiare a sbaffo….
    Vini a prezzo spropositato rispetto al costo del menù… (costo medio 30 Euro per i rossi)
    Ma l’apice è stato quando alla richiesta di cambiare il bicchiere di vino causa sapone ancora presente dall’ultimo lavaggio, la mia battuta è stata:
    “mi spiace buttare un bicchiere di vino….” (bottiglia di Etna rosso da 38 Euro quasi svuotata dal cameriere con la prima mescita….)
    risposta del cameriere
    “mi spiace per voi che avrete meno vino da bere…”
    senza parole….
    a non arrivederci…

1 Trackback / Pingback

  1. Migliori pizzerie Milano 2016, da Dry a Taverna Gourmet

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*