Retrobottega a Roma si allarga e nel frattempo diventa pop up restaurant

Retrobottega a Roma si allarga e nel frattempo diventa pop up restaurant

Retrobottega a Roma. Da gennaio a marzo, uno dei migliori ristoranti di Roma, ovvero Retrobottega, affronta lavori di ristrutturazione con lo scopo soprattutto di allargare, forse raddoppiare, il bancone. E nel frattempo, per non chiudere, ha deciso di trasformarsi in pop up restaurant. In pratica, sarà aperto, per una capienza massima di 14 posti, solo venerdì e sabato a cena e la domenica a pranzo.


foto Andrea di Lorenzo

Ogni settimana avrà un tema dedicato: sette settimane, sette temi e 21 cene.
Si comincia da venerdì 12 gennaio con il tema “Mare”.
A seguire:

19-20-21 gennaio “Sotto Terra”
26-27-28  “Selvaggina”
2-3-4 febbraio “Uova”
9-10-11 febbraio “Tartufi”
16-17-18 febbraio “Veg”
23-24-25 febbraio “Quinto Quarto”.

Il costo. Ogni menu sarà di 5 portate e costerà 60 euro. Tre calici di vino o birra abbinati costeranno 20 euro. Cinque calici 50 euro

La prenotazione sarà obbligatoria al tel. 68136310

About author

You might also like

La guerra alla cena del governo, i ristoranti di Roma resistono al coprifuoco alle 18 tra rabbia e ironia

La guerra alla cena del governo, i ristoranti di Roma resistono al coprifuoco alle 18. Disorientamento, rabbia, ironia. Il mondo della ristorazione reagisce in ordine sparso alle ultime novità da …

Zero 21 Roma, sull’onda di Temakinho arriva a Prati un Brazilian sushi bar

Zero 21 Roma Il nome del Brazilian sushi bar, piazza Mazzini Roma aperto da meno di un mese, è il prefisso di Rio de Janeiro. L’idea è di uno dei soci, …

Eventi a Roma novembre 2015: birra e ostriche da Birstrò, da Mostò verticale di Cabernet Sauvignon

Eventi a Roma novembre 2015: birra e ostriche da Birstrò, all’enoteca Mostò verticale di Cabernet Sauvignon, questa sera, martedì 3 novembre. Se invece al buon bere volete abbinare musica e parole, …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply