Minestra di fagioli, nduja e cavolo riccio. La ricetta di Røst Milano

Minestra di fagioli, nduja e cavolo riccio. La ricetta di Røst Milano

Minestra di fagioli, nduja e cavolo riccio. La ricetta di Røst Milano. Tra i diversi ristoranti che in città di sono dati al delivery e al take away, a causa del secondo, seppur parziale, lockdown, anche Røst. Dalla cucina di Lucia Gaspari nasce così Røst a casa. Il servizio take away è disponibile sia sul sito del ristorante, al numero 344 053 8044 e su Ciaosergio.com, 7 giorni su 7, solo la sera dalle 19.00 alle 21.30. A breve disponibile anche il delivery sulle più note piattaforme. Il menu? Ci sono tre panini di frattaglie e tagli poveri, una minestra di ceci, una vellutata di broccolo romanesco, una crema di zucca, i mondeghili con patata mantecata all’olio, il bollito misto per due persone. E poi la selezione di vini naturali. In attesa di provare questi piatti, ecco un assaggio della cucina di Røst da provare a replicare: la ricetta della Minestra di fagioli, ‘nduja e cavolo riccio firmata da Lucia Gaspari.

Ingredienti (per 4 persone)

  • Fagioli borlotti secchi – 200 g
  • Scalogni – 2
  • Carote – 2
  • ‘Nduja – 70 g
  • Cavolo riccio – 200 g
  • Pepe – q.b.
  • Sale – q.b.
  • Olio extravergine d’oliva – q.b.
'Nduja

Foto: Diego | Flickr.com

Preparazione

  1. Mettete a bagno i fagioli secchi per un’intera notte.
  2. Iniziate la ricetta facendoli cuocere, quindi conservateli nella loro acqua di cottura.
  3. Tagliate lo scalogno a fettine sottili.
  4. Tagliate le carote a rondelle di pochi millimetri.
  5. Fate appassire lo scalogno dolcemente in una pentola con abbondante olio.
  6. In un secondo momento aggiungete le carote e portate a cottura.
  7. Aggiungete i fagioli con parte della loro acqua e continuate la cottura.
  8. Preparate 12 palline di ‘nduja (di circa 4 g l’una), sciogliendo la parte che rimane nella minestra.
  9. Aggiustate la minestra di sale e pepe.
  10. Pulite il cavolo riccio, sfogliatelo ed aggiungetelo verso fine cottura.
  11. Mettete le palline di ‘nduja preparate in precedenza in forno per 6 minuti a 200°C.
  12. Posizionate 3 palline di ‘nduja in ogni porzione.
  13. Ultimate con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e servite la minestra ben calda.

Abbinamento

Un piatto di autentico comfort food dagli intensi sapori nostrani, perfetto per il pairing con un buon vino rosso. Il suggerimento targato Røst Milano? Un calice di Nieddera Valle del Tirso IGP di Pippia.

Ricetta Rost Milano

Segui Puntarella Rossa Milano anche su Facebook

About author

You might also like

Ricette 0 Comments

Risotto allo zafferano, una ricetta facile e veloce dell’Emporio Armani Ristorante

Risotto allo zafferano: la ricetta di Emporio Armani Ristorante. Non possiamo propriamente chiamarlo risotto alla milanese, non c’è traccia infatti di midollo. Ma non si può nemmeno pretendere che in …

Ricette 0 Comments

Sciatt valtellinesi, la ricetta dello chef Stefano Masanti

Ricetta Sciatt valtellinesi by Stefano Masanti. Se amate la cucina di montagna sicuramente avrete provato gli Sciatt, tipici della Valtellina. Si tratta di piccole e goduriose frittelle di grano saraceno …

Ricette 0 Comments

Menu di Pasqua 2020, le ricette last minute per un pranzo di festa

Menu di Pasqua 2020, le ricette last minute. Visto che la giornata di Pasqua 2020 a casa, è bene pensare a qualcosa di speciale con cui sbizzarrirsi ai fornelli. Se …