Bastione&Costanza Cefalù Palermo , Caffè Letterario con pizza slow food e birra alla manna

Bastione&Costanza Cefalù Palermo , Caffè Letterario con pizza slow food e birra alla manna

Bastione&Costanza Cefalù Palermo, Caffè Letterario-Bistrot con cucina e pizza Slow Food . Marco Durastanti e sua sorella Costanza, vulcanici e inarrestabili proprietari di Villa Costanza, ristorante tra i più apprezzati di Palermo, non si fermano mai. Dopo gli orti urbani per l’auto produzione delle materie prime, il lancio di due birre artigianali e il prossimo arrivo di un vino, entrano a far parte di un nuovo importante progetto contribuendo così alla nascita di un centro polivalente a Cefalù. Parliamo di “Bastione Innovazione Cibo Cultura”, un luogo di condivisione culturale e artistica, connubio di tradizione e innovazione, inaugurato il 4 giugno 2018 nell’ex Infermeria dei Frati Cappuccini di Gibilmanna, nel centro storico della splendida località in provincia di Palermo.

Bastione&Costanza Cefalù Palermo 

All’interno della storica struttura costruita nel 1588 a ridosso del Bastione di Capo Marchiafava, dopo vent’anni di chiusura e abbandono trasformata in un luogo istrionico dove coesisteranno un Museo Digitale con nove postazioni che racconterà il percorso arabo normanno, una Sala Lettura Multimediale, uno Spazio Eventi anche per Laboratori multidisciplinari ed il Bastione&Costanza, Caffè Letterario-Bistrot con cucina e pizza che seguirà il filone slow, filiera corta e “km 0” al centro della linea dei fratelli Durastanti.  In questo spazio si potrà gustare un’ottima pizza condita con prodotti locali e di stagione. Insieme alle classiche preparatevi ad assaggiare pizza con i tenerumi insieme a tutte le altre verdure presenti in questi mesi.

Bastione&Costanza è dunque  un luogo dove riscoprire i produttori del territorio e conoscere le produzioni agroalimentari e i sapori tradizionali come ci hanno già abituati i proprietari di Villa Costanza. Una cucina che si impegna nella ricerca di prodotti legati ai territori con una selezione di presidi Slow Food e di  grani antichi per pizze e pane, oltre agli ingredienti scelti da  piccoli produttori nel pieno rispetto della qualità garantita dalla filiera corta.

Marco e Costanza Durastanti, imprenditori palermitani a capo del progetto Bastione&Costanza

E proprio per l’occasione i Durastante hanno creato una nuova birra a base di manna (resina del frassino) delle Madonie. “Cefalù è espressione di turismo, dunque per noi di villa Costanza è un’incredibile opportunità di divulgazione del nostro approccio slow al cibo – ha detto Marco Durastanti a Orogastronomico.

Birra Bastione&Costanza alla manna madonita. Foto di Orogastronomico.it

E ancora:  “Riuscire ad incontrare così tanti turisti ci permetterà di promuovere il tessuto produttivo siciliano. Abbiamo voluto, infatti, inserire nel menu importanti presidi siciliani e abbiamo creato la nostra terza birra dedicata alle Madonie, inserendo la manna. Crediamo sia davvero una splendida possibilità per far conoscere ai turisti il meglio che la nostra terra ha da offrire“.

Bastione&Costanza, Piazza Francesco Crispi, 13-14 a Cefalù (Pa). Tel: 0921 571222. Facebook

About author

You might also like

Sanlorenzo mercato Palermo, apre il primo spazio a metà tra Ballarò e Eataly

Sanlorenzo mercato Palermo. Meno tre giorni all’apertura di Sanlorenzo mercato a Palermo, il primo villaggio enogastronomico della Sicilia che capovolge il senso del supermercato “visto come luogo sterile e dove …

Tritalo Palermo, hamburgeseria chic tra gli affreschi del centro

Tritalo Palermo, hamburgeseria chic in centro. Tutto pronto o quasi per l’apertura della nuova hamburgeseria, Tritalo. Il locale spalancherà le sue porte tra qualche settimana in via Principe di Belmonte, …

Recensioni 1Comments

A’nica Palermo, ristorante e pizza gourmet che non convince al primo assaggio

A’nica Palermo, ristorante e pizza gourmet. “Vorrebbe, vorrebbe tanto ma per il momento non può“,  questo è il nostro pensiero dopo aver trascorso una serata (con tante aspettative disattese) da A’nica, …