Dove mangiare pizza e fichi a Roma, cinque forni per il tipico cibo di strada della tradizione

Dove mangiare pizza e fichi a Roma, cinque forni per il tipico cibo di strada della tradizione

Dove mangiare pizza e fichi a Roma. Alzi la mano chi da piccolo per la merenda di metà mattina non ha mai mangiato pizza e fichi preparata dalla nonna. Come si può non ricordare il sapore della pizza bianca romana salata con l’olio che cola sulle mani e che contrasta il dolce del fico di stagione lasciato su un letto di prosciutto fresco tagliato fino fino. Pizza, prosciutto e fichi è una tradizione romana tramandata di generazione e in generazione, che però sta via via scomparendo. Si tratta di una pietanza povera che affonda le radici nell’antica Roma. Uno street food che ha precorso i tempi, quando bastava comprare una schiacciata di pane e riempirla con dei fichi che si trovavano negli alberi lungo le strade della città. Da qui, digressione per i non romani, nasce anche l’espressione “Mica pizza e fichi”, utilizzata per indicare qualcosa di buono, di valore. Con il tempo questo cibo di strada “povero” ha acquistato dignità, divenendo persino un piatto gourmet. Prima si è aggiunto il prosciutto e poi la mozzarella, con annesse varianti light e anche veg. Insomma oggi fare merenda con pizza e fichi è un vero e proprio lusso, ma soprattutto perché non è così facile trovarla. Ecco quindi cinque locali a Roma dove tornare indietro nel tempo e degustare la merenda della vostra infanzia.

OSTIENSE

Pizza Luigi

pizza luigi

Premiata dal Comune di Roma come pizzeria storica per i suoi 30 anni di attività, ha una clientela di habitué proveniente anche dai quartieri vicini. Qui, si può gustare la pizza sia al tavolo sia take away. La pizza ripiena con crudo e fichi viene 15,50 euro al kg e la sfornano da giugno fino agli ultimi fichi settembrini.

Pizza Luigi, Ostiense. Via Federico Nansen, 6/12. Tel. 06-5782882 Sito.

CAMPO DE’ FIORI

Forno Campo de’ Fiori

campo fiori

Che dire di questo forno? Per Roma è un’istituzione. Fin dai tempi dello Stato Pontificio forniva la più celebre delle taverniere, Vannozza de’ Cataneis, amante di Papa Alessandro VI (Rodrigo Borgia). Questo forno, che ha deliziato palati celebri come quello del Belli, dello scrittore Palazzeschi e di Gioacchino Rossini che proprio qui vicino compose “Il Barbiere di Siviglia”, vende pizza e fichi a 4,30 euro al trancio da giugno a settembre.

Forno Campo De’ Fiori. Campo De’ Fiori, 22 – Vicolo del Gallo, 14. Tel. 06.68806662 Sito

BARBERINI

Gino bar

gino bar

Non solo caffè e tavola calda, Gino Bar a due passi da piazza Barberini, sembra un bar qualunque, ma ha una qualità superiore rispetto ai vicini più turistici. Qui si mangia della buona pizza e fichi al prezzo di 2,90 euro al trancio.

Gino bar, Barberini. Via di S. Basilio 52 06 483671 Facebook.

TESTACCIO

Casa Manco – Mercato di Testaccio

casa manco

Il banco 22 del Testaccio food Market offre una pizza alla pala creata dalla miscela di farine biologiche e farine bio integrali, prodotte da una nota azienda molitoria di Verona. L’ impasto lievitato per 72 ore viene farcito con ingredienti a km zero selezionati dai banchi dei colleghi. La pizza e fichi di Casa Manco costa 15 euro al kg.

Mercato di Testaccio, via Beniamino Franklin Roma, tel. 393 913 5414 Facebook

TRASTEVERE

Giselda

giselda

In questo forno troverete la pizza bianca romana con crudo di Parma Pio Tosini, stagionato almeno 18 mesi e fichi settembrini a 20 euro al chilo. Dal cappuccino alla mattina fino all’aperitivo, Giselda è un forno chic e alla moda, con tanto di Wi-Fi e numerosi tavoli.

Giselda, Trastevere. Viale di Trastevere, 52/58. Tel. 06 4566 5090 Facebook.

About author

You might also like

Caffè Propaganda Roma, nuovo chef per un concept all’Avanguardia

Caffè Propaganda Roma. A cinque anni dalla sua apertura, il Caffè Propaganda si rinnova completamente: un nuovo chef, Fabio Pecelli, una nuova carta dei vini esclusivamente naturale e una separazione più …

Recensioni 3 Comments

Vino e camino, calore e sapore

Quando fuori piove a dirotto e Roma sembra Bombay, ti infili dentro Vino e Camino, ti scrolli come un cane bagnato, ti siedi tutto umidiccio e ti immergi in una …

Platz Grand Bistrot Roma, il nuovo bistrot di Sant’Eustachio

Platz Grand Bistrot Roma, il nuovo bistrot di Sant’Eustachio.  Tel.06 686 4995 Ha aperto il 5 dicembre, Platz, Grand Bistrot. In centro, nella piccola piazza Sant’Eustachio, avvolta dal profumo di …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply