Panamar Napoli, tartare e panini gourmet di mare nel locale al Vomero

Panamar Napoli, tartare e panini gourmet di mare nel locale al Vomero

Panamar Napoli, panini di mare al Vomero tel. 08118259536. A poco più di cinque mesi dall’apertura, i ragazzi fondatori di Panamar si sono inseriti di prepotenza fra le preferenze dei napoletani. Un’idea giovane, fresca, che come si suol dire “ti fa sentire il mare in bocca”. Un locale piccolo, ma accogliente, dove puoi mangiare sia all’esterno che all’interno senza bisogno di prenotare. Il successo del locale, però, lo porterà molto presto all’apertura di un secondo punto vendita.

Il menu è piccolo, composto soltanto da sei panini più lo Special, il panino del mese che tutti i followers di Facebook attendono ogni volta con tanta curiosità. I prezzi sono nella media, considerando che sono usati soltanto prodotti di primissima qualità provenienti dal mare della città. Tranne per i prodotti Premium, come il gambero rosso di Mazara del Vallo in arrivo direttamente dalla Sicilia.

Gli antipasti sono quattro, tutti al prezzo di cinque euro, ma ben assortiti: ritroviamo sia un tonno in crosta di semi di papavero su maionese di rape rosse che un classico calamaro fritto aromatizzato con maionese di limoni di  Sorrento.

Quattro sono anche le tartare, ognuna con un protagonista diverso: salmone, gambero, tonno e carpaccio di polpo. Pesce crudo, sfilettato e inserito per 36 ore all’interno dell’abbattitore: come per legge. La tartare di gambero rosso di Mazara del Vallo condita con gel di arancio limone, gocce di ricotta di bufala in salvietta, polvere d’ananas e fragola liofilizzata dimostra quanto i proprietari siano intenzionati ad osare con accostamenti del tutto innovativi per un prezzo di 7 euro. Discorso simile per la tartare di salmone, condita con gel di cipolle di Tropea, panko croccante e germogli di ravanello.

I panini, però, sono le vere star di Panamar: sei (più uno) prodotti totalmente diversi fra di loro che cambiano a seconda della stagione e del pescato fresco. Per otto euro potrete mangiare un Trentaspade, con battuto di spada alla griglia, chips di patate, insalata riccia e maionese di limoni di Sorrento; un Posillipolp, con moscardini in tempura, crema di polpo alla luciana, insalata lollo e prezzemolo riccio croccante oppure un Mezzosalmone con salmone tataki al sale affumicato, chips di patate aromatizzate allo yogurt greco, maionese all’aneto, formaggio lattica e soncino fresco. Per due euro in più, invece, potrete ordinare il Gambartino, panino con Gamberi di Mazara del Vallo, pomodoro cuore di bue, stracciata di burrata, riccioli di scarola e olio extravergine al basilico: un panino deluxe. Dal sapore deciso e dalla doppia consistenza, invece, potrete provare il FuoriTonno, o SantanTonno, ripieno di tonno rosso, maionese alle acciughe e friarielli in doppia consistenza.

Questo mese, invece, per iniziare in maniera stravagante l’estate, Panamar dal 6 giugno fino a fine mese ha lanciato qualcosa di assolutamente diverso, nemmeno inseribile nella lista dei panini: A’ Tonnaccia, focaccia artigianale con all’interno salame di tonno, caciocavallo d’Agnone, pomodori di Sorrento e pesto di Rucola. La Puglia, la Campania e il Molise in un unico prodotto.

Panamar, via Scarlatti 46/48, Napoli – 08118259536 – Pagina Facebook

About author

You might also like

Lelena Burger & Co Napoli, hamburger gourmet col bollino giallo

Lelena Burger & Co. Napoli, hamburger gourmet all’italiana. Uno spot pubblicitario molto famoso ci invitava, negli anni Ottanta, a cercare il bollino blu per trovare la qualità. Noi, stavolta, vi …

Giri di pasta a Napoli, arrivano le frittate di maccheroni take away

Giri di pasta – tradizione napulegna a Napoli. Amanti dello street food napoletano non prendete impegni per il 24 novembre. Dopo le pizze a portafoglio, i cuoppi di zeppole e panzerotti, …

Hadel Pask Napoli, trionfo di salumi, formaggi e il ‘panino sospeso’ all’insegna della solidarietà

Hadel Pask Napoli. Solidarietà, qualità e un pizzico di attualità: ecco la “formula magica” di Hadel Pask, il nuovo pub del Vomero inaugurato lo scorso 8 maggio e firmato “La Parmense”, …