International Coffee Day 2018, dove bere i caffè specialty migliori e dimenticare Starbucks

International Coffee Day 2018, dove bere i caffè specialty migliori e dimenticare Starbucks

International Coffee Day 2018, dove bere i caffè specialy migliori e dimenticare Starbucks. Il primo ottobre si celebra l’International Coffee Day 2018, la festa mondiale dedicata al caffè. Dopo l’apertura di Starbucks a Milano, il web è impazzito e si è parlato molto del caffè di qualità made in Italy, rigorosamente espresso e tradizionale. Perché, in effetti, dietro alla più popolare bevanda scura in tazzina si apre un mondo vasto tanto quanto quello del vino. Ecco quindi per voi un itinerario virtuale tra gli specialty coffe, per scoprire dove assaggiare le miscele, le tostature e i metodi di estrazione più particolari della nostra penisola.

ROMA

Faro

Faro è il regno indiscusso del Caffè Specialty a Roma. Nasce nel dicembre 2016 ed è oggi guidato dal fondatore Dario Fociani e i suoi due soci, Arturo Felicetta e Dafne Spadavecchia, tre giovani con l’ambizione di far avvicinare il pubblico italiano al mondo dello specialty coffee, vale a dire quel caffè con meno di un difetto primario per chilo (chicco marcio, acerbo, tarlato, vuoto, malato), raccolto a mano (nel momento di perfetta maturazione), e votato con un punteggio superiore a 80/100 assegnatogli da un assaggiatore ufficiale Q-Grader. In generale si tratta di caffè di qualità trattato più delicatamente, dato da una macinatura attuata con cura, per evitare tostature eccessive che coprirebbero  i sapori autentici ed originali. Tracciabilità dalla piantagione alla tazzina garantita. Da Faro il caffè specialty è l’unica bevanda presentata in tazzina, proveniente da piantagioni singole e non da miscele. Viene servito l’Espresso (consigliato doppio per sottolineare ed esaltare i sentori) o filtrato con l’Hario V60 o l’Aeropress. La pasticceria e la gastronomia fredda, direttamente dal laboratorio in loco, completano l’offerta.

Faro Caffè, via Piave 55, Roma. Tel. 06 4281 5714 Pagina Facebook

FIRENZE

Ditta Artigianale

Con ben tre specialty shop a Firenze, Ditta Artigianale è il punto di riferimento per assaggiare i caffè migliori del mondo, selezionati direttamente in piantagione e lavorati con una curata tostatura. Nasce nel 2013 da un’idea di Francesco Sanapo in collaborazione con Brambati, prima come torrefazione ed e-commerce, poi come luogo fisico dove diffondere la cultura del caffè e valorizzare il connubio bevanda di qualità – ospitalità italiana. Lo specialty coffee di Ditta Artigianale è tracciato, di provenienza certificata e prodotto eticamente. Accanto al caffè, 150 gins e 12 toniche diverse, dalle distillerie internazionali a quelle meno note, attendono gli appassionati del genere e rendono Ditta un vero e proprio cocktail bar di tendenza. Disponibili anche corsi di formazione per amatori e cultori del caffè, aspiranti baristi e specialisti di brewing.

Ditta Artigianale, via dei Neri 32r, Firenze. Tel. 055 274 1541 Pagina Facebook

MILANO

Orsonero

Il barista canadese Brent Johnson e sua moglie Giulia Gasperini sono i proprietari di Orsonero Coffee a Milano. Aperto a fine 2016, il locale ricorda molto lo stile nordamericano: curato dallo studio di architettura ForestieriPacePezzani, Orsonero è stata arredato con gusto minimal, forniture in legno e motivi lineari. Si tratta di una caffetteria a tutti gli effetti, senza ulteriori proposte. Vi si trovano brioches per la colazione e il caffè è specialty, direttamente dalla torrefazione di Forlì Gardelli Specialty Coffees con chicchi di provenienza internazionale. Qualche esempio? Le miscele vengono dal Kenya, dalla Colombia, dalla Costa Rica, dal Guatemala o dall’Etiopia, ma la carta è in continua evoluzione. Diversi gli strumenti per l’estrazione con metodi alternativi, dal v60 all’aeropress, dal cold brew alla macchina espresso o al filtro per il caffè all’americana.

Orsonero, via Broggi 15 Milano. Tel. 366 547 7441 Pagina Facebook

VENEZIA

Torrefazione Cannaregio

La Torrefazione Cannaregio è la più antica bottega di caffè veneziana che lavora artigianalmente caffè proveniente dalle migliori aree caffeicole del mondo. Oltre al laboratorio, è possibile gustare la bevanda nera in tazzina nella zona caffetteria, un locale in legno, con travi a vista e affaccio con ampie vetrate sui canali. Il Cafè Remer è la miscela storica e risulta in una combinazione di otto differenti qualità di arabica ed una bassa concentrazione di caffeina. Ci sono poi l’indiano monsonato, indiano mysore, Nicaragua, Brasile. Dal Guatemala e dalla Colombia arrivano i caffè gourmet, il primo con un aroma molto fruttato e sentore di caramello e cioccolato più saporito, il secondo con sentori speziati e retrogusto tabaccato. I chicchi di caffè di tostato ricoperti di cioccolato fondente accompagnano la tazza di caffè, mentre prodotti artigianali come pasta e biscotti possono essere acquistati in loco o nell’e-commerce del sito.

Torrefazione Cannaregio, Fondamenta Ormesini 2804 Venezia. Tel. 041 716371 Pagina Facebook

BERGAMO

Bugan Coffee Lab

Una vera e propria casa del caffè. Il Bugan Coffee Lab nasce a Bergamo nel dicembre 2014 dalla passione di Maurizio Valli, dopo diversi corsi, titoli e certificazioni ottenuti con la SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) e ripetuti avvicinamenti al mondo delle piantagioni in Centro America e a Panama. Il locale, aperto tutti i giorni tranne la domenica, si presenta suddiviso in 4 aree: microtorrefazione artigianale, zona cupping per la degustazione dei 3 prodotti offerti (caffè, capuccino e caffè lungo), coffee shop e accademia del caffè, dove si tengono corsi di formazione per baristi, corsi di tostatura e di analisi sensoriale. Da Bugan il caffè è di nicchia, si tratta di monorigini arabiche originarie di Panama, Colombia, Etiopia, Kenya e El Salvador. Grazie a una tostatura chiara dei chicchi crudi, il caffè risalta in tazza con acidità, sentori floreali, fruttati e delicati, lasciando in bocca un gusto elegante e non invadente. I metodi di estrazione sono svariati, dal fiter coffee all’aeropress, dal dripper V6 al cold brew al clever dripper.

Bugan Coffee Lab, via G. Quarenghi, 32 Bergamo. Tel. 035 317147 Pagina Facebook

BRESCIA

Estratto

Nel centro storico di Brescia, è aperto da gennaio 2016 Estratto, il locale di Mauro Lussignoli dedicato alla sua più forte passione per l’oro nero. Solo caffetteria, senza laboratorio di tostatura, i fornitori sono le torrefazioni The Coffee Officina e la Cabra Coffee di Aarhus in Danimarca. Il menu cambia ogni mese perché i caffè sono stagionali. Il monorigine espresso (a partire da 1,50 euro) si alterna ai caffè in filtro (da 4 euro) con una unica tostatura, versatile per ogni metodo di estrazione e scelta per far emergere acidità e dolcezza nelle preparazioni. In ogni caso, il caffè specialty richiede una preparazione più lunga, dunque l’attesa per una tazzina è paziente e votata al gusto di osservare il processo di estrazione stesso..  L’offerta gastronomica è rivolta alla pausa pranzo e alla colazione, con biscotti, dolci artigianali e un menu dedicato al pane.

Estratto, Corso Martiri Della Libertà 36 Brescia. Tel. 328 758 6601 Pagina Facebook

PALERMO

Bar Vabres

A pochi passi dalla Stazione Centrale di PalermoBar Vabres offre caffè specialty da molti considerato il migliore della città. La caffetteria vanta la sua punta di diamante nell’espresso con il 70 % di miscela arabica e il 30% di robusta ed Alessio Vabres è il giovane barista di 26 anni che lo gestisce. Il locale si presenta con una insegna modesta ed un arredamento vecchio stile, eppure dietro al bancone un ragazzo ricco di entusiasmo e passione per il caffè di qualità, che lo prepara personalizzato a seconda dei gusti del cliente e del momento della giornata. Ogni settimana, uno speciality diverso al prezzo di 1,20 euro. L’espresso è proposto a 90 centesimi, mentre il caffè filtro va da 1,50 a 3 euro, a seconda della miscela utilizzata.

Bar Vabres, via Michele Cipolla Palermo. Tel. 091 617 2014 Pagina Facebook

About author

You might also like

Classifiche 0 Comments

Migliori brunch a Firenze, 5 indirizzi per la domenica

Migliori brunch a Firenze, cinque indirizzi per la domenica. Best brunch in Florence. Il pranzo della domenica è uno dei capi saldi della famiglia italiana. In alcune zone è addirittura un …

Migliori cappuccini a Roma, dieci bar e caffè dove gustarli

I migliori cappuccini a Roma, dieci bar e caffè dove gustarli. Con la schiuma o senza, spolverato di cacao o cannella, freddo oppure caldo, accompagnato da una soffice brioche o consumato …

I migliori cornetti di Roma, 15 caffetterie e pasticcerie per lieviti e croissant artigianali

I migliori cornetti di Roma. ENGLISH VERSION. Cornetto italiano o croissant alla francese? Burro o margarina? Lievito di birra o lievito madre? Poco importa, basta che sia rigorosamente artigianale. Siamo andati …