“La mozzarella pugliese? Non esiste”. De Luca attacca ma lo chef Peppe Zullo gli risponde per le rime

“La mozzarella pugliese? Non esiste”. De Luca attacca ma lo chef Peppe Zullo gli risponde per le rime

“La mozzarella pugliese? Non esiste”. De Luca attacca ma lo chef Peppe Zullo gli risponde per le rime. Trecce, treccine, ciliegine? No, grazie. “La mozzarella è campana. E mi dispiace per gli amici pugliesi che non possono andare oltre la burrata“. L’ennesimo affondo culinario alla Puglia, in una guerra delle mozzarelle che da giorni la vede scontrarsi con la Campania, arriva proprio dal Governatore campano Vincenzo De Luca che, con uno stile inconfondibile, non ha perso l’occasione per dire la sua. E lo ha fatto non chiacchierando con pochi conoscenti, ma intervenendo, davanti al ministro per il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, alla presentazione della nuova linea di produzione della Buitoni, gruppo Nestlé, che confezionerà a Benevento la pizza surgelata da esportare nel mondo.

vincenzo de luca

E’ dalla fine di agosto che alcuni esponenti della Regione Campania, insieme al Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala campana Dop, chiedono che venga fermato l’iter che sta per dare anche alla mozzarella di Gioia del Colle, in provincia di Bari, la Denominazione di Origine Controllata riconosciuta dall’Unione Europea. I campani dicono che il termine “mozzarella” nel marchio creerebbe confusione nei consumatori e il Consorzio ha annunciato azioni legali per difendere il proprio prodotto “unico al mondo”. E il consigliere regionale, Franco Alfieri, ex sindaco di Agropoli, ha garantito il suo appoggio ai produttori, “per evitare – ha detto – che i consumatori siano tratti inganno da un prodotto che non ha nulla a che spartire con il nostro”.

osteria pugliese peppe zullo da eataly roma

“Ma quante ne spara questo De Luca!”, lo chef pugliese Peppe Zullo, a cui abbiamo riportato le parole del Governatore campano, non crede alle sue orecchie. “Ma come gli viene in mente di dire queste cose? Cosa c’entra la bufala con il fiordilatte? Pensassero tutti a fare prodotti di qualità senza fare guerre inutili“.

lsdm2016

“Ma poi – aggiunge lo chef di Orsara di Puglia – lo sa il Governatore che nel nord della Puglia, nel Foggiano, ci sono tante bufale che producono mozzarelle per il marchio Dop campano?“.

Autore

Potrebbe interessarti anche

Classifiche 0 Commenti

Pastiera a Napoli per Pasqua: cinque pasticcerie dove comprare la migliore

Pasqua 2014 a Napoli. In città il periodo pasquale è una sfida senza fine tra la pastiera e il casatiello (torta salata tipica della Campania con sugna, salame, cicoli, pecorino, provolone, uova e chi ne ha più ne metta). Ora …

Corsi di cucina a Napoli aprile 2015, le migliori scuole per aspiranti chef e pizzaioli

Corsi di cucina a Napoli, aprile 2015. Napoli si sa, è la culla del buon cibo, dove tra pizza, sfogliatelle e frittatine di pasta c’è solo l’imbarazzo della scelta. Se siete …

Bakery & Love Napoli, la tradizione pasticcera a stelle e strisce sbarca al Vomero

Bakery & Love Napoli, un po’ d’America nel cuore del Vomero. Dopo il grande successo degli store di Frattamaggiore e Caserta, Bakery & Love arriva anche a Napoli. Al numero 89 …